Loading

Quanto è lungo il periodo di incubazione dell'angina

Nella stragrande maggioranza dei casi, un mal di gola è una malattia infettiva che può essere pericolosa per gli altri. Sebbene questa malattia sia meno comune negli adulti che nei bambini, molti di noi sono interessati a una serie di problemi ad esso correlati. Quando un mal di gola diventa pericoloso per gli altri e quanto è pericoloso all'inizio? Quanto dura il periodo di incubazione per il mal di gola? È possibile determinare la presenza di angina nel periodo di incubazione, quando non ci sono evidenti manifestazioni della malattia? Capiremo tutto in ordine.

Mal di gola e le sue cause

Angina o tonsillite acuta si manifesta rapidamente, è caratterizzata da un significativo, rapido aumento della temperatura corporea fino a 38-40 C. E anche arrossamento, gonfiore delle tonsille palatine (ghiandole), meno spesso infiammazione delle tonsille linguali e faringee.

Nelle forme catarrali di tonsillite acuta, solo gonfiore, arrossamento delle tonsille e sintomi saranno simili al comune raffreddore: mal di gola, naso che cola, tosse, mal di testa.

Con le forme batteriche e infettive si verifica l'avvelenamento sistemico del corpo e vi è un'ulteriore debolezza generale, nausea e dolori alle articolazioni. Cerotti sierosi o focolai purulenti si formano sulle ghiandole. Nei casi più difficili si verifica un ascesso.

Tipi, forme e tipi di angina


Le cause della tonsillite in oltre l'80% dei casi sono batteri: streptococchi o stafilococchi. Più raramente, la tonsillite acuta si verifica a seguito di un'infezione fungina o di un'infezione virale.

Quindi, la causa della tonsillite acuta può essere una varietà di microrganismi:

E questo richiederà un trattamento completamente diverso, che può essere prescritto solo da uno specialista qualificato.

Inoltre, l'angina può avere manifestazioni diverse e dipende dal tipo di tonsillite.

In caso di quinny catarrale, appaiono solo rossore, gonfiore e ghiandole dolenti. Spesso, dopo 4-5 giorni, sfocia nel mal di gola follicolare, durante il quale si forma una patina gialla sulle tonsille. Il trattamento richiede fino a 5 giorni.

Un tipo più complesso è la tonsillite lacunare, con la formazione di lacune (cavità profonde piene di fioritura giallastra). Questo mal di gola va via con un trattamento adeguato in 6-7 giorni.

Se una infezione è attaccata a questa manifestazione, le condizioni del paziente sono molto deteriorate, la temperatura corporea sale a 40 ° C, spesso inizia a vagare, e si forma una formazione purulenta sulle tonsille e viene diagnosticata una mal di gola fibrinosa. Può essere curato in 2 settimane.

La più grave sarà la forma flemmana, nella quale si forma un ascesso. Di solito, mostra un trattamento chirurgico, le condizioni del paziente sono valutate come gravi. Qui il trattamento richiederà almeno 3 settimane.

Periodi acuti e di incubazione di angina

L'infezione (virus o batteri) sulla mucosa faringea e il loro accumulo sulle tonsille non è sempre pericoloso per il corpo. Se una persona ha un'immunità sana, allora il corpo sopprime con successo la microflora patologica e l'angina non si verifica.

Se l'organismo non è in grado di affrontare l'infezione, allora si verifica il primo stadio della malattia - il periodo di incubazione. Durante questo periodo, nessuna manifestazione della malattia non viene rilevata, ma la flora patogena si è già stabilizzata sulle tonsille.

Può durare da 6 ore a 12 giorni. La durata di questo periodo dipende da molti fattori:

  • la condizione generale del paziente,
  • raffreddori recenti,
  • la presenza di malattie sistemiche
  • tipo e tipo di agente patogeno,
  • tipo di mal di gola.

Poi ci sarà un periodo acuto, che sarà chiaramente segnato dalla manifestazione (manifestazione) dei sintomi: mal di gola, temperatura corporea alta, difficoltà a deglutire, debolezza generale. Questi sintomi compaiono durante le prime 3-4 ore. Per 2-3 giorni aumentare i linfonodi cervicali, ci sono segni di avvelenamento generale del corpo: nausea, mal di testa, dolori alle articolazioni.

Cosa succede nel periodo di incubazione della tonsillite

La flora patologica, caduta sulle tonsille, in molti casi non è completamente soppressa dal corpo. I fattori che provocano il verificarsi di angina sono:

  • debole immunità
  • recenti infezioni virali
  • infiammazione cronica nel rinofaringe (rinosinusite, sinusite),
  • fumo costante.

Avendo vinto la "battaglia" con l'immunità, i batteri (o i virus) formano colonie, si moltiplicano vigorosamente, i loro prodotti metabolici entrano nel flusso sanguigno e avvelenano il corpo.

Staphylococcus, che a causa della sua attività vitale fonde la colonia circostante di tessuti, è particolarmente pericoloso in questo senso. Di conseguenza, la lotta del corpo contro l'infezione diventa più difficile.

Ad un certo punto, il corpo non può più far fronte all'infezione e si verifica una manifestazione (manifestazione vivida) dei sintomi.

Il periodo di riproduzione della flora patogena, in cui non si trovano segni della malattia, è chiamato il periodo di incubazione dell'angina. Sebbene i microrganismi si siano già depositati in gola, ma non ci sono manifestazioni: la persona infetta si sente bene, non c'è temperatura corporea, la gola non fa male.

All'inizio del periodo di incubazione, il paziente non è contagioso, ma con il progredire della malattia, i batteri iniziano a essere rilasciati nell'ambiente. Puoi essere infettato attraverso oggetti comuni, articoli per l'igiene personale, piatti, per contatto.

Nel periodo acuto, una persona rilascia un'infezione nell'ambiente fino al momento in cui l'attività vitale dei microrganismi viene soppressa (da 2 a 3 settimane). Di solito, questo periodo è indicato dall'assunzione di antibiotici.

Cosa determina la durata del periodo di incubazione dell'angina


La durata del periodo di incubazione dipende dallo stato generale della salute umana. Pertanto, i pazienti con malattie nasofaringee acute e malattie croniche avranno un periodo di latenza più breve, e in alcuni casi addirittura non li hanno.

Periodo di incubazione molto breve per il mal di gola nei bambini. Qui è calcolato per ore da 6 a 18. Pertanto, è spesso il caso che il bambino, essendo stato infettato all'asilo, si svegli con un mal di gola la mattina successiva.

La durata del periodo di incubazione dipende dal tipo di microrganismi. Con le lesioni fungine, il periodo di latenza può durare fino a 1-2 settimane. Quando infetto da stafilococco - fino a 24 ore, il più breve sarà questo periodo con infezioni virali fino a 12 ore.

Mal di gola catarrale hanno la durata più breve fino a 6 giorni e un breve periodo di incubazione (fino a 2 giorni). Nelle forme fibrinose, la malattia dura fino a 3 settimane (tutto questo tempo il paziente rilascia un'infezione nell'ambiente) e il periodo di incubazione richiede fino a 10 giorni. Obiettivamente, il periodo di incubazione della tonsillite purulenta dura fino a 12 giorni.

Un altro fattore che influenza la durata del periodo di incubazione è la resistenza individuale del paziente. A volte questo periodo richiede molto più tempo rispetto alla media.

È possibile rilevare l'angina nel periodo di incubazione?

Poiché non ci sono manifestazioni nel periodo di incubazione, non è possibile rilevare la tonsillite acuta durante questo periodo. Tuttavia, un mal di gola risponde bene al trattamento in qualsiasi periodo e pertanto il trattamento non deve essere iniziato senza specificare la diagnosi.

Qui è anche necessario prestare attenzione al fatto che durante il periodo di incubazione è impossibile dire quale forma (virale, batterica o fungina) è presente in un particolare paziente. Il trattamento "in anticipo" può essere completamente inutile e inutile.

Se è diventato necessario contattare il paziente per il mal di gola, o tale contatto non può essere evitato, devono essere prese tutte le precauzioni possibili: non usare oggetti personali comuni (asciugamani, rossetti, sapone), non bere o mangiare dallo stesso piatto e lavare tutti i piatti soda, acqua calda.

È necessario ridurre al minimo il fumo al mal di gola, ed è meglio rifiutarlo assolutamente. Ciò aumenterà notevolmente le possibilità di non ammalarsi.

È molto utile in questo periodo assumere complessi fortificati e farmaci che rafforzano il sistema immunitario. Bisogna fare attenzione a una dieta sana ricca di vitamine e proteine.

È necessario aerare bene la stanza e inumidirla. Pulire regolarmente la stanza, pulire le maniglie delle porte e altri punti di contatto con una soluzione alcalina.

Alla domanda se è possibile preoccuparsi per un paziente con angina e la risposta non è sì, è possibile. Ma è necessario aderire all'igiene e non utilizzare gli effetti personali del paziente. E, naturalmente, avere un'immunità sana.

Primo medico

Periodo di incubazione di angina negli adulti

L'infiammazione della gola può causare ipotermia banale e patogeni. L'angina si manifesta in seguito all'azione di un patogeno patogeno nel tessuto linfoide (nelle tonsille) e nella mucosa orale e della faringe, tutti hanno dolori all'angina, ma i bambini sono più suscettibili alla malattia (60 - 65% dei casi). Gli adulti si ammalano all'età di 30 - 35 anni (più del 75%), gli anziani soffrono la malattia più gravemente.L'angina non si fa sempre sentire durante il periodo di incubazione. I sintomi dell'angina diventano evidenti dopo la transizione della malattia nel periodo acuto (prodromico). La sua durata dipenderà dall'immunità e dalla patogenicità del patogeno.

Eziologia della malattia

Ricevono tonsillite più spesso a basse temperature (primavera, autunno) con elevata umidità. Le alte temperature (in estate) sono dannose per i batteri. La probabilità di una maggiore infezione esiste in luoghi affollati (negozi, trasporti pubblici, mercati, istituti scolastici).

L'angina è una malattia contagiosa (capace di diffondersi rapidamente) e richiede l'adesione a misure severe per prevenire la diffusione: isolare il paziente, se possibile, riposo a letto, piatti separati e prodotti per l'igiene.

La principale via di trasmissione del patogeno è nell'aria, meno frequentemente alimentare (cibo) e domestico.

La diffusione di germi contribuisce a tossire e starnutire. Una persona clinicamente sana che è un portatore è anche in grado di infettare altri anche durante il periodo di incubazione per tonsillite.

Cause di tonsillite:

infezioni virali, batteriche; ipotermia (freddo banale); azione allergenica; auto-infezione.

Un irritante sotto forma di un allergene porterà allo sviluppo di un mal di gola come malattia secondaria. La tonsillite primitiva si sviluppa durante l'autoinfezione.

Periodo di incubazione

Il periodo di incubazione dell'angina è il tempo dalla penetrazione del patogeno nel corpo (tessuto) fino alla comparsa dei primi segni clinici caratteristici. L'infezione si verifica in modo latente (nascosto). Una persona si infetta senza saperlo. Il periodo di incubazione dell'angina negli adulti dipende dalla causa dell'infiammazione, dalla fonte di infezione e patogenesi o dalla forma di sviluppo del processo patologico.

Se un mal di gola ha un carattere di fondo (con la malattia primaria), allora il periodo di incubazione dipenderà dal decorso della malattia primaria.

È importante! Per la tonsillite della genesi virale, il periodo di incubazione varia da 8-10 ore a 2-3 giorni e raramente a cinque.

Il periodo di incubazione dell'angina negli adulti di natura batterica è di 14 giorni. Tale durata rispetto al periodo di incubazione dei bambini è associata a una maggiore resistenza al corpo di un adulto.

La gravità della resistenza (sostenibilità) è influenzata dall'uso di alcool e dal fumo. Le cattive abitudini aumentano la probabilità di infezione e aggravano lo sviluppo della malattia. L'intensità dell'immunità influenza sia la durata del periodo di incubazione che il decorso e l'esito della malattia.

Il periodo prodromico (il periodo di sviluppo della malattia) sarà caratterizzato da un quadro clinico pronunciato. Il periodo clinico termina il giorno 7-9.

Va notato che il rilascio dell'agente patogeno nell'ambiente esterno (se un mal di gola è contagioso) si verifica anche durante il periodo di incubazione. Una persona guarita per 10 - 12 giorni è ancora un portatore della malattia.

Il corso della malattia e dei sintomi

La tonsillite è acuta e causa cambiamenti morfologici e funzionali nel tessuto linfoide. Le tonsille perdono la loro capacità di neutralizzare i patogeni depositati nei tessuti. Il numero di corpi immuni sintetizzati in essi diminuisce. Streptococchi e stafilococchi, che una volta erano condizionatamente patogeni, gradualmente diventano virulenti e causano lo sviluppo di angina.

Clinicamente, il mal di gola si manifesta:

Dolore durante la deglutizione (reazione locale al contatto del tessuto con l'agente patogeno). Rossore, tonsille dilatate (visibili quando visualizzate). Mal di testa. Aumento dei linfonodi regionali (sottomandibolare inferiore, meno cervicale). Lo sviluppo di febbre febbrile e piretica (reazione protettiva compensativa alla presenza di virus, batteri). Debolezza generale e segni di intossicazione (brividi, stanchezza).

Il periodo di incubazione negli adulti con mal di gola batterica è più lungo, così come il decorso della malattia. Spesso complicato da infiammazione purulenta delle tonsille. Il processo infiammatorio inizia molto più velocemente con un'infezione virale, è più facile fluire e termina più velocemente.

Raramente osservata angina di natura allergica, che non esclude la connessione della microflora patogena nel processo di sviluppo della malattia. Decorso pericoloso della malattia in forma cronica, accompagnato da complicanze.

Complicazioni di mal di gola:

violazione di attività cardiovascolare (miocardite reumatoide, aritmia); sviluppo di patologia urogenitale (nefrite, cistite); processi infiammatori del sistema muscolo-scheletrico (reumatismi, artriti, artrosi).

Lo sviluppo dell'angina nel periodo di incubazione negli adulti, i sintomi della malattia, la loro presenza e le complicazioni dopo la malattia dipendono dallo stato immunitario dell'organismo, dalla virulenza (resistenza) dell'agente patogeno e dal modo di vita (condizioni di vita e nutrizione).

È importante! Il recupero avrà maggior successo prima che inizi il trattamento. Una corretta terapia combinata scelta dal medico, l'osservanza delle norme sul trattamento e una buona alimentazione aiuteranno a evitare complicazioni e guarire in una settimana.

Né gli adulti né i bambini sono assicurati contro l'infiammazione acuta del tessuto linfadenoide. La malattia è chiamata angina o tonsillite acuta e ha una natura infettiva-allergica. Di conseguenza, possono essere infettati. E questo può accadere durante il contatto con il corriere del patogeno. In questo caso, l'infezione si verifica non solo quando la malattia si manifesta chiaramente, ma anche durante il periodo di incubazione. La conoscenza delle caratteristiche del flusso di questo periodo aiuterà ad evitare le infezioni.

Come fare un impacco con mal di gola, puoi imparare dall'articolo.

Cosa influenza la durata

I sintomi pronunciati della malattia non compaiono immediatamente. Primo, l'agente patogeno entra nel corpo e inizia a moltiplicarsi attivamente. A questo punto, il sistema immunitario può far fronte al problema e quindi la malattia non può mai entrare nella fase attiva. Ma se il corpo non riesce a sconfiggere l'invasione e la situazione è aggravata dall'ipotermia, dalla carenza vitaminica o da altri fattori negativi, inizia un'infiammazione acuta delle tonsille palatine, che viene spesso chiamata angina.

L'articolo elencato esamina l'azitromicina per l'angina.

La durata e la durata del periodo di incubazione dipendono da:

l'agente eziologico della malattia (il più delle volte si tratta di streptococco β-emolitico, ma virus, funghi, pneumococchi, E. coli possono anche causare mal di gola); condizione generale del corpo; la presenza di fattori ambientali avversi; il tipo di angina e la natura della malattia; la presenza di focolai di infezione cronica nel corpo.

Nella foto - tipi di angina:

Alcuni patogeni di angina possono essere trovati nel corpo. Questo è vero per i pazienti che soffrono di sinusite cronica, tonsillite, periodontite, adenoidite. Con tali cambiamenti ambientali come il raffreddamento, l'elevata umidità o, al contrario, l'aria secca e la sua polverosità, virus o batteri iniziano ad attaccare un organismo indebolito.

L'articolo afferma se è possibile riscaldare la gola con mal di gola.

Il decorso della tonsillite acuta è anche influenzato da cattive abitudini, abitudini alimentari e igiene personale. L'uomo affronta milioni di virus e infezioni ogni giorno. Ma il corpo diventerà un rifugio confortevole per loro solo se c'è una carenza di vitamine o si manifestano altri fattori negativi.

La durata del periodo di incubazione per l'angina va da 12 ore a 12 giorni per i bambini e da 1 giorno a 2 settimane per gli adulti. Durante questo periodo, i microrganismi hanno il tempo di abituarsi a ciò che indicano i primi segni della malattia. È un errore pensare che la tonsillite acuta sia contagiosa solo durante la fase attiva. Puoi essere infettato da una persona infetta in qualsiasi momento:

durante il periodo di incubazione; durante il periodo dei sintomi; durante il trattamento medico.

forma catarrale

Durante il periodo di incubazione, i pazienti lamentano secchezza e mal di gola. Se la malattia inizia a progredire, i dolori durante i movimenti di deglutizione, la febbre, si uniscono ai sintomi. Negli adulti, può essere lieve, e i bambini piccoli soffrono di questo sintomo. Possono anche iniziare a vomitare.

La malattia inizia rapidamente e finisce altrettanto rapidamente. Ci vogliono 3-5 giorni per completare tutte le fasi di questo tipo di angina. Con un trattamento adeguato, il processo di guarigione può essere accelerato.

L'articolo fornisce recensioni furatsilina con angina.

Purulento (follicolare e lacunare)

Il termine generico "tonsillite purulenta" si riferisce alle varie manifestazioni di tonsillite acuta. Questi includono:

La malattia è caratterizzata dalla comparsa di pus sulle tonsille e di solito è grave, con un significativo aumento della temperatura.

Questo tipo di tonsillite acuta inizia improvvisamente. La malattia si manifesta sotto forma di brividi e febbre. Nei bambini, può salire a 40 ° C. Nella gola, il dolore è peggio, possono essere somministrati all'orecchio. C'è una debolezza generale, debolezza, i pazienti soffrono di dolore e altri fastidi agli arti.

L'articolo indica se è possibile bere Flemoxin Solutab con angina.

I primi sintomi compaiono solitamente entro un giorno dall'infezione. Con una forte immunità, questo periodo potrebbe essere ritardato. Se una persona ha recentemente sofferto di una grave malattia, potrebbero essere assenti tali sintomi di intossicazione, come il dolore agli arti inferiori e inferiori. Nello stesso momento i cambiamenti di una faringe diventano pronunciati.

Nel mal di gola follicolare, oltre al rossore e all'edema della faringe, si osservano cambiamenti nelle strutture tissutali. Sulle tonsille diventano punti bianchi chiaramente visibili. Questi sono i follicoli suppurativi. Questo sintomo è fondamentale nella diagnosi dell'angina follicolare.

Sulla foto - tonsillite purulenta:

La forma lacunare della tonsillite durante il periodo di incubazione si manifesta prima con un rivestimento sulle lacune delle tonsille. I linfonodi nell'area della mascella crescono e diventano dolorosi. Dopo il periodo di incubazione, il pus sulle tonsille diventa chiaramente visibile e la malattia diventa acuta.

Qual è la dose di Amoxicillina per l'angina sarà la norma, dice l'articolo.

Il mal di gola purulento è molto contagioso. Se un portatore dell'agente causale di questa malattia appare in casa, allora tutti i membri della famiglia possono ammalarsi. La diagnosi e il trattamento tempestivi aiuteranno a evitare infezioni di massa.

Erpetico (Herpes)

Il virus Coxsackie influenza lo sviluppo di questa malattia. Il periodo di incubazione per il mal di gola da herpes può durare fino a 2 settimane. Di solito il virus riesce a manifestarsi più velocemente. Nella maggior parte dei casi, sono sufficienti 3-6 giorni.

Herpes mal di gola nella foto

Durante questo periodo, ha dominato le tonsille, la parte posteriore della gola e il palato molle. Alla fine del periodo di incubazione, su questi organi compaiono vescicole specifiche con contenuto sieroso. Se durante questo periodo il decorso della malattia è complicato da un'infezione batterica, può comparire una placca suppurativa.

Come usare la polvere di streptocide in tonsillite può essere trovato nell'articolo.

La malattia è trasmessa da goccioline trasportate dall'aria ed è molto contagiosa. Più spesso i bambini ne soffrono. Di solito, herpetic mal di gola è diagnosticato nei bambini fino a 3 anni.

monocitica

Questa malattia colpisce più giovani di età compresa tra 12 e 30 anni. I pazienti lamentano mal di gola, improvvisi brividi e un aumento della temperatura corporea fino a 40 ° C. Dopo il periodo di incubazione, e talvolta molto più tardi, durante il periodo acuto, si osserva un aumento dei linfonodi cervicali e sottamascellare.

L'immagine mostra i sintomi dell'angina monocitica.

All'inizio della manifestazione della malattia sono simili ai sintomi della tonsillite catarrale o follicolare, ma presto compaiono rapidamente incursioni giallo-grigio punctular o membranose. Loro resistono per un po '. La placca scompare 2-3 settimane dopo la fine del periodo di incubazione e la comparsa dei primi segni della malattia.

Come è il trattamento dell'angina flemma, puoi imparare da questo articolo.

Phlegmonous (tonsilla linguale)

La malattia è sempre caratterizzata da febbre alta. È meno comune di altri tipi di angina. I pazienti si lamentano di mal di gola, c'è gonfiore e gonfiore delle tonsille linguali. Se compare una forfora giallastra, allora il mal di gola può essere confuso con lacunar.

Il primo segno della malattia è il rossore alla radice della lingua. Quindi il processo infiammatorio si sposta su altri organi. Il periodo di incubazione di questo mal di gola è breve, che va da 12 ore a 1-2 giorni.

E 'possibile fumare con l'angina, diventa chiaro dopo aver letto l'articolo.

Differenza nei tempi nei bambini e negli adulti

Il periodo di incubazione del mal di gola dipende dal sistema immunitario del corpo. Nei bambini, non è ancora completamente formato. Poche ore sono sufficienti per virus e batteri per creare colonie necessarie per lo sviluppo della malattia.

Il corpo degli adulti è attivamente alle prese con patogeni di tonsillite acuta. Il loro periodo di incubazione è, di norma, non inferiore a 12 ore. Più spesso è un periodo di 1 o 2 giorni. È aumentato nelle persone con una forte immunità.

Quali possono essere i sintomi dell'angina streptococcica, puoi imparare dall'articolo.

Durante il periodo di incubazione, non ci sono praticamente sintomi. Ma l'uomo è una fonte di infezione. Se consideriamo che la malattia è trasmessa da goccioline trasportate dall'aria, l'unico modo efficace per combatterlo è la prevenzione. Una corretta alimentazione, l'esercizio fisico e il rispetto dell'igiene di base contribuiranno a rafforzare il corpo ea dargli la forza di resistere ai microrganismi che causano mal di gola.

Il periodo di incubazione per il mal di gola è in genere molto breve e non supera i 4 giorni. Normalmente, dura da 16-20 ore a 2 giorni, solo a volte ritardando fino a 3-4 giorni (di norma, negli adulti). Nei bambini, questo stadio della malattia di solito procede molto rapidamente, la malattia inizia spesso il giorno dopo l'infezione.

Il periodo di incubazione del mal di gola è quasi lo stesso di quello latente e quindi il paziente diventa contagioso all'incirca allo stesso tempo dei primi sintomi della malattia. Allo stesso tempo, la fase prodromica non è caratteristica di un mal di gola, la malattia inizia bruscamente e una tale condizione nel paziente, quando si sente del tutto normale, ma non ci sono già segni evidenti dell'insorgenza della malattia, non si osserva. Il momento in cui il periodo di incubazione passa nella fase acuta della malattia è chiaramente visibile, nella maggior parte dei casi, i pazienti lo indicano entro poche ore.

A causa del fatto che il periodo di incubazione del mal di gola è asintomatico, è impossibile iniziare il trattamento prima che la malattia entri nella fase acuta. Tuttavia, questo non è necessario: gli obiettivi del trattamento del mal di gola sono raggiunti se il trattamento inizia in qualsiasi fase della fase acuta della malattia.

Il periodo di incubazione dell'angina nei bambini e negli adulti

Il periodo di incubazione per il mal di gola nei bambini è in genere un po 'più breve rispetto agli adulti. Secondo le statistiche, nei bambini fino a 10 anni la malattia si sviluppa in media in 18-34 ore, in pazienti adulti - in 24-72 ore. Ciò è dovuto al fatto che i bambini sono più suscettibili al principale agente causale della tonsillite - streptococco emolitico - e al fatto che spesso non hanno immunità agli streptococchi e l'infezione delle tonsille si sviluppa più rapidamente.

I seguenti fattori possono influenzare la durata del periodo di incubazione dell'angina:

Rinviata malattia recente. Molto spesso, un mal di gola si sviluppa dopo infezioni virali respiratorie su uno sfondo di immunità indebolita. In questo caso, il periodo di incubazione è molto breve e può essere completato in poche ore; Ricevuto una dose infettiva. Più batteri si trovano nel tratto respiratorio umano durante l'infezione e si stabiliscono nella faringe e nelle tonsille, più velocemente si svilupperà la malattia; Salute generale e sistema immunitario del paziente. Migliore è, più a lungo si sviluppa la malattia.

Tuttavia, è impossibile determinare con precisione l'effetto di questi fattori in un lungo periodo di incubazione e pertanto possono essere utilizzati solo per una stima prudente. Ad esempio, se un bambino ha 7-8 anni, si può presumere che ciò sia accaduto nei precedenti 1-2 giorni, se il bambino si è appena ripreso dalla SARS, può essere che l'infezione si sia verificata nelle ultime 24 ore.

Ci sono segni di angina durante il periodo di incubazione?

L'angina non si manifesta nello stadio di incubazione nel corpo. Per questo motivo, è quasi impossibile iniziare il trattamento prima che inizi il periodo acuto della malattia.

Inoltre, un periodo prodromico non è caratteristico del mal di gola: un lasso di tempo durante il quale i sintomi della fase acuta non appaiono ancora e il paziente si sente normale, ma ci sono chiari segni dell'inizio della malattia. Di regola, il mal di gola inizia molto bruscamente: letteralmente entro 1-2 ore, il paziente ha la febbre, mal di gola e segni di intossicazione si sviluppano con nausea, debolezza e dolore addominale.

Linfonodi sottomandibolari ingranditi - la norma nell'angina. Tuttavia, diventano evidenti solo per 2-3 giorni della fase acuta della malattia.

Nell'angina catarrale i sintomi della malattia appaiono relativamente deboli, a volte la temperatura non supera i 37 ° C, negli adulti la sindrome tossica non sempre si sviluppa. A causa di tali sintomi lievi, non è sempre possibile definire chiaramente l'esordio della malattia e la fine del periodo di incubazione. Tuttavia, anche con tali sintomi, è una fase acuta della malattia.

Allo stesso tempo, il periodo di incubazione dura all'incirca nello stesso periodo per la tonsillite catarrale, follicolare e lacunare. La differenza tra queste forme della malattia si manifesta già nella forza dei sintomi e nella gravità del flusso nella fase acuta.

Il paziente è contaminato durante il periodo di incubazione?

Durante il periodo di incubazione dell'angina, il paziente non è contagioso. In un mal di gola, il periodo infettivo coincide con il periodo di manifestazione dei sintomi e, quando viene trattato con antibiotici, il paziente cessa di essere infetto prima della fine della fase acuta della malattia.

Il periodo di incubazione di un mal di gola dura fino a quando è necessaria un'infezione batterica per lo sviluppo di tonsille nei tessuti e l'inizio della scarica da loro nella cavità orale. Approssimativamente contemporaneamente al rilascio di batteri sulla superficie delle tonsille, si sviluppano manifestazioni di sindrome tossica e inizia la fase acuta della malattia. Cioè, un paziente con angina diventa contagioso quando sviluppa i sintomi della malattia e termina con la sua incubazione.

Teoricamente, nelle ultime ore del periodo di incubazione, il paziente può essere contagioso, ma non ha ancora sintomi della malattia. Tuttavia, è difficile identificare effettivamente tali situazioni, soprattutto data la brevissima durata di questa fase della malattia in generale.

Scopri anche:

Quanto è contagioso il mal di gola? Quanto dura la malattia?

fonti:

Scherbakova M.Yu., Belov B.S. A-Streptococco tonsillite: aspetti moderni - SEI HPE RSMU di Roszdrav, Istituto di Reumatologia GU, Accademia Russa di Scienze Mediche, Diagnosi di Mosca e Trattamento della faringite streptococcica - Beth A. Choby, MD, Università del Tennessee College of Medicine - Chattanooga, Chattanooga, Tennessee

Il periodo di contagiosità del mal di gola inizia quasi contemporaneamente alla comparsa dei primi sintomi della malattia: febbre e sviluppo del dolore...

Normalmente, la durata dell'angina è di 5-10 giorni. Nei bambini, la durata della malattia è di solito leggermente più lunga (7-10 giorni) rispetto agli adulti (5-8 giorni),...

Il periodo di incubazione per la tonsillite purulenta dura da alcune ore a 2-4 giorni. Poiché il tessuto linfoide delle tonsille è molto conveniente per l'espansione...

Il periodo di incubazione per diverse forme di angina

Né gli adulti né i bambini sono assicurati contro l'infiammazione acuta del tessuto linfadenoide. La malattia è chiamata angina o tonsillite acuta e ha una natura infettiva-allergica. Di conseguenza, possono essere infettati. E questo può accadere durante il contatto con il corriere del patogeno. In questo caso, l'infezione si verifica non solo quando la malattia si manifesta chiaramente, ma anche durante il periodo di incubazione. La conoscenza delle caratteristiche del flusso di questo periodo aiuterà ad evitare le infezioni.

Come fare un impacco con mal di gola, puoi imparare dall'articolo.

Cosa influenza la durata

I sintomi pronunciati della malattia non compaiono immediatamente. Primo, l'agente patogeno entra nel corpo e inizia a moltiplicarsi attivamente. A questo punto, il sistema immunitario può far fronte al problema e quindi la malattia non può mai entrare nella fase attiva. Ma se il corpo non riesce a sconfiggere l'invasione e la situazione è aggravata dall'ipotermia, dalla carenza vitaminica o da altri fattori negativi, inizia un'infiammazione acuta delle tonsille palatine, che viene spesso chiamata angina.

La durata e la durata del periodo di incubazione dipendono da:

  • l'agente eziologico della malattia (il più delle volte si tratta di streptococco β-emolitico, ma virus, funghi, pneumococchi, E. coli possono anche causare mal di gola);
  • condizione generale del corpo;
  • la presenza di fattori ambientali avversi;
  • il tipo di angina e la natura della malattia;
  • la presenza di focolai di infezione cronica nel corpo.

Nella foto - tipi di angina:

Alcuni patogeni di angina possono essere trovati nel corpo. Questo è vero per i pazienti che soffrono di sinusite cronica, tonsillite, periodontite, adenoidite. Con tali cambiamenti ambientali come il raffreddamento, l'elevata umidità o, al contrario, l'aria secca e la sua polverosità, virus o batteri iniziano ad attaccare un organismo indebolito.

L'articolo afferma se è possibile riscaldare la gola con mal di gola.

Il decorso della tonsillite acuta è anche influenzato da cattive abitudini, abitudini alimentari e igiene personale. L'uomo affronta milioni di virus e infezioni ogni giorno. Ma il corpo diventerà un rifugio confortevole per loro solo se c'è una carenza di vitamine o si manifestano altri fattori negativi.

La durata del periodo di incubazione per l'angina va da 12 ore a 12 giorni per i bambini e da 1 giorno a 2 settimane per gli adulti. Durante questo periodo, i microrganismi hanno il tempo di abituarsi a ciò che indicano i primi segni della malattia. È un errore pensare che la tonsillite acuta sia contagiosa solo durante la fase attiva. Puoi essere infettato da una persona infetta in qualsiasi momento:

  • durante il periodo di incubazione;
  • durante il periodo dei sintomi;
  • durante il trattamento medico.

forma catarrale

Durante il periodo di incubazione, i pazienti lamentano secchezza e mal di gola. Se la malattia inizia a progredire, i dolori durante i movimenti di deglutizione, la febbre, si uniscono ai sintomi. Negli adulti, può essere lieve, e i bambini piccoli soffrono di questo sintomo. Possono anche iniziare a vomitare.

La malattia inizia rapidamente e finisce altrettanto rapidamente. Ci vogliono 3-5 giorni per completare tutte le fasi di questo tipo di angina. Con un trattamento adeguato, il processo di guarigione può essere accelerato.

Purulento (follicolare e lacunare)

Il termine generico "tonsillite purulenta" si riferisce alle varie manifestazioni di tonsillite acuta. Questi includono:

La malattia è caratterizzata dalla comparsa di pus sulle tonsille e di solito è grave, con un significativo aumento della temperatura.

Questo tipo di tonsillite acuta inizia improvvisamente. La malattia si manifesta sotto forma di brividi e febbre. Nei bambini, può salire fino a 40 º C. Nella gola, il dolore è peggio, possono dare all'orecchio. C'è una debolezza generale, debolezza, i pazienti soffrono di dolore e altri fastidi agli arti.

L'articolo indica se è possibile bere Flemoxin Solutab con angina.

I primi sintomi compaiono solitamente entro un giorno dall'infezione. Con una forte immunità, questo periodo potrebbe essere ritardato. Se una persona ha recentemente sofferto di una grave malattia, potrebbero essere assenti tali sintomi di intossicazione, come il dolore agli arti inferiori e inferiori. Nello stesso momento i cambiamenti di una faringe diventano pronunciati.

Nel mal di gola follicolare, oltre al rossore e all'edema della faringe, si osservano cambiamenti nelle strutture tissutali. I punti bianchi sulle ghiandole diventano ben visibili. Questi sono i follicoli suppurativi. Questo sintomo è fondamentale nella diagnosi dell'angina follicolare.

Sulla foto - tonsillite purulenta:

La forma lacunare della tonsillite durante il periodo di incubazione si manifesta prima con un rivestimento sulle lacune delle tonsille. I linfonodi nell'area della mascella crescono e diventano dolorosi. Dopo il periodo di incubazione, il pus sulle tonsille diventa chiaramente visibile e la malattia diventa acuta.

Qual è la dose di Amoxicillina per l'angina sarà la norma, dice l'articolo.

Il mal di gola purulento è molto contagioso. Se un portatore dell'agente causale di questa malattia appare in casa, allora tutti i membri della famiglia possono ammalarsi. La diagnosi e il trattamento tempestivi aiuteranno a evitare infezioni di massa.

Erpetico (Herpes)

Il virus Coxsackie influenza lo sviluppo di questa malattia. Il periodo di incubazione per il mal di gola da herpes può durare fino a 2 settimane. Di solito il virus riesce a manifestarsi più velocemente. Nella maggior parte dei casi, sono sufficienti 3-6 giorni. Sotto il link leggere come herpes mal di gola è trattata in un bambino.

Herpes mal di gola nella foto

Durante questo periodo, ha dominato le tonsille, la parte posteriore della gola e il palato molle. Alla fine del periodo di incubazione, su questi organi compaiono vescicole specifiche con contenuto sieroso. Se durante questo periodo il decorso della malattia è complicato da un'infezione batterica, può comparire una placca suppurativa.

Come usare la polvere di streptocide in tonsillite può essere trovato nell'articolo.

La malattia è trasmessa da goccioline trasportate dall'aria ed è molto contagiosa. Più spesso i bambini ne soffrono. Di solito, herpetic mal di gola è diagnosticato nei bambini fino a 3 anni.

monocitica

Questa malattia colpisce più giovani di età compresa tra 12 e 30 anni. I pazienti lamentano mal di gola, improvvisi brividi e un aumento della temperatura corporea fino a 40 ° C. Dopo il periodo di incubazione, e talvolta molto più tardi, durante il periodo acuto, si osserva un aumento dei linfonodi cervicali e sottomandibolari.

L'immagine mostra i sintomi dell'angina monocitica.

All'inizio della manifestazione della malattia sono simili ai sintomi della tonsillite catarrale o follicolare, ma presto compaiono rapidamente incursioni giallo-grigio punctular o membranose. Loro resistono per un po '. La placca scompare 2-3 settimane dopo la fine del periodo di incubazione e la comparsa dei primi segni della malattia.

Come è il trattamento dell'angina flemma, puoi imparare da questo articolo.

Phlegmonous (tonsilla linguale)

La malattia è sempre caratterizzata da febbre alta. È meno comune di altri tipi di angina. I pazienti si lamentano di mal di gola, c'è gonfiore e gonfiore delle tonsille linguali. Se compare una forfora giallastra, allora il mal di gola può essere confuso con lacunar.

Il primo segno della malattia è il rossore alla radice della lingua. Quindi il processo infiammatorio si sposta su altri organi. Il periodo di incubazione di questo mal di gola è breve, che va da 12 ore a 1-2 giorni.

E 'possibile fumare con l'angina, diventa chiaro dopo aver letto l'articolo.

Differenza nei tempi nei bambini e negli adulti

Il periodo di incubazione del mal di gola dipende dal sistema immunitario del corpo. Nei bambini, non è ancora completamente formato. Poche ore sono sufficienti per virus e batteri per creare colonie necessarie per lo sviluppo della malattia.

Il corpo degli adulti è attivamente alle prese con patogeni di tonsillite acuta. Il loro periodo di incubazione è, di norma, non inferiore a 12 ore. Più spesso è un periodo di 1 o 2 giorni. È aumentato nelle persone con una forte immunità.

Quali possono essere i sintomi dell'angina streptococcica, puoi imparare dall'articolo.

Durante il periodo di incubazione, non ci sono praticamente sintomi. Ma l'uomo è una fonte di infezione. Se consideriamo che la malattia è trasmessa da goccioline trasportate dall'aria, l'unico modo efficace per combatterlo è la prevenzione. Una corretta alimentazione, l'esercizio fisico e il rispetto dell'igiene di base contribuiranno a rafforzare il corpo ea dargli la forza di resistere ai microrganismi che causano mal di gola.

Periodo di incubazione dell'angina

Il periodo di tempo che va dall'infezione alla comparsa dei primi sintomi è chiamato periodo di incubazione o incubazione. Il periodo di incubazione per il mal di gola dipende direttamente dal microrganismo che ha provocato la malattia.

Inoltre, la durata dell'infezione è influenzata da:

  1. Immunità - più debole è il sistema immunitario, più velocemente appariranno i sintomi;
  2. Il numero di batteri che sono entrati nel corpo - maggiore è il numero, più presto ci saranno segni evidenti della malattia;
  3. L'età dei malati - il periodo di incubazione dell'angina nei bambini è completato un po 'più velocemente.

Ci sono tre ragioni per un mal di gola:

  1. batteri patogeni (streptococchi, stafilococchi, pneumococchi);
  2. virus (rinoceronti e enterovirus);
  3. funghi (Candida e Aspergillus).

Il periodo di incubazione della tonsillite purulenta

Il periodo di incubazione della tonsillite purulenta, in media, varia da alcune ore a 5 giorni. Tale rapido sviluppo è dovuto alla struttura delle tonsille, che, purtroppo, contribuisce alla rapida riproduzione dei batteri.

Provocano quinsy purulento, spesso streptococchi o stafilococchi. Sono trasmessi da rotte aeree, domestiche e di contatto.

sintomi

L'infiammazione purulenta delle tonsille inizia improvvisamente con un aumento della temperatura, a volte il termometro sale a 40ºС. Inoltre osservato:

  1. mal di gola;
  2. mancanza di appetito;
  3. forte mal di testa e dolori in tutto il corpo;
  4. nausea;
  5. all'esame della gola si osservano tonsille notevolmente ingrandite con punti bianchi o un disegno a maglie.

Quando la tonsillite purulenta cessa di essere contagiosa?

La tonsillite streptococcica contagiosa (tonsillite lacunare e follicolare) cessa di essere un giorno dopo l'inizio dell'antibiotico.

Il periodo di incubazione dell'angina virale

Il mal di gola virale è provocato nei casi più frequenti da rinovirus o enterovirus Koksaki.

Quando ingerito, i rinovirus, di regola, non avanzano oltre il rinofaringe e si moltiplicano nei tessuti di quest'area. Il periodo di incubazione per lo sviluppo dell'infezione da rinovirus può variare da alcune ore a 5 giorni e, nei bambini, come notato dal noto pediatra Yevgeny Komarovsky, le infezioni da rinovirus sono accompagnate da un aumento della temperatura. Negli adulti, la temperatura spesso rientra nell'intervallo normale o sale leggermente.

Inoltre, il Dr. Komarovsky ha descritto in dettaglio le proprietà degli enterovirus in dettaglio, dal momento che è un patogeno frequente delle malattie infantili. La durata del periodo di incubazione dell'angina, che è comparsa a causa del virus Coxsackie, dura da 3 a 10 giorni.

Il virus Coxsackie porta a una diagnosi come l'herpes mal di gola.

Herpes mal di gola (o herpangina) viene diagnosticata nei bambini da 3 a 10 anni, a volte può verificarsi negli adulti. Yevgeny Olegovich Komarovsky osserva un periodo di 3-7 giorni in cui l'herpes mal di gola è attiva. In questo momento, il bambino soffre di un'eruzione cutanea in bocca, che si trasforma in piaghe, che può causare una mancanza di appetito e nei bambini c'è un pianto maggiore.

Dr. Komarovsky non prescrive un trattamento specifico, perché è semplicemente assente. Herpes mal di gola è trattata solo in modo sintomatico: antipiretico e antisettico locale.

sintomi

Inoltre, come nel caso della tonsillite batterica, la temperatura sale inizialmente fino a 40 ° C. Di seguito appaiono:

  1. mal di gola;
  2. la debolezza;
  3. Il virus Coxsackie può causare dolore addominale, nausea, vomito e mancanza di appetito.

All'esame della gola, le bolle possono comparire sul palato molle, che, quando si rompe, forma piaghe dolorose. O le tonsille, che sono state ferite a causa del rinovirus, saranno ipercostituite, senza pus ed eruzioni cutanee.

Quando non è contagioso?

Coxsackie è principalmente escreto nel muco della gola, quindi, vi è la possibilità di catturare una persona starnutire e tossire il paziente attraverso goccioline trasportate dall'aria per tre settimane.

Il Rhinovirus si diffonde durante la malattia e fino a 2 mesi dopo, dopo il recupero.

Periodo di incubazione di tonsillite fungina

Mal di gola da funghi (tonsillite micotica) si verifica a causa di funghi lievito Candida o muffe Aspergillus. La candida è sempre presente sulle mucose del corpo umano, ma il loro numero è chiaramente regolato dal sistema immunitario, quindi quando il sistema immunitario fallisce, appare un rivestimento bianco o giallastro sulle tonsille. A differenza dei casi sopra descritti, quando la tonsillite purulenta o di herpes è causata da agenti esterni, la tonsillomicosi non differisce nel periodo di incubazione. Dopotutto, la Candida non sempre porta a una malattia, ei sintomi si manifestano solo quando il corpo non è in grado di resistergli, ed è possibile che ciò non avvenga affatto.

Nel caso di Aspergillus e dello sviluppo dovuto al loro contatto con le tonsille, anche il periodo di incubazione non ha una struttura esatta.

Aspergillus è il più alto dei funghi anaerobici, classificato come muffa. Distribuito dalla disputa. Crescono, di regola, in luoghi umidi, formando crescite soffici di colore bianco, che successivamente assumono un colore in accordo con la sottospecie. Ad esempio, Aspergill niger diventa nero e fumigatus, blu.

sintomi

La tonsillite della Candida si manifesta con l'aiuto del rossore delle mucose della cavità orale e della placca bianca sulle guance, le tonsille e le arcate palatine sotto forma di scaglie o macchie sciolte. Inoltre, la temperatura rimane normale o leggermente aumentata. C'è un dolore bruciante alla gola e debolezza.

La tonsillite fungina è contagiosa?

Fortunatamente, la tonsillite fungina non è contagiosa, perché la malattia non è associata all'infezione dei funghi, ma alla loro riproduzione dovuta all'incapacità del sistema immunitario di resistere.

Quanto dura il periodo di incubazione dell'angina nei bambini?

Prima di procedere a chiarire la durata del periodo di incubazione per la tonsillite acuta, è necessario capire cosa significa. L'angina è una malattia causata da un'infezione batterica. Ha una natura infettiva-allergica, cioè è contagiosa. Il periodo di incubazione del mal di gola è il tempo che intercorre tra l'ingresso del patogeno nel corpo e l'inizio dei primi sintomi della malattia.

L'angina è causata non solo da un batterio, ma anche da un virus. L'infezione si verifica durante il contatto diretto con una persona malata, spesso a causa di ipotermia. La tonsillite acuta ha gravi conseguenze per il corpo. Un trattamento efficace della malattia è possibile con la conoscenza di tutti i fattori del suo sviluppo.

Quali fattori influenzano la durata

Quando l'agente microbico entra nel corpo, il bambino non ha segni di presenza di infiammazione delle tonsille. L'infezione del paziente si verifica nascosta. L'angina è virale e batterica.

  1. Nel primo caso, la malattia passa rapidamente senza gravi conseguenze e complicazioni, spesso scompare da sola (se il sistema immunitario è in grado di combattere il virus).
  2. Il tipo di malattia batterica è caratterizzato da un decorso grave. La tonsillite dura a lungo, possibili complicazioni associate al cuore o ai reni.

In entrambi i casi, l'immagine clinica luminosa non appare immediatamente. In primo luogo, l'agente patogeno entra nel corpo di una persona sana, iniziando a moltiplicarsi attivamente. Il sistema immunitario di una persona già infetta inizia a combattere il microrganismo invasore, protegge il paziente.

Un sistema immunitario debole non è in grado di sconfiggere l'invasione e il problema entra nella fase attiva. Lo sviluppo della malattia è aggravato da fattori negativi. Ad esempio, ipotermia, mancanza di vitamine nel corpo, fumatori attivi e passivi, situazioni stressanti, consumo di alcol, infezioni da herpes e altri. La durata dell'intervallo di tempo tra il momento dell'infezione e la comparsa dei primi segni della malattia dipende da molti fattori, in primo luogo quelli:

  • il tipo di agente patogeno;
  • condizione del paziente al momento dell'infezione;
  • cause del processo infiammatorio;
  • forme della malattia.

I microrganismi patogeni presenti nel corpo, prima del virus (batteri) che provoca lo sviluppo di tonsillite, aggravano la posizione del paziente. Diventano anche attivi, provocando l'emergere di nuovi segni. Quanto dura l'incubazione? La durata di un bambino è 12 ore -12 giorni, per un adulto la durata di questo intervallo di tempo è 1-14 giorni.

Quando la malattia diventa contagiosa

L'opinione che un mal di gola si trasmetta solo dopo l'insorgenza dei sintomi è errata. Il tuo mal di gola è contaminato durante il periodo di incubazione? La tonsillite acuta è contagiosa. La malattia può essere prelevata da un malato anche durante il primo giorno di incubazione dei batteri.

È importante! Non permettere a tuo figlio di visitare un amico malato. Se necessario, indossare una maschera e spalmare sapone sul viso.

La tonsillite infettiva viene trasmessa con l'insorgenza dei sintomi, così come durante la terapia conservativa. Non importa quanto sia efficace il trattamento, i patogeni vengono trasmessi fino a quando la malattia non è completamente scomparsa. Il terzo giorno di terapia, le condizioni del paziente migliorano, la temperatura scende, ma questo non significa che il virus si sia ritirato. Una persona è un distributore fino a quando il medico non riesce a guarire.

Il periodo di incubazione della forma purulenta della malattia

Tonsillite purulenta è un termine generico. Questa forma include il tipo follicolare e lacunare della malattia. Il periodo di incubazione dell'angina purulenta dipende dall'immunità della vittima. Più forte è il sistema immunitario del paziente, più a lungo dura questo periodo.

La tonsillite purulenta si sviluppa abbastanza rapidamente. I primi sintomi della malattia compaiono da cinque a sette giorni dopo che l'agente patogeno entra nel corpo. La visione lacunare del mal di gola procede con alcune complicazioni. Inizia molto bruscamente, in poche ore dopo il contatto con una persona infetta, la temperatura corporea sale bruscamente in una persona sana. L'intervallo durante il quale avviene lo spread è molto piccolo, in due ore il virus avrà il tempo di moltiplicarsi a grandi dimensioni e causare i primi sintomi. Nei pazienti con una forte immunità, i sintomi della malattia possono comparire dopo un giorno.

Tonsillite follicolare: quanto dura il periodo di incubazione? La durata di questo periodo in questa forma di patologia è la stessa della forma lacunare. Manifesta una malattia sotto forma di brividi, ipertermia, mal di gola. In futuro, il mal di gola è dato nell'orecchio. Il paziente si sente stanco, sopraffatto, compaiono dolori muscolari. I cambiamenti nella faringe sono pronunciati, le pustole compaiono sulle tonsille.

I primi sintomi di forma erpetica

In varie fonti indicato che il periodo di incubazione di herpes mal di gola può allungarsi fino a due settimane. Questa è l'informazione corretta, ma a volte il virus Coxsackie infetta il corpo più velocemente, rispettivamente, i primi sintomi della malattia appaiono anche più velocemente.

La forma erpetica del mal di gola è caratterizzata dalla manifestazione dei primi segni 3-14 giorni dopo la penetrazione del virus nel tessuto. Secondo l'ICD 10, questo tipo di tonsillite acuta è il codice B08.5.

Durante questo periodo, il virus dell'herpes ha il tempo di sistemarsi sulle tonsille, sulla parete di fondo e sul palato molle. Dopo la fine del periodo di incubazione, la malattia inizia a comparire piccole bolle in questi luoghi, che sono pieni di contenuti sierosi. Anche in questo momento, il mal di gola è caratterizzato dalla comparsa di placca purulenta, che viene rilevata a causa di un odore sgradevole proveniente dalla bocca del paziente.

Forma flemmana: la durata del periodo contagioso

L'infezione batterica acuta della forma flemmana è rara nei bambini e negli adulti. Con questa malattia, la vittima ha arrossamento della gola, gonfiore della lingua e infiammazione delle tonsille.

Il periodo di incubazione per il mal di gola flemma è da 12 ore a 2 giorni. Inoltre, questo tipo di malattia è chiamata ascesso okolomindalikov o paratonsonite acuta, che è caratterizzata da infiammazione delle tonsille faringee.

Caratteristiche di tonsillite acuta nei bambini

Il periodo di incubazione per il mal di gola nei bambini dipende dal sistema immunitario del bambino. Poiché nei bambini, non è ben formato, i sintomi della malattia compaiono molto prima. Tra i pazienti affetti da questa malattia, la maggior parte dei bambini soffre dall'età di 3-16 anni. Sono sufficienti due ore per consentire agli agenti patogeni di afferrare il corpo e iniziare ad attaccare i tessuti sani.

È difficile dire quando la malattia si svilupperà attivamente. Tutto dipende dal bambino. In genere, la durata del periodo di incubazione nei bambini è fino a due giorni, mentre in un adulto, se lo stesso microrganismo viene ingerito, occorrono fino a 2 settimane.

Riconoscere facilmente il mal di gola dalle briciole. Il primo segno è un mal di gola, poi compare un aumento della temperatura corporea, il bambino diventa pigro, si sente costantemente assonnato. Dr. Komarovsky nel trasferimento racconta in dettaglio che tipo di malattia. La nausea o il vomito possono verificarsi se la lettura sul termometro è superiore a 39 gradi.

Periodo di incubazione dell'angina

L'angina è una malattia spiacevole che colpisce adulti e bambini, causando gravi danni all'organismo in caso di terapia inappropriata o passaggio alla forma cronica. Essere provocato da un batterio, da un agente patogeno fungino o da un virus, non manifesta momentaneamente la sua presenza - a volte una persona può non conoscere la malattia da 12 a 48 ore. L'intervallo dal momento dell'infezione nel corpo e fino alla manifestazione dei segni clinici della malattia è chiamato il periodo di incubazione dell'angina. Conoscendo la durata, la natura del corso e le caratteristiche del suo periodo di incubazione, è possibile iniziare la terapia nel tempo e prevenire lo sviluppo di complicanze.

Periodo di incubazione di cosa si tratta

Come accennato in precedenza, il periodo di incubazione di un mal di gola è l'intervallo di tempo tra la penetrazione del patogeno nel corpo e la prima manifestazione del quadro clinico della malattia. L'infezione si verifica in maniera latente, il paziente può non sapere di essere già infetto e in un momento specifico la malattia si sta sviluppando al suo interno. La durata del periodo di incubazione dipende da diversi fattori:

  • l'età del paziente (si ritiene che più il paziente è giovane, più velocemente l'incubazione diventa tonsillite acuta, quindi i primi segni di un adulto possono comparire dopo 1-2 giorni, il bambino ha bisogno di 12 ore per diagnosticare la malattia);
  • resistenza generale del corpo (maggiore è la resistenza agli agenti patogeni, più lungo sarà il periodo di incubazione per la tonsillite, la bassa immunità causerà i sintomi della malattia per 8-12 ore);
  • la quantità di patogeno che è entrata nel corpo (dipende direttamente da come si è verificata l'infezione e da quanti batteri (funghi, agenti patogeni virali) sono penetrati nel corpo).

L'organismo adulto ha un potenziale maggiore nella lotta contro le infezioni, pertanto il periodo di incubazione della malattia nei bambini è molto più breve e più rapidamente diventa la forma aperta della malattia. Inoltre, se la malattia si sviluppa sullo sfondo di un'altra malattia, la durata dell'incubazione sarà direttamente correlata alla malattia primaria.

Durante la malattia, le persone circostanti cercano di non contattare il paziente, aspettando il periodo in cui l'angina cessa di essere contagiosa. Tuttavia, l'incubazione è pericolosa in quanto quando un paziente non sospetta nemmeno una malattia, egli stesso è un venditore ambulante dell'infezione.

Storia generale di angina

Il periodo favorevole per lo sviluppo della malattia è autunno-inverno, poiché sono presenti i principali fattori provocatori:

  • abbassando la temperatura ambiente;
  • aumento dell'umidità dell'aria;
  • diffusione stagionale di infezioni virali;
  • violazione delle modalità di uno stile di vita sano (nel periodo di tempo freddo, i genitori cercano di limitare i loro figli a visitare club, club sportivi, ecc.), poco tempo all'aria aperta;

L'infezione si verifica in luoghi affollati e poiché la malattia è una malattia contagiosa (cioè si diffonde molto rapidamente), c'è il rischio di infezione se si starnutisce, tossisce, si soffia il naso forte accanto ad esso. Naturalmente, queste azioni non sono sempre causate dall'angina, ma nel 90% dei casi la malattia viene trasmessa da goccioline trasportate dall'aria (e nel 10% dei casi attraverso gli oggetti usati dal paziente).

Le ragioni che provocano lo sviluppo della malattia includono:

  • batteri (streptococchi, stafilococchi, spirochete, treponema pallido) che entrano nell'organismo con goccioline trasportate dall'aria;
  • virus (i provocatori sono rhinovirus o enterovirus - herpes, paramyxovirus, virus Koksaki);
  • funghi (candida, leptotriks, actinomiceti, aspergillus);
  • allergeni;
  • altre malattie in cui il mal di gola diventa una malattia concomitante: HIV, morbillo, scarlattina, difterite;
  • ipotermia, ha provocato un raffreddore, che a sua volta è stato trasformato in mal di gola.

I principali segni clinici dell'angina:

  • gonfiore dei tessuti molli della gola, che interferisce con la deglutizione e provoca dolore;
  • iperemia delle tonsille e loro colorazione in colore scarlatto brillante;
  • mal di testa costante, la cui localizzazione dipende dalla forma della malattia;
  • linfonodi ingrossati sotto la mascella inferiore o sul collo;
  • in varie forme della malattia, viene diagnosticata la febbre da subfebrile a iperpiretico;
  • affaticamento, irritabilità, debolezza dovuta all'avvelenamento del corpo con i prodotti dell'attività vitale dei patogeni.

Il periodo di incubazione per la tonsillite dipende direttamente da quale agente patogeno lo ha provocato e quale forma della malattia assumerà. Pertanto, il periodo di incubazione della tonsillite purulenta, che è lacunare e follicolare, copre 24 ore: tutto dipende dallo stato dell'immunità del paziente.

Va tenuto presente che la tonsillite lacunare, il cui periodo di incubazione passa inosservato, è contagiosa: dopo che la forma lacunare è stata trasferita da un membro della famiglia, gli altri si sono ammalati. I primi segni del suo sviluppo sono la formazione di film biancastri sulle lacune delle tonsille e la tenerezza alla palpazione dei linfonodi sottomandibolari.

Il periodo di incubazione dell'angina follicolare è identico a quello lacunare, poiché entrambi i tipi di disturbo hanno cause comuni, sintomi simili e progressione della malattia, ma sulle tonsille compaiono punti bianchi - i follicoli in cui si accumula il pus - che è il sintomo principale della diagnosi del disturbo.

Mal di gola virale - il meno pericoloso, poiché si sviluppa rapidamente e procede in una forma più delicata - ha il più breve periodo di incubazione - si manifesta nella sindrome da dolore grave durante la deglutizione e la respirazione profonda, la febbre e persino il vomito.

Tuttavia, quale forma non è stata diagnosticata, hanno tutti una serie di complicazioni:

  • lesioni che colpiscono il cuore (aritmia, miocardite);
  • lesioni del sistema escretore (cistite e nefrite);
  • lesioni dell'apparato muscolo-scheletrico (artrite, artrosi, reumatismo).

Differenza da altre infezioni

Mal di gola, febbre, stanchezza non indicano sempre lo sviluppo di angina. Ci sono una serie di differenze sulla base delle quali viene formulata la conclusione: angina, SARS, infezioni respiratorie acute, stomatite o un'altra malattia si sviluppa in un paziente:

  • l'area colpita nel mal di gola si trova sempre nella gola, mentre nella rinite sono presenti infiammazioni nasali, con ARD, c'è tosse e mal di gola, con un sintomo doloroso pronunciato caratteristico della tonsillite;
  • con infezioni respiratorie acute e raffreddori, le tonsille sono iperemiche, ma la placca e le pustole compaiono solo con angina;
  • il periodo di incubazione della tonsillite purulenta inizia rapidamente, i sintomi appaiono brillanti, la fase acuta passa anche rapidamente, c'è un forte avvelenamento del corpo con le tossine. Raffreddori, influenza e ARVI iniziano lentamente, le manifestazioni cliniche sono disegnate implicitamente;
  • ARI e ARVI richiedono raramente il riposo a letto, solo occasionalmente, nel periodo acuto con un aumento della temperatura; sintomi deboli e impliciti. Mentre la tonsillite acuta non va mai via con i sintomi fiacchi attuali;
  • Tosse grave e naso gocciolante sono inerenti alle infezioni respiratorie acute e alle infezioni virali respiratorie acute, con tonsillite, questi sintomi confermano l'aggiunta dell'infezione secondaria;
  • La durata del trattamento delle infezioni virali respiratorie acute non supera i 7-9 giorni e la tonsillite talvolta richiede il ricovero in ospedale e una terapia a lungo termine (fino a 2-3 settimane);
  • Il trattamento di ARD e ARVI con metodi folcloristici porta risultati positivi, mentre il trattamento del mal di gola solo con i rimedi popolari può provocare complicanze fino a un esito letale;
  • Le conseguenze delle infezioni respiratorie acute e delle infezioni virali respiratorie acute nel 95% dei casi non sono pericolose per la vita, le complicanze della tonsillite possono portare alla morte del paziente o lasciarlo permanentemente disabile;
  • il periodo di incubazione per le infezioni respiratorie acute e le infezioni virali respiratorie acute nei bambini dura dai 2 ai 4 giorni, con una prognosi favorevole che si riduce a 5-6 giorni e si cura in una settimana; Il periodo di incubazione per il mal di gola nei bambini dura fino a 12 ore, il picco della malattia è di 3-4 giorni, con terapia corretta, il recupero dura 14 giorni.

Il periodo di incubazione dura

Generalmente lo sviluppo della malattia si verifica secondo questo schema:

  • l'agente patogeno entra nel corpo umano, innescando il processo di rapida divisione;
  • l'immunità produce anticorpi per combattere l'agente patogeno;
  • in caso di bassa resistenza, gli organismi patogeni "prendono il sopravvento" sul sistema immunitario e la malattia entra nella fase acuta;
  • fattori esterni (bassa temperatura, cattive abitudini, stress, altre infezioni) contribuiscono all'aggravamento della malattia;

Il periodo di incubazione dell'angina negli adulti - il primo stadio dello schema - è latente e non manifesta segni pronunciati. La durata dipende dalla forma della malattia e dalle sue cause.

La durata dell'incubazione con tonsillite purulenta (che è follicolare e lacunare) dipende completamente dalla resistenza del corpo umano e dura da 5 ore a 5 giorni. Tale rapida transizione dalla fase latente a quella ovvia si verifica a causa della rapida divisione del patogeno nella membrana mucosa delle ghiandole. L'incubazione di tonsillite purulenta negli adulti avviene con complicazioni: 5 ore dopo l'esposizione di stafilococco o streptococco aumenta la temperatura corporea, il patogeno viene rapidamente diviso nell'epitelio delle tonsille e dopo 6-8 ore compaiono i primi segni clinici. Tuttavia, il sistema immunitario è in grado di sopprimere l'azione dell'agente patogeno, e quindi il periodo nascosto viene allungato per diversi giorni.

La tonsillite acuta di origine virale è provocata da rinovirus e enterovirus (il più delle volte Coxsackie), che sono localizzati nella regione dell'orofaringe e vi è un processo di divisione atipica. Negli adulti, l'incubazione è asintomatica, nei bambini la temperatura può aumentare. Il periodo di incubazione dell'angina virale nei bambini dura da 5 ore a 3 giorni, negli adulti - da 3 a 10 giorni, a seconda dello stato di immunità. La conseguenza più comune della penetrazione del virus Coxsackie è l'herpes mal di gola.

Nel mal di gola da herpes, i primi sintomi della malattia sono evidenti entro il terzo giorno, tuttavia, come in altri casi della malattia, il periodo di incubazione viene esteso a 2 settimane individualmente. Gli adulti raramente soffrono di questa malattia, più spesso - i bambini di età inferiore ai 10 anni, la durata del mal di gola da herpes - fino a 10 giorni. Durante il periodo di incubazione, il virus Coxsackie è localizzato sulle tonsille, nella fase attiva, la placca purulenta e un odore marcio dall'orofaringe compaiono sulla superficie delle ghiandole.

L'incubazione del mal di gola flemma, che non è una malattia comune negli adulti e rara nei bambini, dura da 12 a 48 ore. Le tonsille infiammate, la lingua iperemica e il coloratissimo color cremisi dell'orofaringe sono i primi segni della malattia.

Il mal di gola da funghi è provocato da funghi Candida o Aspergillus che popolano le mucose della persona. In condizioni normali, i funghi non sono dannosi, il loro valore innocuo è "controllato" dal sistema immunitario. Ma se diminuisce, c'è una rapida crescita di colonie di funghi, che produce placca sulle ghiandole e lo sviluppo della malattia. Per questo motivo, è impossibile stabilire l'esatto periodo di incubazione di una tonsillite fungina: la divisione attiva di un fungo non sempre porta alla manifestazione della malattia e l'intensità della divisione non è specifica, poiché dipende da molti fattori individuali. Pertanto, l'incubazione della tonsillomicosi non ha un intervallo di tempo chiaro.

Durata del periodo latente e acuto

La durata del periodo di mal di gola latente e acuto è influenzata dalla resistenza complessiva dell'organismo: maggiore è l'immunità - più lungo è il periodo latente (latente) e la malattia nella fase attiva dura. Riassumendo, presenteremo entrambi i periodi sotto forma di tabella:

  • Condividi Con I Tuoi Amici

Altri Articoli Sul Trattamento Del Naso

Quali sono i sintomi e il trattamento dello streptococco?

Fin dalla nascita, una persona interagisce costantemente con il microcosmo che lo circonda. I batteri sono i principali abitanti di questo mondo.

Con l'angina, qual è la temperatura nei bambini

Inizialmente, va notato che non è necessario cercare di abbassare la temperatura, che non è salita oltre i 38 ° C, perché una temperatura del genere indica che il corpo è in grado di combattere indipendentemente l'infezione risultante.