Loading

Laringite allergica nei bambini

La laringite allergica nei bambini è una lesione non infettiva dei tessuti molli della laringe. La malattia è pericolosamente alta nello sviluppo di edema e spasmo delle prime vie respiratorie. La malattia è causata dall'esposizione ad allergeni di origine naturale o artificiale.

Tale reazione allergica provoca spesso una diminuzione dell'immunità locale, che è accompagnata dall'aggiunta di un'infezione batterica. Di conseguenza, laringite allergica in un bambino, di regola, si sviluppa in una forma cronica con un'infiammazione batterica lenta dei tessuti della laringe.

Classificazione della malattia

Il danno allergico alla laringe si verifica in due forme principali:

  1. Laringite acuta. Il contatto a breve termine del paziente con un allergene provoca una reazione allergica di tipo immediato, che richiede un intervento medico immediato.
  2. Laringite cronica Nella maggior parte dei casi, questa variante della malattia dura più di un mese. Laringite cronica è formata da un'esposizione prolungata al tratto respiratorio superiore.

Nel numero travolgente di casi, il paziente sviluppa prima una reazione acuta all'allergene, che può trasformarsi in una malattia cronica.

Cause della malattia

In un bambino, la laringite allergica è provocata dai seguenti fattori:

  • allergeni alimentari sotto forma di cioccolato, uova, miele, latticini, noci e fragole;
  • sostanze irritanti per la casa - prodotti chimici domestici, piume di uccelli, peli di animali domestici, adesivi, prodotti per l'igiene e cosmetici;
  • fattori infettivi rappresentati da determinati tipi di virus e funghi;
  • agenti naturali - aromi vegetali, lanugine e polline;
  • farmaci e integratori alimentari (antibiotici, sulfonamidi, antidolorifici, vitamine, ormoni e vaccini);
  • Gli allergeni industriali sono sostanze gassose tossiche che entrano nell'aria.

Laringite acuta nei bambini è spesso formata sotto l'influenza di tali fattori di rischio:

  • contatto frequente e breve del paziente con allergeni;
  • ipotermia frequente;
  • l'uso di una persona è troppo freddo e bevande calde;
  • lavorare su locali inquinati usando sostanze tossiche;
  • vivere in un clima secco;
  • infiammazione cronica dei seni paranasali.

Senza determinare l'allergene che causa laringite, l'ulteriore trattamento è sintomatico.

I sintomi di una lesione allergica della laringe

Una reazione allergica acuta nei tessuti molli della laringe si manifesta nel seguente quadro clinico:

  • disagio quando si deglutisce il cibo;
  • mancanza di respiro a causa di un forte restringimento della glottide;
  • mancanza di respiro progressiva;
  • sensazione cronica di "grumo" nella gola;
  • raucedine e completa perdita di voce;
  • bruciore e secchezza in gola;
  • tosse parossistica, la cui intensità ha un carattere individuale;
  • alcuni pazienti hanno dolore mentre mangiano.

L'aumento della temperatura nei bambini con laringite non è considerato un tipico sintomo di lesioni allergiche del tratto respiratorio superiore. L'ipertermia segnala principalmente lo sviluppo di infiammazione batterica dei tessuti della gola vicini.

Nelle principali cliniche europee, un'équipe medica composta da un otorinolaringoiatra, un allergologo, un pediatra o un terapista conduce un esame di questi pazienti.

Diagnosi della malattia

Il dottore determina la diagnosi sulla base di tali metodi di esame del paziente:

  1. L'istituzione della storia della malattia. L'otorinolaringoiatra inizia lo studio del paziente dalla scoperta delle lamentele del paziente e dal chiarimento del suo benessere generale.
  2. Ispezione visiva del rinofaringe e della laringe. Le reazioni allergiche, di regola, sono accompagnate da un forte gonfiore e arrossamento della membrana mucosa della gola.
  3. Laringoscopia. L'esame strumentale della laringe consente un esame più dettagliato della regione delle corde vocali e stabilisce la diagnosi finale.
  4. Emocromo generale e dettagliato. Spesso, per determinare l'allergene, il paziente dovrà andare a una serie di esami di laboratorio.

Metodi di trattamento delle lesioni allergiche della laringe

Un paziente con una forma acuta di allergia richiede il ricovero immediato nell'unità ospedaliera dell'ospedale. Il primo soccorso per laringite nei bambini include la respirazione di emergenza. Nei casi più gravi, gli specialisti ricorrono all'intubazione tracheale e alla connessione del paziente con un apparato di ventilazione artificiale del polmone.

La terapia farmacologica per reazioni allergiche acute viene effettuata utilizzando i seguenti farmaci:

  • steroidi;
  • antistaminici;
  • agenti desensibilizzanti;
  • antispastici.

La durata di tale terapia, in media, è di 7-10 giorni e viene eseguita in ospedale. La laringite di otorinolaringoiatri di media e lieve difficoltà viene trattata in regime ambulatoriale.

A casa, il paziente può essere sottoposto a tali metodi terapeutici:

  • bagni caldi con un graduale aumento della temperatura dell'acqua;
  • corso di bere acqua alcalina;
  • inalazione di soda;
  • prendendo antistaminici di prima generazione, che eliminano efficacemente il gonfiore della mucosa della laringe;
  • l'uso di sedativi quando la laringite viene curata nei bambini al di sotto di un anno.

L'azione della maggior parte dei farmaci mirava ad espandere il lume del tubo respiratorio.

Raccomandazioni generali per i pazienti con laringite allergica

Accelerare il recupero dei pazienti seguendo queste regole:

  1. Completa cessazione dell'abuso di tabacco e alcol. Le abitudini nocive riducono la capacità protettiva del corpo e hanno un effetto irritante sulle mucose.
  2. Modalità di riposo vocale. I pazienti che non hanno teso le corde vocali durante il periodo di trattamento, si stanno riprendendo e guarendo molto rapidamente.
  3. Mantenere le prestazioni ottimali dell'aria interna. Allo stesso tempo, la temperatura dell'aria nell'intervallo di 19-26 ° è considerata confortevole e l'umidità è del 50-60%.
  4. Bevi molti liquidi. Le istruzioni internazionali per il trattamento della laringite allergica richiedono dal paziente un'assunzione frequente di acqua. Ciò consente di inumidire la membrana mucosa della laringe e quindi migliorare il benessere generale del paziente.
  5. Dieta parsimoniosa, a cui è vietato usare cibi salati, pepe, speziati.

Caratteristiche della terapia di pazienti con concomitante lesione batterica della laringe

I microrganismi molto spesso patologici si uniscono al processo allergico.

In tali casi, lo specialista dovrebbe includere nel piano di trattamento tali gruppi di farmaci:

  • antibiotici ad ampio spettro;
  • farmaci anti-infiammatori non steroidei;
  • farmaci antipiretici e analgesici;
  • droghe espettoranti.

Prognosi della malattia

La laringite allergica nei bambini richiede una diagnosi approfondita e un trattamento completo. Il prezzo della terapia dipende dalla prevalenza e dalla localizzazione del processo patologico. Tuttavia, nel 95% dei casi clinici, i medici cercano il recupero completo del paziente.

Laringite allergica nei bambini e negli adulti: cause, primi sintomi e metodi di trattamento

forma

Secondo la classificazione generalmente accettata, la laringite allergica è divisa in 2 forme:

  1. Acuta, che è una reazione immediata del corpo all'ingresso di un allergene alle mucose o nel sangue. In questo caso, i sintomi si manifestano abbastanza chiaramente: si sviluppa edema laringeo, accompagnato da gonfiore del collo o anche del viso. Questa condizione è estremamente pericolosa per il bambino, dal momento che vi è un alto rischio di sviluppare stenosi - falsa groppa.
  2. Cronico, caratterizzato da un'esposizione prolungata dell'allergene al corpo. La laringite allergica in questo caso ha sintomi lievi, ma il paziente non riduce il rischio di edema laringeo. Di regola, la cronicità del processo patologico è osservata nei pazienti adulti.

Qualsiasi forma di laringite allergica è pericolosa, quindi richiede un trattamento immediato. I bambini soffrono molto più duramente la malattia, quindi, con lo sviluppo della falsa groppa, vengono immediatamente ricoverati. In assenza di tale, è possibile condurre una terapia ambulatoriale.

sintomi

I sintomi della laringite allergica sviluppata sono identici a quelli osservati nelle sue altre varietà. La malattia può progredire gradualmente o mostrare tutti i suoi sintomi in una volta (sviluppo rapido).

Quindi, nella laringite allergica, il paziente soffre di:

  • dolorosa o difficoltà a deglutire;
  • sensazioni di solletico nella laringe;
  • iperemia mucose della laringe;
  • gonfiore delle corde vocali;
  • mancanza di respiro;
  • fastidio alla gola mentre si mangia;
  • frequente soffocamento


Un cambiamento nel timbro della voce, la sua raucedine e la tosse durante una chiamata indicano il gonfiore delle corde vocali. Quando sono gravemente colpiti, può verificarsi afonia - una temporanea perdita di voce che dura 3-10 giorni.

Il rapido sviluppo dell'edema laringeo nella laringite allergica può causare stenosi, una condizione potenzialmente pericolosa per la vita umana.

I segni di stenosi laringea sono i seguenti:

  • attacchi di attacchi di panico gratuiti;
  • eccitabilità muscolare;
  • respirazione rumorosa e rapida;
  • arrossamento della pelle;
  • aumento della frequenza cardiaca;
  • tachicardia;
  • violazione del sistema urinario.

Se si verificano questi sintomi, è necessario portare immediatamente il paziente in ospedale o chiamare un'ambulanza. Fermare in modo indipendente una condizione così pericolosa non è possibile.

Quale medico cura la laringite allergica?

Per qualsiasi tipo di laringite, è necessario contattare un otorinolaringoiatra. Se ciò non è possibile, è possibile ottenere un esame da un medico generico o pediatra.

Per la laringite allergica, il paziente deve essere indirizzato per ulteriore consultazione con un allergologo.

diagnostica

Alla reception dell'otorinolaringoiatra, il paziente sarà sottoposto alle seguenti procedure diagnostiche:

  1. Esame fisico e sondaggio.
  2. Laringoscopia, che viene effettuata utilizzando uno strumento speciale - un laringoscopio. La procedura è sgradevole, ma assolutamente sicura ed estremamente necessaria, poiché senza questo dispositivo il medico non sarà in grado di valutare completamente le condizioni della laringe e delle corde vocali.


Quando si passa un esame da un allergologo, se l'eziologia dell'allergia che ha causato lo sviluppo della laringite non è stabilita, al paziente vengono prescritti test allergologici. Sono effettuati in diversi modi:

  1. Diversi graffi superficiali sono fatti sul braccio del paziente, in ognuno dei quali viene rilasciata una piccola quantità di liquido con un allergene. Quella sostanza, la cui ferita è gonfia e arrossata, è la causa della reazione allergica.
  2. Il secondo metodo per condurre un test allergologico riguarda la raccolta del sangue venoso. Un campione di materiale biologico è diviso in più parti, in ognuna delle quali viene aggiunto un allergene separato. Con la reazione del sangue, il tecnico di laboratorio può giudicare quanto sia sensibile il corpo umano a una particolare sostanza.

Spesso, un test allergico con prelievo di sangue venoso per laringite allergica o altre malattie con tale eziologia viene eseguito in donne in gravidanza. Tuttavia, può essere eseguito solo se il paziente non ha il rischio di sviluppare una stenosi laringea e la patologia stessa procede relativamente facilmente.

Un approccio integrato alla diagnosi aiuta a nominare il paziente il trattamento più efficace, specialmente se il bambino soffre della malattia.

trattamento

È possibile trattare la forma lieve di laringite allergica (in assenza di stenosi laringea) a casa, seguendo rigorosamente tutte le istruzioni del medico curante. Prima di tutto, è necessario eliminare completamente il contatto con l'allergene e solo allora iniziare una terapia attiva.

Per cominciare, al paziente dovrebbero essere fornite le condizioni necessarie:

  1. Il paziente deve prendere una posizione in cui la mancanza di respiro sarà meno pronunciata.
  2. Prepara i pediluvi caldi o applica cerotti alla senape sui muscoli del polpaccio.
  3. Massimo inumidire l'aria. Se necessario, il paziente può respirare vapore dal bollitore (ma non molto caldo) o vapori di acqua calda dal rubinetto.
  4. Fornire al paziente molta bevanda alcalina.


In parallelo, si dovrebbe eseguire prescritti dal medico le procedure terapeutiche per il sollievo dei sintomi della laringite allergica:

  1. Inalazione con nebulizzatore. Per alleviare il gonfiore e alleviare la stenosi della laringe, al paziente vengono prescritti i seguenti farmaci: Pulmicort, Flixotide, Berodual. Per garantire l'espettorazione raccogliere sulle pareti della laringe e le corde vocali fare inalazione farmaci espettoranti:.. Lazolvanom, Mukolvanom, Mukaltin ecc In assenza dell'inalatore per il paziente è prescritto espettoranti sciroppi: Bronhomaks, Bronhostop, Langes, Bronholitin, Mucosolvan et al.
  2. Accettazione di farmaci antipiretici. Con la stenosi della laringe, c'è spesso un significativo aumento della temperatura corporea fino a parametri piretici (39-39,9 ° C) o anche più elevati. Ignorare la febbre non può, quindi è necessario affrontarlo con farmaci antipiretici: iniezioni con analginum, Dimedrol e desametasone, paracetamolo, ibuprofene o suoi analoghi (Nurofen, Ibufen, Ibunorm), aspirina.
  3. L'uso di droghe antistaminiche: Tavegila, Loratadina, Eden, Ketotifen, Diazolin, Alerdeza, ecc.

Non dimenticare di bere molti liquidi, ma non troppo freddo, e non caldo, perché può irritare le mucose edematose della laringe. La bevanda dovrebbe essere calda. Per dare al paziente una migliore decotti di erbe ad azione anti-edematosa, anti-allergici e anti-infiammatori: camomilla, calendula, iperico, salvia, menta piperita, eucalipto, successione zecche, ecc...

Laringite allergica nei bambini

Laringite allergica acuta nei bambini, di norma, prende immediatamente una svolta grave, causando sintomi di coca falsa. Molto spesso la patologia si sviluppa nei bambini di 2-5 anni, che è associata alle caratteristiche strutturali della laringe dei bambini. In un bambino piccolo, il lume laringeo è molto più stretto che in un adulto, inoltre, il processo di accumulo di fibre sciolte nell'area dello spazio sottocartella svolge anche un ruolo importante.

Le manifestazioni cliniche della laringite allergica in un bambino si verificano improvvisamente e soprattutto di notte. I sintomi nei bambini manifestati:

  • rumoroso, respiro affannoso, respiro frequente;
  • aumento della tosse durante il pianto;
  • pelle e unghie grigie;
  • un brusco salto della temperatura corporea;
  • dispnea inspiratoria;
  • raucedine, soprattutto al mattino.

Con evidenti segni di stenosi della laringe, il bambino può essere aiutato solo fornendo riposo a letto e una posizione comoda, facilitando l'attacco di mancanza di respiro e di bere abbondantemente. Tutte le altre misure riguardanti il ​​trattamento e il sollievo dei sintomi pericolosi di laringite allergica sono prese dal medico in un ospedale.

complicazioni

Una delle complicanze più pericolose della stenosi laringite allergica negli adulti e nei bambini è l'asfissia (soffocamento). La piena sovrapposizione del lume della laringe minaccia di morte, che può essere prevenuta solo da un medico e solo in ospedale (soprattutto nei bambini).

Un'altra conseguenza sgradevole della laringite allergica è la formazione di polipi nella laringe. Inoltre, la malattia può portare a cambiamenti irreversibili nel tono della voce e nella diffusione dell'infezione nel tratto respiratorio inferiore.

La laringite non completamente curata può portare alla formazione di un tumore maligno alla gola, quindi il processo patologico non può essere avviato per prevenire tali complicazioni pericolose.

prevenzione

Per prevenire lo sviluppo primario della laringite allergica o la sua recidiva, è necessario scoprire quali sostanze possono causare una reazione acuta del corpo umano e eliminare completamente il contatto con esse. Se questo non può essere fatto, il paziente deve sempre portare con sé un antistaminico, il cui uso impedirà la diffusione del processo patologico alla gola.

Spesso è necessario aerare la stanza in cui si trova il bambino o l'adulto. Non dimenticare di umidificare l'aria. Se l'umidità sulla strada è troppo bassa, è possibile acquistare un dispositivo speciale - un umidificatore che spruzza l'acqua a intervalli regolari (in alcuni dispositivi, gli intervalli tra la spruzzatura possono essere impostati in modo indipendente).

Una pulizia quotidiana e una rimozione regolare della polvere dalle superfici dei mobili domestici sono un'altra condizione, osservando che non si può avere paura dello sviluppo di allergie che possono portare a una malattia così pericolosa come la laringite.

Le cause della laringite allergica e il suo trattamento

Laringite allergica è una forma di allergia respiratoria con una lesione predominante della laringe. Una lesione isolata della laringe praticamente non si verifica. Di regola, allo stesso tempo, altre parti dell'apparato respiratorio - naso, gola, trachea, bronchi e alveoli - soffrono. Come il flusso da è acuto, ricorrente, cronico.

L'infiammazione della laringe di natura allergica è prevalente soprattutto nella pratica pediatrica, i bambini da 1 a 3 anni sono i più sensibili alla malattia. Tuttavia, negli adulti, la laringite allergica non fa eccezione.

Nell'articolo esamineremo le cause, il meccanismo di sviluppo, diciamo chi ha un aumentato rischio di sviluppo, sintomi e trattamento di questa malattia.

Che cosa causa lo sviluppo della laringite allergica?

Gli allergeni che causano questa malattia, spesso entrano nel corpo attraverso un modo aerogenico. I più comuni includono i seguenti tipi di allergeni.

Polvere di casa

Non è omogeneo nella sua composizione e contiene un gran numero di allergeni diversi. I principali provocatori di allergia sono le zecche più piccole del genere Dermatophagoiges. Vivono nella tappezzeria di mobili imbottiti, tende, tappeti, giocattoli morbidi, ecc.

La polvere di casa contiene anche vari prodotti chimici, peli di animali e peli, allergie di scarafaggi, muffe. È interessante notare che l'esecuzione di un controllo dei parassiti aumenta significativamente il numero di allergeni, dal momento che dopo la morte di zecche, scarafaggi e altri insetti, escrementi, componenti delle membrane chitinose di questi parassiti, che possiedono proprietà antigeniche, entrano nell'aria.

Allergeni epidermici

  • lana;
  • forfora;
  • particelle dell'epidermide;
  • escrementi;
  • petalo saliva;
  • piume e lanugine.

Questa specie ha un'alta attività, in particolare l'epidermide del gatto. Gli allergeni sono attaccati alle particelle di polvere e sono facilmente trasportati con indumenti.

Allergeni alimentari

Avere la massima capacità allergenica:

  • latte vaccino;
  • noci;
  • agrumi;
  • cioccolato;
  • pesce;
  • uova;
  • ribes nero;
  • fragole;
  • fragole;
  • uve;
  • more;
  • lampone;
  • ananas;
  • cachi;
  • cereali.

Nei bambini, la causa della laringite allergica può essere la sensibilizzazione al lattice, dal quale spesso vengono creati manichini, capezzoli e giocattoli. L'intolleranza al lattice può causare un'ulteriore aumento della sensibilità a banane, avocado, meloni, castagne, kiwi.

Allergeni pollini

Ci sono 3 gruppi principali:

  • polline degli alberi (ontano, betulla, acero, quercia, nocciolo, salice, frassino, olivello spinoso);
  • cereali (bluegrass, timothy, segale, avena, grano, grano saraceno);
  • erbacce (assenzio, ortica, tarassaco, quinoa, ambrosia).

Una caratteristica dell'allergia al polline delle piante è la stagionalità delle manifestazioni.

Le esacerbazioni primaverili si verificano quando c'è un'allergia al polline degli alberi, la reazione alle erbe si fa sentire all'inizio e alla metà dell'estate e alle erbacce si manifesta entro la fine dell'estate o all'inizio dell'autunno.

Inoltre, c'è un'allergia tra il polline e alcuni alimenti. La sensibilizzazione al polline di betulla può causare intolleranza a mele, pere, ciliegie, carote.

  • Prevenzione e fattori di produzione
  • Farmaci, vaccini.

Chi ha maggiori probabilità di sviluppare una forma allergica di laringite?

Fattori che predispongono allo sviluppo di questa malattia:

  • predisposizione genetica (asma bronchiale, varie malattie allergiche in parenti stretti);
  • segni di atopia (dermatite, diatesi);
  • ricevuta massiccia dell'allergene o contatto prolungato con esso;
  • esposizione all'aria inquinata, fumo attivo e passivo;
  • raffreddori frequenti;
  • uso irrazionale di droghe, specialmente antibiotici.

Il meccanismo di sviluppo della laringite allergica

La base dello sviluppo della malattia è una reazione allergica di tipo immediato.

Durante il primo contatto con l'allergene nel corpo, inizia la sintesi di immunoglobulina E, che viene poi fissata sulla membrana del mastocita. Questo processo è chiamato sensibilizzazione. In caso di contatto ripetuto, l'allergene si combina con l'immunoglobulina E, che porta alla degranulazione dei mastociti e al rilascio di specifici mediatori infiammatori, che scatenano varie reazioni nel corpo.

Nei primi minuti, sotto l'influenza dei mediatori, c'è un aumento della permeabilità delle navi e della loro espansione, clinicamente ciò si manifesta con edema laringeo subglottico. A causa dell'edema, la glottide si restringe, impedendo il passaggio dell'aria.

Il grado di restringimento della laringe è un fattore determinante nel quadro clinico della laringite allergica acuta. Inoltre, i mediatori irritano le terminazioni nervose sensibili, provocando una tosse riflessa.

Dopo 6 a 12 ore, più della metà delle persone con malattie allergiche sviluppano una reazione allergica ritardata. La sua manifestazione è associata all'attrazione al fuoco dell'infiammazione di eosinofili, linfociti CD4, basofili, che sintetizzano proteine ​​altamente tossiche che possono danneggiare la mucosa del tratto respiratorio, i muscoli lisci, i vasi sanguigni, le formazioni linfoidi

Gonfiore e infiltrazione della mucosa laringea sono la base per lo sviluppo dell'infiammazione cronica in esso, che a sua volta contribuisce alla formazione di ipersensibilità, quando anche i fattori irritanti minori possono causare laringospasmo o edema laringeo.

Abbastanza spesso, specialmente nei bambini piccoli, lo sviluppo della laringite allergica è preceduto da un'infezione virale o batterica del sistema respiratorio.

L'infiammazione infettiva riduce significativamente le proprietà protettive della mucosa, quindi gli allergeni possono entrare liberamente nel corpo. Inoltre, sono esposti i recettori sensibili, la cui irritazione porta all'iperresponsività delle vie aeree.

I sintomi della laringite allergica

Laringite allergica acuta è intrinsecamente un angioedema che si estende alla zona laringea. Il quadro clinico è determinato dalla gravità dell'edema e dal grado di costrizione della laringe.

È accettato assegnare 4 gradi di stenosis:

  1. Compensata. Manifestato da raucedine, secco colpo di tosse, trasformandosi in una corteccia. Non ci sono segni di insufficienza respiratoria, o sono minori e compaiono solo durante l'esercizio fisico, urlando, piangendo.
  2. Compensazione incompleta. Appare l'ansia Mancanza di respiro Respirare è rumoroso, sentito da una certa distanza. I muscoli respiratori addizionali prendono parte all'atto della respirazione, le ali del naso si gonfiano, gli spazi intercostali, le fosse giugulari sopraclaveari sono disegnate. Appare leggera cianosi periorale.
  3. Scompensata. Il paziente è in gravi condizioni, l'ansia è sostituita da adynamia. La pelle diventa bruscamente pallida con il sudore. Aumenta la cianosi Cianosi marcata del triangolo naso-labiale, punta del naso, orecchie, dita delle mani e dei piedi. La pressione sanguigna diminuisce, si sviluppa un'insufficienza cardiaca.
  4. Asfissia. Cianosi totale C'è una pronunciata depressione dell'attività cardiaca e della respirazione finché non si fermano completamente.

In corso ricorrente, si osservano esacerbazioni ripetute della laringite, ma, di regola, si verificano senza stenosi o con una stenosi di 1 grado.

Classicamente, l'esacerbazione della laringite allergica inizia di sera o di notte, si verifica all'improvviso e aumenta in poche ore. I pazienti lamentano dolore, sensazione di corpo estraneo in gola, alterazioni della voce (da una leggera raucedine all'afonia), appare una tosse abbaiare grossolana. In rari casi, sono possibili forme gravi di stenosi.

Negli adulti, i sintomi della laringite allergica sono meno pronunciati. Nei bambini, al contrario, il restringimento della laringe è un fenomeno abbastanza comune. Più piccolo è il bambino, più difficili sono i sintomi della malattia. Ciò è dovuto a caratteristiche anatomiche.

La laringe in un bambino è stretta e ha la forma di un imbuto. Il subloader è rappresentato da tessuto connettivo e adiposo sciolto. Questa struttura contribuisce al rapido sviluppo dell'edema. Con un ispessimento della laringe mucosa di appena 1 mm, il suo lume si restringe del 50%.

Per laringite allergica cronica è caratterizzata da variazioni di timbro e voce sonora, tosse secca non intensiva periodica. L'infiammazione cronica della laringe di natura allergica è più comune negli adulti, si presenta sotto forma di laringotracheite ed è spesso associata a rinite o rinosinusite. I sintomi sono costantemente presenti.

diagnostica

La diagnosi di laringite acuta causata dal cibo, di solito non causa difficoltà. Quasi sempre i genitori del bambino, o il paziente stesso può dare la ragione esatta.

Con un decorso ricorrente e cronico della malattia, è piuttosto difficile confermare la natura allergica della laringite.

Per stabilire la diagnosi corretta, è importante considerare i seguenti fattori:

  • ricorrenza della stenosi laringea più di 3 volte;
  • età da 1 a 5 anni, genere maschile (i ragazzi sono 2,3 volte più malati);
  • ereditarietà gravata (malattie allergiche in parenti stretti);
  • raffreddori frequenti;
  • lungo corso persistente di laringite;
  • dermatite atopica, altre manifestazioni di allergie;
  • l'assenza o la debole risposta alla terapia antibatterica e antinfiammatoria;
  • febbre normale o di basso grado, nessuna intossicazione;
  • natura stagionale delle esacerbazioni;
  • uniformità delle manifestazioni cliniche.

Quando la laringite allergica è caratterizzata da un moderato aumento del livello di eosinofili nell'analisi generale del sangue.

Per confermare la diagnosi, determinare il livello di IgE. Per determinare l'intervallo di sensibilizzazione (allergeni specifici) è necessario effettuare scarificazione della pelle e campioni intradermici.

Come trattare la laringite allergica?

Il trattamento prevede non solo di alleviare i sintomi, ma anche di prevenire le ricadute.

La laringite acuta, accompagnata da stenosi della laringe, richiede cure di emergenza e cure in ospedale. La somministrazione per via endovenosa di adrenalina, glucocorticosteroids è mostrata. Nei casi più gravi, può essere necessaria una tracheotomia o intubazione.

Prima che arrivi l'ambulanza, al paziente deve essere fornita aria fresca. Accendere l'umidificatore o stendere lenzuola bagnate.La temperatura della stanza non deve superare 18 - 20 °. Se questo è un bambino, è necessario calmarlo, creare condizioni che escludano le emozioni negative.

Bevanda alcalina (acqua minerale), pediluvi caldi hanno un effetto positivo.

Non è consentito trattare laringiti allergiche in bambini con stenosi compensata anche a casa. Gli adulti con stenosi non severa non hanno bisogno di ricovero ospedaliero.

I seguenti gruppi di farmaci sono usati come trattamento:

Antistaminici di generazione (Fenistil, Suprastin) e II generazione (Cetirizina, Loratadina)

Il principio di azione consiste nel bloccare i recettori, mediante i quali si realizzano gli effetti dell'istamina. Sullo sfondo del loro ricevimento, vi è una diminuzione della permeabilità vascolare e una diminuzione del rilascio di fluido nel tessuto. Clinicamente, questo si manifesta con una diminuzione dell'edema.

Il corso del trattamento è in media 10-14 giorni. Con un ciclo persistente e recidivante, i farmaci devono essere proseguiti per un massimo di 3 mesi, mentre i farmaci devono essere alternati per evitare la dipendenza.

Quando esacerbare la malattia, è meglio dare la preferenza agli antagonisti del recettore dell'istamina della prima generazione. I farmaci in questo gruppo hanno un effetto pronunciato e una rapida insorgenza di azione (30 minuti dopo l'ingestione). Gli effetti collaterali come sonnolenza e sedazione nel caso di laringite allergica sono desiderabili e aiutano ad alleviare l'ansia. Tuttavia, l'uso di questi farmaci nei bambini di età inferiore a 1 anno non è auspicabile.

Nel decorso cronico della malattia e nella necessità di un trattamento a lungo termine, possono essere usati antistaminici di seconda generazione. Questi farmaci hanno un effetto minore sul sistema nervoso centrale e hanno un regime di dosaggio più conveniente (1 volta al giorno). Per evitare la sonnolenza, è meglio prendere la medicina la sera.

glucocorticoidi

Sono caratterizzati da potenti effetti anti-infiammatori e anti-edema. Il loro uso sistematico nella laringite allergica è giustificato solo in caso di stenosi subcompensata e scompensata.

Quando la laringe si restringe di 1 grado, è consigliabile utilizzare glucocorticosteroidi per via inalatoria attraverso un nebulizzatore. Il più efficace in questo caso è budesonide (Pulmicort). La terapia con glucocorticosteroidi inalatori non ha praticamente effetti collaterali.

Cromoglycate di sodio

Stabilizza le membrane dei mastociti, prevenendo in tal modo il rilascio di vari mediatori da essi. Il farmaco non elimina le manifestazioni di allergie, ma li avverte. Il cromoglicato di sodio è indicato per laringiti allergiche spesso ricorrenti causate da allergeni alimentari. Non applicabile nei bambini sotto i 5 anni.

Farmaci anti-infiammatori (Fenspirid)

Fenspirid (Erespal) è il farmaco più efficace nel trattamento delle malattie allergiche del tratto respiratorio superiore. Il suo effetto antinfiammatorio si basa su una diminuzione della sintesi dei mediatori dell'infiammazione, inoltre, blocca parzialmente i recettori dell'istamina H1, vale a dire riduce la comparsa di allergie. Controindicato fino a 2 anni.

Il trattamento della laringite allergica negli adulti e nei bambini differisce solo nella dose di età dei farmaci.

Con la natura allergica confermata della laringite, è possibile l'immunoterapia specifica. Questo metodo è utilizzato per la sensibilizzazione monovalente agli antigeni, il contatto con il quale non può essere escluso (polline, irritanti domestici).

prevenzione

Le seguenti raccomandazioni dovrebbero essere seguite:

  • È possibile prevenire lo sviluppo di laringiti allergiche riducendo al minimo il contatto con l'allergene causale.
  • In caso di sensibilizzazione agli allergeni domestici, è necessario effettuare una regolare pulizia ad acqua, rimuovere mobili imbottiti, tappeti, piante da interno, giocattoli morbidi della casa, lucidare gli scaffali con libri, sostituire i cuscini di piume con imbottitura sintetica, regolare regolarmente la biancheria da letto.
  • Prevenire il contatto con animali domestici.
  • Se sei allergico al cibo, rifiuti individualmente intollerabile individualmente e tutti i prodotti altamente allergici.
  • Quando l'ipersensibilità agli allergeni pollinici - se possibile, cambiare il luogo di dimora per il periodo di piante da fiore. Se non c'è tale opportunità, prova a lasciare la casa di meno, e fare una doccia dopo la passeggiata con il lavaggio obbligatorio dei capelli.

La prevenzione della laringite allergica prevede l'esecuzione di misure protesiche, la prevenzione di infezioni virali e batteriche in soggetti predisposti.

JMedic.ru

I sintomi della laringite allergica di solito compaiono durante la notte, ma i primi segnali di allarme saranno disturbati diverse ore prima del sonno. La laringite allergica è una forma speciale della malattia che si sviluppa in risposta a un'esposizione allergenica. Manifestata da gonfiore della laringe, tosse, mal di gola, respiro sibilante nella voce e altri segni tipici di laringite. Il trattamento di forme non complicate può essere effettuato a casa, in altri casi è indicato il ricovero ospedaliero.

motivi

Nella vita di tutti i giorni, adulti e bambini possono essere provocati dai sintomi della laringite allergica: prodotti chimici domestici (vernici, vernici, detergenti); rappresentanti della flora locale (polline); farmaci; prodotti alimentari (noci, spezie e spezie, dolci con miele o cioccolato, frutti di mare, alcuni frutti e bacche); polvere, lanugine, lana.

Soprattutto spesso la forma allergica della malattia viene diagnosticata negli adulti che, per la natura della loro professione, sono costretti a respirare aria inquinata, saturata di rifiuti industriali, gas di scarico, coloranti, vernici e altre sostanze nocive.

Forme della malattia

Laringite allergica nei bambini e negli adulti è divisa in diversi tipi:

  1. Sharp. Si verifica quando a contatto con un allergene, a seguito del quale si sviluppa edema laringeo, può verificarsi anche laringospasmo, che porta a insufficienza respiratoria. Di particolare pericolo è la laringite allergica in un bambino piccolo, che è spesso complicata dalla groppa e richiede cure mediche immediate.
  2. Cronica. È caratterizzato da un decorso lento e prolungato, si osservano sintomi sfocati in caso di contatto prolungato con l'allergene o con un trattamento inappropriato della forma acuta. Nelle persone con una forma cronica della malattia, si verificano frequenti esacerbazioni, a volte è sufficiente anche la più lieve ipotermia. Insieme alla forma catarrale della malattia, si sviluppa un polipo, in cui la membrana mucosa cresce e forma collinette, la voce dei pazienti è tranquilla e rauca, sono preoccupati per la tosse dolorante e secca.

Segni di

I sintomi di laringite allergica acuta negli adulti e laringite non complicata in un bambino sono i seguenti: sensazione di un grumo fastidioso nella gola e sensazioni dolorose durante la deglutizione, difficoltà di respirazione, leggero respiro corto, voce rauca; secchezza e bruciore alla gola, graffi o graffi; a volte accompagnato da tosse agonizzante; spesso la malattia è complicata da rinite o faringite. Nei bambini e negli adulti malati può essere osservata cianosi (cianosi) delle labbra e triangolo nasolabiale.

complicazioni

La laringite allergica nei bambini può dare gravi complicazioni - si sviluppa un forte gonfiore, si verifica uno spasmo muscolare, iniziano i problemi respiratori. Un bambino di età inferiore ai 5 anni ha una piccola laringe, quindi l'edema si diffonde molto più rapidamente rispetto agli adulti.

Sullo sfondo di una malattia in via di sviluppo, il bambino ha altri sintomi: attacchi di tosse secca che abbaia, mancanza di respiro, respiro sibilante in gola, cianosi. La stenosi può svilupparsi - sovrapposizione della glottide, seguita da asfissia e disturbi del ritmo cardiaco, inclusi coma e morte. Gli attacchi di asma che si sono verificati in un bambino affetto da questa malattia possono ripresentarsi con una recidiva ripetuta, pertanto tutti gli sforzi dei genitori dovrebbero essere diretti a garantire che i sintomi della malattia non si ripresentino.

Negli adulti, la forma allergica della malattia di solito non è così grave come nei bambini, dal momento che la dimensione della laringe è più grande, ma a volte ci sono casi di angioedema o shock anafilattico, che sono anche carichi di morte e richiedono cure mediche immediate.

Trattamento farmacologico della malattia

Il trattamento della laringite allergica deve essere effettuato da un otorinolaringoiatra con un immunologo e un allergologo. È importante prevenire le complicanze della malattia con attività cardiaca compromessa e respiro corto pronunciato.

luce allergica laringiti (prima) Grado trattati in regime ambulatoriale sotto controllo medico: nominato Diazolin e difenidramina, iniezione gluconato di calcio, sedativi e antistaminici (suprastin, Tavegil), bere eccessivo di acqua minerale alcalina, soda risciacquo, bagni caldi.

A 2-4 gradi della malattia, è indicato il trattamento in ospedale. antispasmodici tipicamente prescritti (Nospanum), antistaminici (Tavegil, suprastin), sedativi (Seduxen, ì) soluzione di gluconato di calcio iniezione, inalazione con soluzione di soda 5%. Nei casi più gravi è prescritto il trattamento con glucocorticoidi (desametasone, prednisolone), diuretici (Lasix). In caso di asfissia, gli specialisti eseguono misure di rianimazione: intubazione tracheale o tracheotomia.

Il trattamento delle forme allergiche di laringite nei bambini sotto i 2 anni viene eseguito solo in ospedale. Il trattamento di un bambino di solito include gli stessi metodi degli adulti con l'uso di inalazioni, farmaci e altre misure. Un mese dopo il sollievo di un attacco acuto della malattia, viene condotta una ricerca: viene eseguito un test allergologico e viene preparato un immunogramma generale.

La progressione della laringite allergica cronica nei bambini può essere successivamente una causa per lo sviluppo dell'asma, pertanto, si dovrebbe prendere in considerazione l'esame del bambino. Con la giusta strategia di trattamento, la prognosi è buona, i sintomi scompaiono già da 5-7 giorni di terapia.

Misure generali e rimedi popolari

I pazienti affetti da forma laringiti allergiche mostrato leggeri dieta escluso irritanti, l'eliminazione completa del fumo e alcol negli adulti, rispetto il silenzio e la purezza nei locali, mantenendo la temperatura nel range di + 19 + 25 gradi con indicatori di umidità al 60%. Consigliata modalità di bere abbondante per inumidire la membrana mucosa della laringe - si può bere acqua semplice, tè non zuccherato, acqua minerale alcalina.

Il trattamento rimedi popolari devono essere eseguite con molta attenzione, oli essenziali, miele e altre sostanze possono provocare una reazione allergica è un nuovo, per cui i pazienti sono mostrati inalazione di vapore con patate lesse, patate succo gargarismi e carote o soluzione di soda.

Laringite allergica nei bambini e negli adulti

La malattia della gola, caratterizzata da grave edema laringeo, è familiare a molti. Il più delle volte è associato al processo infiammatorio che si verifica in gola. Come dimostrato da studi clinici, i microrganismi patogeni non sono sempre da incolpare per lo sviluppo della malattia. Sempre più persone di diverse fasce di età vengono diagnosticate con questo tipo di patologia che colpisce la laringe, che si sviluppa a causa dell'effetto sul corpo umano di un determinato allergene. Secondo gli esperti, la laringite allergica è molto diffusa in un bambino o in un paziente adulto a causa del degrado ambientale. Colpevoli dello sviluppo di questa malattia possono essere le abitudini dannose delle persone.

Caratteristiche della laringite allergica nei bambini e negli adulti

Cause di laringite allergica

Una caratteristica di questa malattia è la presenza nella laringe, su tutta la sua superficie o in sezioni separate, comprese le corde vocali, del processo infiammatorio di natura non infettiva. Dati statistici dalla pratica clinica indicano che questa forma di malattia otorinolaringoiatrica si verifica più spesso nei bambini al di sotto dei tre anni di età. Gli esperti attribuiscono questo fattore al sistema immunitario inadeguato nei bambini, il che li rende più suscettibili agli effetti di vari allergeni.

Inoltre, ENT - i medici notano che questo tipo di malattia si verifica nelle briciole, accompagnato da alcune delle caratteristiche negative associate alla struttura anatomica delle loro gole:

  1. la struttura della laringe. È molto più stretto in un bambino che in un adulto, quindi l'edema della mucosa che è sorto durante la malattia rende il suo lume troppo stretto. Ciò porta al deterioramento della respirazione dovuto all'incapacità dell'aria di passare completamente attraverso le vie respiratorie;
  2. struttura della mucosa. Nei bambini piccoli, è molto sciolto, il che contribuisce alla rapida penetrazione di microrganismi patogeni in esso. Inoltre, il processo attivo è accompagnato da un eccessivo sforzo delle corde vocali a causa delle frequenti urla di bambini che non possono parlare con calma.

Tali caratteristiche fisiologiche provocano una situazione piuttosto spiacevole, che consiste nel fatto che laringite allergica acuta in un bambino avviene sempre insieme a manifestazioni di insufficienza respiratoria. Per questo motivo, in assenza di misure terapeutiche tempestive e adeguate, sia la perdita di coscienza da parte del bambino sia l'inizio della morte sono del tutto possibili.

Nella fascia di età più avanzata dei pazienti, questo tipo di malattia, sebbene si verifichi molto meno frequentemente, non è affatto un'eccezione. Nelle persone anziane, la malattia comorbida e i sintomi spiacevoli non sono associati allo sviluppo di un processo infettivo-infiammatorio nella laringe. Si esprime in modo non brillante come nei bambini e non causa gravi conseguenze. Tuttavia, tuttavia, tutti i cambiamenti negativi che si sono verificati nella gola sullo sfondo di allergie, creano condizioni immediate in modo che un'infezione secondaria possa unirsi a essa.

La laringite allergica negli adulti ha una caratteristica sgradevole. Questa è una cronica frequente della malattia. La tendenza alla recidiva della patologia è attribuita dagli specialisti al fatto che, sullo sfondo dell'edema della gola, vi è un forte indebolimento dell'immunità locale, motivo per cui vi è una costante presenza di infezione batterica lenta nell'area della gola. Ciò a sua volta provoca frequenti esacerbazioni del consueto processo infiammatorio, che può verificarsi dopo la minima ipotermia.

Cause e possibili allergeni

I fattori che possono influire sulla probabilità di persone con una spiacevole malattia associata a infiammazione e gonfiore della laringe, sono ridotti alle condizioni ambientali sfavorevoli osservate nell'area in cui vive la persona. Inoltre, i segni di laringite allergica nei bambini o negli adulti si verificano sempre quando sono a diretto contatto con qualsiasi allergene, cioè una sostanza pericolosa per il loro sistema immunitario.

Inoltre, molte persone hanno i prerequisiti per il verificarsi del prossimo attacco di malattia sono radicati nelle specifiche del lavoro. Tali cause di laringite allergica sono spesso associate a lavori in industrie pericolose o laboratori chimici. A causa del fatto che il fattore principale nello sviluppo di una spiacevole condizione dolorosa è l'influenza di alcuni allergeni, la cui lista è abbastanza ampia, vale la pena soffermarsi più dettagliatamente sui principali:

  • farmaci. Molti farmaci contengono sostanze chimiche che promuovono la comparsa di edema nella laringe;
  • naturale. La maggior parte dei pazienti con una tendenza alle allergie reagisce negativamente a odori di erba, pioppo o polline;
  • cibo. L'ipersensibilità ai latticini, agli agrumi e ad alcuni tipi di bacche, come le fragole, è caratteristica di molte persone;
  • domestica. Molto spesso, lo sviluppo di una reazione allergica è influenzato da peli di animali domestici, polvere o detersivi per bucato.

Questa lista di possibili allergeni che provocano laringite allergica acuta è lungi dall'essere completa. In realtà, la loro lista è molto più ampia, quindi, prima di prescrivere un corso di trattamento, è necessario consultare un allergologo. Un medico di questa specializzazione sarà in grado di identificare la sostanza che ha causato la reazione negativa, che consentirà di prescrivere un trattamento più adeguato.

Laringite allergica: segni e sintomi in adulti e bambini

Per i pazienti di diverse fasce di età, la gravità della malattia, lo sviluppo di possibili complicanze e i sintomi principali non sono identici. Le principali manifestazioni associate allo sviluppo del processo patologico nei bambini sono sempre accompagnate da segni visibili di insufficienza respiratoria. Tutti i bambini, senza eccezione, che sono inclini al frequente verificarsi di questo tipo di malattia otorinolaringoiatrica, durante il prossimo attacco alla gola, ci sono forti spasmi che provocano il soffocamento.

Lo sviluppo della malattia nei bambini

Questa situazione è molto pericolosa per la vita e la salute del bambino. Per evitare che ciò accada, si dovrebbe monitorare più da vicino lo stato del proprio figlio. I primi sintomi di laringite allergica nei bambini si verificano soprattutto di notte e consistono nella comparsa dei seguenti segni negativi:

  • mancanza di respiro a causa della difficoltà a far passare aria attraverso la laringe che si restringeva a causa del gonfiore;
  • udito chiaramente sibili e fischi nello sterno;
  • tosse secca che abbaia.

A causa del fatto che la laringite allergica nei bambini ha sempre sintomi pronunciati, la sua individuazione tempestiva è notevolmente facilitata. Anche i genitori non molto attenti possono facilmente notare i segnali allarmanti dello sviluppo della malattia e, a tempo debito, l'assistenza medica di emergenza offre ai piccoli pazienti la possibilità di una rapida guarigione.

È importante! Le mamme di bambini allergici hanno bisogno di conoscere tutti i sintomi della laringite allergica e alle prime manifestazioni di emergenza medica chiamata di emergenza. In questa situazione, ogni minuto perso minaccia l'insorgere dell'asfissia.

Caratteristiche cliniche della malattia nella fascia di età più avanzata

In questa categoria di pazienti, è molto più difficile sospettare lo sviluppo di questa particolare forma della condizione patologica della mucosa laringea. I segni di laringite allergica negli adulti sono meno pronunciati. Per la forma cronica della malattia che si verifica più spesso, sono caratterizzati da raucedine e un significativo deterioramento della voce, un cambiamento nel suo timbro, così come una tosse secca, occasionale, a bassa intensità.

Gli otorinolaringoiatri notano il fattore che lo sviluppo della laringite allergica nei pazienti adulti si manifesta in relazione diretta con la struttura anatomica della laringe. Nel caso in cui sia piuttosto stretto, e anche sulla condizione di coinvolgimento di una tubercolotica cerchiata, passaggi uditivi e strutture muscolari faringee nel processo patologico, i seguenti sintomi negativi si osservano negli esseri umani:

  • stridore, respiro sibilante e respirazione intermittente associati al laringospasmo;
  • cianosi, cianosi che compare sul triangolo naso-labiale;
  • mal d'orecchi, dolore pronunciato dell'orecchio;
  • disfagia, disturbo della funzione di deglutizione.

I sintomi della laringite allergica negli adulti si verificano in modo imprevisto. Prima di tutto, è necessario condurre un esame diagnostico approfondito. Solo consentirà con la massima precisione di identificare l'allergene che ha provocato il processo patologico.

Diagnosi della malattia

Spesso, ai pazienti che spesso hanno malattie otorinolaringoiatriche, viene chiesto come identificare la laringite allergica. Gli esperti osservano che l'identificazione della malattia deve essere basata principalmente sulla presenza nella persona della malattia e dei sintomi corrispondenti. Dopo che il medico ha ascoltato le lamentele del paziente e ha eseguito un esame visivo della sua gola, presumibilmente indicando un edema laringeo che si sviluppa in una persona, al paziente verranno assegnati ulteriori esami di laboratorio:

  • saggio immunoenzimatico, che rivela il livello in eccesso di immunoglobulina E;
  • tamponi faringei che possono indicare la presenza di agenti patogeni virali in esso;
  • test per le allergie (test allergologici), identificando l'intolleranza individuale a qualsiasi sostanza.

Questa diagnosi di laringite allergica è differenziale. Condurre un tale studio permette di separare l'edema laringeo provocato da allergeni da malattie simili nei sintomi clinici. Tra questi può essere il laringospasmo derivante dal rachitismo, un ascesso faringeo o la presenza di un corpo estraneo nell'area della gola. Solo dopo che tutti i risultati del test sono stati ottenuti e la diagnosi confermata, il medico può prescrivere alcune misure terapeutiche che possono salvare il paziente dalle manifestazioni patologiche della malattia in breve tempo.

Trattamento della laringite allergica negli adulti: metodi e farmaci

Come trattare la condizione patologica della laringe per prevenire il verificarsi di ulteriori manifestazioni negative. Una pratica comune per gli specialisti otorinolaringoiatri è l'uso di farmaci antistaminici a scopo terapeutico. Tali farmaci sono prescritti indipendentemente da dove viene trattata la malattia - a casa o in ospedale.

Ma gli antistaminici da soli non bastano a liberare il paziente da una malattia sgradevole e pericolosa. Il trattamento della laringite allergica negli adulti comporta l'uso integrato dei seguenti gruppi di farmaci:

  1. Antistaminici appartenenti al 1 ° (Sovrastin o Fenistil) e al 2 ° (Loratadina, Cetirizina) generazioni. Con l'aiuto di istamina, il principale principio attivo di questo gruppo di farmaci, la permeabilità dei vasi sanguigni è ridotta. Questo aiuta a ridurre l'output nei tessuti che rivestono la laringe, il liquido in eccesso e, di conseguenza, la rimozione di edema dalla mucosa della gola. Il corso di trattamento, svolto con il loro aiuto, dura almeno 2 settimane.
  2. Glucocorticosteroidi. I farmaci in questo gruppo hanno pronunciato proprietà anti-edematose e anti-infiammatorie. Il loro uso è giustificato solo nel caso in cui si verifichi una laringite allergica accompagnata da stenosi (pronunciato restringimento della laringe). Gli esperti raccomandano l'uso di GCS sotto forma di sospensione di Fluticasone per inalazione.
  3. Sodio cromoglicato Questo farmaco è prescritto per prevenire le successive manifestazioni di allergia, in quanto è in grado di prevenire il rilascio di mastociti di vari mediatori dalle membrane.
  4. Farmaci anti-infiammatori, tra i quali il più efficace è Fenspirid. Riduce rapidamente tutte le manifestazioni di allergia, in quanto è in grado di bloccare i recettori dell'istamina H1.

Ma l'antibiotico per laringite negli adulti non è sempre mostrato. L'uso di farmaci antibatterici è giustificato solo nei casi in cui una infezione secondaria è legata alla forma allergica della patologia, che può innescare lo sviluppo di bronchite o tracheite.

Terapia sintomatica

Va anche detto che quando una persona inizia a sviluppare laringite allergica, il trattamento deve essere diretto alla massima rimozione dei sintomi negativi. Tali metodi facilitano notevolmente le condizioni generali di una persona e migliorano la sua qualità di vita. Le compresse di riassorbimento aiutano a eliminare efficacemente il mal di gola che accompagna la laringite. Possono anche fermare il dolore, ridurre i segni di infiammazione e idratare le mucose.

Caramelle e pillole per laringite, nonostante la loro apparente sicurezza, dovrebbero essere prescritte esclusivamente dal medico curante. Questo avvertimento ha fondati motivi. È collegato al fatto che alcune pillole assorbibili possono portare a un restringimento significativo della glottide e allo sviluppo della falsa crosta. Inoltre, per scopi terapeutici volti a fermare sintomi spiacevoli, gli esperti prescrivono le seguenti attività:

  • gargarismi con laringite è considerata una delle principali misure terapeutiche che possono sbarazzarsi rapidamente delle manifestazioni negative della malattia, sia negli adulti che nei bambini. Lo scopo di questa procedura è quello di mitigare efficacemente la membrana mucosa gonfia, avere un effetto letale su microrganismi patogeni localizzati nella laringe infiammata e migliorare la produzione di secrezioni direttamente coinvolte nella pulizia dell'aria che passa attraverso di essa.
  • un impacco sulla gola può essere sia umido che secco. Con l'aiuto di esso, forse, non solo per scaldare la gola, ma anche per fermare il disagio. Questo metodo aiuta anche nel caso in cui è necessario recuperare una voce persa abbastanza rapidamente.
  • inalazioni per laringite sono anche una componente importante del complesso terapeutico. Con il loro aiuto, tutti i sintomi negativi associati al suo edema vengono facilmente eliminati dall'area della laringe.

Vale la pena notare! Il trattamento farmacologico della laringite negli adulti, così come i farmaci per il sollievo delle manifestazioni negative della malattia dovrebbero essere selezionati solo da uno specialista, a seconda delle indicazioni identificate durante la diagnosi. Indipendentemente dal loro appuntamento è severamente vietato, dal momento che questo può portare alla comparsa di possibili effetti collaterali o gravi complicazioni della malattia.

Trattamento della laringite allergica nei bambini: metodi e farmaci

Tutte le misure terapeutiche che possono salvare i bambini dall'edema della gola dovrebbero essere selezionate da un otorinolaringoiatra, poiché la malattia procede sempre in una forma molto grave, con possibile sviluppo di asfissia. Solo un medico sarà in grado di determinare lo stadio e la forma della patologia in via di sviluppo e suggerire come e come trattare la laringite.

Prima di tutto, quando un bambino viene ricoverato in ospedale, viene completamente esaminato. Se è la laringite allergica che viene diagnosticata, i bambini riceveranno un trattamento completo volto ad eliminare la causa alla radice della malattia e rimuovere i suoi sintomi gravi. Solo in questa situazione è in grado di influenzare il corpo indebolito delle briciole in modo più efficace. Il trattamento principale della laringite allergica in un bambino viene effettuato in ambito ospedaliero e consiste nell'applicare le seguenti misure farmacologiche:

  • la nomina di antistaminici, grazie ai quali è possibile fermare rapidamente il gonfiore delle mucose, che è sorto a causa degli effetti di un particolare allergene, e anche impedire il suo ulteriore sviluppo. A causa del fatto che il loro elenco è abbastanza ampio, gli specialisti dovrebbero selezionare il più appropriato in una particolare situazione sulla base delle indicazioni e controindicazioni disponibili per il bambino. Il più spesso in eventi medici usano Tavegil o Suprastin.
  • È obbligatorio per i bambini con manifestazioni di questa forma della malattia richiedere farmaci antispastici. Gli otorinolaringoiatri di solito prescrivono la Drotaverina e il No-shpu, che alleviano meglio i crampi e sono più adatti per il trattamento dei bambini.
  • ai giovani pazienti vengono spesso prescritte le losanghe. Il loro vantaggio è la capacità di alleviare rapidamente le difficili condizioni del bambino, associate alla difficoltà del processo respiratorio. Le caramelle per laringite nei bambini piccoli non possono essere scelte in modo indipendente. Tutti gli appuntamenti sono fatti esclusivamente dal medico curante.

Vale la pena notare che l'uso di antibiotici non è raccomandato. Una medicina così potente per questo tipo di malattia è inutile e può invece causare al corpo un danno significativo al corpo del bambino. In generale, gli antibiotici per laringite nei bambini, così come negli adulti, sono efficaci solo quando viene diagnosticata un'infezione secondaria allo stesso tempo.

Per alleviare i sintomi negativi della malattia, è necessario utilizzare agenti di esposizione locali. Questo è spesso l'inalazione. L'inalazione può essere fatta, sia a vapore, sia con l'aiuto di speciali dispositivi moderni, come un nebulizzatore. L'inalazione di vapore aiuta a ridurre lo spasmo muscolare della laringe e ad alleviare il gonfiore. Ma non tutti i farmaci in questo caso sono validi per i bambini.

È importante! Nei bambini non è raccomandato effettuare l'inalazione con idrocortisone. Questo divieto è legato al fatto che questo farmaco causa molti effetti collaterali.

Video informativo

Rimedi popolari e ricette per laringite allergica

Venendo dalla profondità dei secoli e aiutando efficacemente le nostre bisnonne a liberarsi del gonfiore della gola, le nostre bisnonne sono molto richieste tra i pazienti e sono pienamente approvate dalla medicina tradizionale. Hanno da tempo dimostrato le loro alte prestazioni e la loro totale sicurezza, dal momento che i componenti vegetali naturali utilizzati in essi non causano effetti collaterali e dipendenza. Ma, nonostante la loro efficacia in questo modo di sbarazzarsi della malattia, non bisogna dimenticare che tutti i metodi tradizionali sono solo un'aggiunta alla terapia standard per questa malattia.

Spesso i pazienti sono interessati alla domanda su quale inalazione fare con laringite a casa, in modo da non causare ulteriori danni alla laringe. I medici raccomandano decotti alle erbe di menta, salvia o camomilla. Buon effetto e dare inalazione con soluzione di soda. Allevia rapidamente gli effetti irritanti della tosse secca e allevia i sintomi spiacevoli. L'inalazione con laringite nei bambini con il suo aiuto è ammissibile, ma deve essere effettuata solo dopo aver consultato l'otorinolaringoiatra. Ciò consente di evitare il verificarsi nel corpo indebolito del bambino di eventuali effetti collaterali.

Oltre al trattamento della malattia con l'aiuto del vapore con ingredienti medicinali, si applica anche il risciacquo. Su cosa fare i gargarismi con laringite di questa forma, ogni singolo paziente dovrebbe chiedere al medico. Di solito, i medici raccomandano di utilizzare i seguenti decotti per questo scopo:

  • grandi carote strofinate su una grattugia e riempite di latte in un rapporto di 1: 1. La miscela risultante viene portata a ebollizione e invecchiata per 15 minuti a fuoco basso. Il brodo stirato e raffreddato è pronto per il risciacquo della gola. Sono eseguiti 2 volte al giorno;
  • Un cucchiaio di miele si scioglie in un bicchiere di acqua tiepida. Questo significa gargarismi almeno 6 volte al giorno;
  • spremuto il succo di Kalanchoe mescolato con una pari quantità di acqua bollita. I risciacqui con questa miscela non vengono eseguiti più di due volte al giorno.

Beh, aiuta a comprimere sulla gola. Ci sono molte ricette popolari per tali medicazioni, ma un impacco di patate crude è il più popolare tra i pazienti. I tuberi vengono strofinati su una grattugia fine, spremuti e avvolti in 2-3 strati di garza. Questo fascio viene applicato all'area della gola, avvolto in una sciarpa calda e lasciato durante la notte. L'effetto atteso della scomparsa del gonfiore laringeo si osserva dopo diverse sessioni di applicazione di un tale impacco.

Complicanze della laringite allergica

Questa forma della malattia è sempre irta di gravi conseguenze. E se la laringite allergica si sviluppa in un bambino, il rischio del loro aspetto aumenta in modo significativo. Nei pazienti giovani, lo sviluppo delle seguenti patologie pericolose è stato osservato sullo sfondo di edema allergico alla gola:

  • stenosi laringea, che può causare asfissia e in breve tempo essere fatale;
  • ostruzione fulminante delle vie respiratorie in forma acuta, che può causare arresto respiratorio e distensione polmonare;
  • iperplasia della mucosa;
  • cancro alla laringe.

Inoltre, come complicazione di questa malattia, si nota lo sviluppo di angioedema o il verificarsi di shock anafilattico. Questi effetti dell'infiammazione allergica della laringe si verificano più spesso nei bambini piccoli. Nei pazienti adulti, tuttavia, la cronicità del processo negativo viene principalmente osservata, anche se non comporta una seria minaccia per la vita di una persona, può influire negativamente sulla sua qualità.

Tutte le suddette conseguenze della malattia sono molto pericolose per la salute generale e, in alcuni casi, per la vita del paziente, quindi, quando compaiono i primi segni, è necessario un appello urgente a uno specialista per sottoporsi a diagnosi e prescrivere il trattamento più appropriato in ogni caso particolare.

Prevenzione della laringite allergica negli adulti e nei bambini

Al fine di eliminare completamente il verificarsi di una recidiva di una malattia grave e pericolosa, è necessario prestare particolare attenzione alla sua prevenzione. Le principali raccomandazioni degli specialisti in grado di prevenire laringiti ricorrenti nei bambini o negli adulti sono le seguenti:

  • completa esclusione di qualsiasi contatto con un allergene identificato durante uno studio diagnostico;
  • prendendo tutte le misure possibili per rafforzare il sistema immunitario e l'intero organismo;
  • accesso tempestivo a un medico in caso di comparsa di sintomi negativi;
  • rifiuto di tutte le abitudini nocive, in particolare il fumo.

Per escludere completamente la laringite allergica acuta della tua vita, devi seguire rigorosamente il fatto che l'aria nella stanza destinata alla permanenza quotidiana è sempre fresca e leggermente inumidita, per osservare tutte le necessarie misure di igiene personale, nonché una dieta equilibrata e corretta.

Gli esperti raccomandano per la prevenzione della malattia precedentemente trasferita per l'acquisto di un nebulizzatore. Questo dispositivo di compressione facilita notevolmente la conduzione delle procedure a vapore, necessarie in caso di disagio alla gola. Le inalazioni con nebulizzatore della laringite vengono eseguite a casa con quei farmaci che vengono consigliati dal medico curante durante una visita individuale. Utilizzare per questo scopo di qualsiasi mezzo raccomandato dagli amici, è inaccettabile.

  • Condividi Con I Tuoi Amici

Altri Articoli Sul Trattamento Del Naso

Come correttamente e meglio trattare la tonsillite purulenta a casa?

La tonsillite purulenta è considerata una delle più comuni malattie infettive che si verifica sotto l'influenza di batteri purulenti e può provocare lo sviluppo di pericolose complicanze.

Comprimere nell'orecchio per l'otite

Il calore tratta l'infiammazione dell'orecchio medio sia nella medicina tradizionale che in quella tradizionale. L'impacco correttamente posizionato allevia il dolore, il disagio nell'orecchio con l'otite.