Loading

Tipi di angina nei bambini

Mal di gola nei bambini è una malattia infettiva comune risultante da ipotermia e immunità indebolita. Di norma, l'infezione si verifica a causa della comunicazione con colleghi malati a scuola o all'asilo, poiché l'infezione si diffonde facilmente con goccioline trasportate dall'aria. Prima di sapere quali tipi di angina sono, vale la pena capire quale sia la malattia.

Cosa causa mal di gola nei bambini?

La conoscenza del meccanismo di infezione e lo sviluppo di batteri nocivi consente di determinare in che modo un bambino può ammalarsi.

Le tonsille sono filtri unici del corpo, è in loro che microrganismi stranieri vengono rilevati e distrutti. Ma spesso la quantità di flora patogena in loro supera il tasso ammissibile, provocando un processo incendiario. Ci sono molte ragioni per cui il mal di gola si verifica nei bambini:

  1. la malnutrizione;
  2. mancanza di vitamine;
  3. bassa attività fisica;
  4. non camminare all'aria aperta.

Se l'immunità del bambino è indebolita, qualsiasi raffreddamento locale o generale può innescare la crescita microbica in bocca e le tonsille. L'infezione si verifica molto rapidamente, quindi è importante mantenere la comunicazione del bambino con le persone infette al minimo.

Tuttavia, un mal di gola può svilupparsi non solo come una malattia indipendente. Spesso si verifica a causa di processi infiammatori in altri organi. L'angina può causare otite, sinusite, sinusite, ecc.

Mal di gola nei bambini è pericoloso perché il suo trattamento scorretto porta a un'infiammazione latente delle tonsille e il bambino può sviluppare una forma cronica di tonsillite. Inoltre, il rischio di complicanze che colpiscono il cuore, i reni e il sistema vascolare è elevato e possono anche svilupparsi gravi allergie.

Quali sono i tipi di malattia?

Il grado e il tipo di danno alle tonsille indica il tipo di malattia. L'angina nei bambini può essere acuta o cronica. Se la malattia è acuta, si forma un'eruzione o una placca sulle tonsille durante i primi giorni. A seconda di queste manifestazioni esterne, si distinguono questi tipi di angina:

  • catarrale;
  • follicolare;
  • a cassettoni;
  • fibrinoso;
  • herpes;
  • ascessi;
  • ulcerativo-filmico (Simanovsky-Plaut-Vincent).

La forma cronica della malattia non provoca gravi alterazioni della gola nei bambini, non si osservano eruzioni cutanee sulle tonsille. In tali situazioni, i medici possono diagnosticare erroneamente una malattia respiratoria acuta e non sospettare un mal di gola cronico.

Catarrale mal di gola

La varietà catarrale è considerata una delle più facili. Solo con un trattamento improprio e in rari casi si può sviluppare in un tipo più grave di mal di gola. I sintomi caratteristici sono:

  1. bruciore e mal di gola;
  2. aumento della temperatura;
  3. tonsille allargate;
  4. la formazione di una fioritura bianca malsana;
  5. rossore del cielo.

La temperatura corporea potrebbe non aumentare in modo significativo. I pazienti hanno notato mal di testa, grave debolezza, nausea. I sintomi della malattia con trattamento adeguato vanno via cinque giorni dopo l'infezione.

Follicolare alla gola

Questo tipo di malattia è più grave, la formazione di suppurazione sulle tonsille è un fattore distintivo. I primi sintomi possono manifestarsi già alcune ore dopo il contatto con una persona infetta. La temperatura corporea sale a 38-39 gradi, c'è un forte mal di testa e sintomi di intossicazione del corpo.

La gola è molto gonfia, i pazienti si lamentano di brividi, appare la febbre. Il dolore durante la deglutizione diventa molto forte, i linfonodi aumentano di dimensioni e sono dolorosi durante la palpazione.

I follicoli si aprono pochi giorni dopo l'inizio della malattia. Successivamente, la temperatura e il benessere del bambino tornano gradualmente alla normalità.

Angina lacunare

Si sviluppa nei bambini a causa dell'ingestione del patogeno - infezione da streptococco. Il decorso e i sintomi sono simili al mal di gola follicolare, tuttavia, è più grave e i sintomi durano più a lungo. Questo tipo di mal di gola differisce come segue:

  • la gola è coperta da un film giallo;
  • dopo la scomparsa del film, la temperatura non diminuisce;
  • miglioramento si osserva dopo aver ridotto le dimensioni dei linfonodi infiammati.

Durante la malattia, i bambini si lamentano di un forte mal di testa, nausea e gagging possono essere osservati. L'angina nei bambini di questo tipo viene solitamente trattata per circa cinque giorni, ma solo se il medico ha scelto il trattamento giusto.

Fibrinous mal di gola

Nei bambini, questo tipo di mal di gola è simile a quello lacunare o follicolare. La principale differenza è la presenza di una placca giallo-bianca che copre le tonsille. L'incursione spesso si estende oltre le tonsille e persino la lingua può essere coperta con essa. Altrimenti, i sintomi sono piuttosto tipici:

  1. aumento della temperatura corporea;
  2. il verificarsi di dolore durante la deglutizione;
  3. linfonodi ingrossati;
  4. mal di testa, sintomi di intossicazione.

Un trattamento adeguato del mal di gola fibrinoso dura non più di una settimana.

herpangina

Il periodo di incubazione della malattia può durare fino a cinque giorni, dopo i quali si manifestano i primi sintomi. Sono simili alla manifestazione di ARVI, ma la gola comincia a ricoprirsi di bolle rosse con un liquido chiaro. Sono simili alle eruzioni cutanee, che si formano durante l'herpes. Il decorso della malattia è grave, la temperatura può salire fino a 40 gradi.

Spesso il bambino sembra vomitare, disturbi intestinali. Vi è un forte dolore durante la deglutizione e persino la masticazione, dolore nei muscoli e nelle articolazioni. Il bambino si lamenta di mal di testa, brividi e attacchi di febbre. La condizione del corpo migliora quando le bolle iniziano a scoppiare. Dopo di ciò si formano piccole ulcere che guariscono piuttosto rapidamente.

Phlegmonous mal di gola

Tale mal di gola nei bambini non può verificarsi come una malattia indipendente. La forma flemmonica è una complicazione di altri tipi di malattia, ad esempio, lacunare o follicolare. Le differenze caratteristiche sono:

  1. la formazione di una cavità piena di pus;
  2. decorso rapido della malattia;
  3. voci nasali del paziente.

I processi ossessivi iniziano dopo che l'infezione penetra in profondità nei tessuti della gola. Un ascesso si forma in pochi giorni, dopo di che viene aperto. Dopo ciò, il bambino si sente dotato. Tuttavia, l'apertura di un ascesso senza intervento medico è irto di episodi di sanguinamento, infezione nel flusso sanguigno generale e sepsi.

Tonsillite necrotica ulcerosa

Tra tutti i tipi di angina, questo è il più pericoloso. I prerequisiti per il verificarsi di una tale malattia possono essere:

  • esaurimento del corpo da parte di varie malattie;
  • un forte calo dell'immunità.

Tale mal di gola è caratterizzato dalla morte del tessuto tonsillare. In caso di quinsy necrotico, si nota un odore putrido e acuto dalla bocca del bambino. Sulle tonsille sono visibili macchie di placca, che penetrano nel tessuto, e dopo la sua rimozione sono visibili emorragie sanguinanti. I tessuti che hanno subito necrosi vengono rigettati dal corpo e al loro posto rimangono depressioni fino a 2 cm di profondità.

Classificazione per origine

L'agente eziologico dell'angina può essere microrganismi completamente diversi. A seconda di ciò, il decorso della malattia e le possibili conseguenze e i metodi di trattamento differiscono. Per origine, l'angina può essere:

Il tipo batterico di malattia è provocato, di regola, da stafilococchi e streptococchi. Questo è il tipo più pericoloso di mal di gola, perché è difficile da curare ed è irto di varie complicazioni.

Una varietà virale può essere scatenata dall'ingestione di un virus del morbillo, dell'influenza o del rinovirus o dell'adenovirus. Per un mal di gola più facile, le complicanze sono rare.

Le tonsilliti fungine e parassitarie sono meno comuni, sono provocate dall'ingestione dei funghi del genere Candida e delle amebe, parassitizzanti nel cavo orale, rispettivamente.

Quali sono i sintomi comuni della malattia?

Se sei interessato a quali tipi di angina sono e in che modo differiscono, dovresti sapere che tutte le varietà di questa malattia hanno sintomi comuni facilmente riconoscibili. Vale la pena preoccuparsi delle condizioni del tuo bambino, se osservi:

  • aumento della temperatura;
  • pallore della pelle;
  • arrossamento della gola;
  • la debolezza;
  • aumento della salivazione

Trattare in modo indipendente l'angina non può essere, perché il rischio di complicanze o il passaggio della malattia alla forma cronica è alto.

Che aspetto ha un mal di gola nella gola di un bambino?

Quasi tutti i bambini possono avere mal di gola. Tutti i genitori dovrebbero sapere come si presenta un mal di gola in un bambino. Il rilevamento tempestivo dell'angina impedirà lo sviluppo di complicazioni pericolose della malattia in futuro.

Quali sono le cause?

L'infiammazione delle tonsille è chiamata angina o tonsillite acuta. Varie ragioni possono portare allo sviluppo di questa condizione. Il più delle volte, la tonsillite acuta da bambini è causata da virus, batteri e funghi. Con una diminuzione dell'immunità, così come una forte ipotermia, il bambino può manifestare sintomi avversi della malattia.

L'angina non viene quasi mai trovata nei bambini. Ciò è dovuto alla peculiarità della struttura anatomica delle tonsille nei bambini di età inferiore ai due anni.

I bambini ricevono un gran numero di anticorpi materni che proteggono il loro corpo da varie infezioni. L'incidenza di picco si verifica in età da 3 a 10 anni.

L'infezione si verifica più spesso attraverso goccioline trasportate dall'aria. I microbi patogeni si depositano sulle mucose delle prime vie respiratorie e delle tonsille da un bambino malato a uno sano. I focolai di tonsillite acuta sono più comuni tra i bambini che frequentano le istituzioni educative. Nei gruppi più affollati, il rischio di infezione da angina aumenta molte volte.

Quali sintomi posso riconoscere?

Per determinare la malattia nella fase iniziale è molto difficile. Passa molto tempo prima che compaiano segni specifici della malattia. Per il mal di gola virale, il periodo di incubazione è di solito 3-5 giorni, con batteri - da 7 a 10 giorni. Le infezioni fungine compaiono solo dopo un paio di settimane dal momento dell'infezione.

Per mal di gola sono tipici:

  • Forte arrossamento alla gola. Diventa rosso vivo e infiammato.
  • La comparsa di eruzioni cutanee e placca sulle tonsille.
  • Aumento della temperatura corporea a 38-40 gradi. Persiste per 2-4 giorni. La riduzione della temperatura avviene solo sotto l'influenza di agenti antipiretici.
  • Gonfiore e infiammazione delle tonsille. Diventano rosso vivo, gonfio. Se la spatola o il cucchiaio toccano, il sanguinamento aumenta, appare anche la sindrome del dolore.
  • Linfonodi ingrossati. Il processo coinvolge il cervicale, parotide e occipitale. I linfonodi si compattano, saldamente saldati alla pelle. Con un corso severo di loro può essere visto dal lato.
  • Un forte deterioramento del benessere del bambino. Il bambino diventa più capriccioso, mangia male. In alcuni casi, i bambini rifiutano completamente di mangiare. I primi giorni della malattia sono accompagnati da un aumento della sonnolenza. Il bambino è a letto quasi tutto il tempo. Il sonno porta un miglioramento a breve termine del benessere.

A seconda dei motivi che possono causare lo sviluppo di tonsillite acuta nei bambini, tutti i mal di gola possono essere suddivisi in:

  • batterica;
  • virale;
  • fungine.

I sintomi e le manifestazioni cliniche per ciascuna angina sono diversi. Di solito dipendono da quale agente patogeno ha causato la malattia. La tonsillite batterica si sviluppa molto più duramente e causa un intero complesso di sintomi avversi. Le infezioni virali causano la tonsillite acuta molto meno frequentemente e sono molto più facili. Le opzioni più lunghe - fungine. Di solito si verificano nei bambini deboli e frequentemente malati.

Sintomi e trattamento dell'angina nei bambini

Mal di gola è considerata una malattia infettiva acuta che colpisce le tonsille e le ghiandole. I medici chiamano questa malattia "tonsillite acuta". L'angina nei bambini è caratterizzata da iperemia e gonfiore delle tonsille, un aumento delle loro dimensioni. Per questo motivo, il bambino non è in grado di respirare normalmente. Gli esperti notano che se non si eseguono immediatamente le procedure mediche, il bambino può morire per asfissia.

L'angina può verificarsi in ogni adulto, ma si verifica anche nei bambini di età compresa tra 3 e 10 anni.

Cause di angina nei bambini

I medici dicono che il mal di gola dei bambini potrebbe essere dovuto all'influenza dei seguenti fattori negativi:

  1. Riduzione dell'immunità infantile. Di conseguenza, le tonsille non sono in grado di impedire la penetrazione dei batteri. Ciò si verifica a causa dell'affaticamento generale del corpo e del consumo di quantità insufficienti di prodotti utili.
  2. Durante il periodo di riabilitazione del bambino dopo la malattia. Tali malattie sono la SARS, l'influenza e la parainfluenza.
  3. Lo sviluppo dell'infiammazione negli organi interni. In genere, mal di gola è una conseguenza della comparsa di sinusite, sinusite, otite, carie e adenoidite in un bambino.
  4. Come risultato di ipotermia bambino. Ciò accade se il bambino è rimasto a lungo a bassa temperatura o ha consumato una grande quantità di bevande fredde.

I sintomi della tonsillite nei bambini

Molti genitori si pongono la domanda: "Cosa succede con un mal di gola?". Mal di gola nei bambini, i suoi sintomi e il trattamento possono variare leggermente. Dipende dal tipo di malattia. Informazioni sui tipi di angina possono essere trovati nel seguente video:

Catarrale mal di gola

È considerata la forma più comune di mal di gola per bambini. Si manifesta come segni minori e non come aumento significativo della temperatura corporea a 37-37,5 ° C.

Questo è come la gola di un bambino con catarro

  • arrossamento;
  • la comparsa di bruciore e secchezza nella gola;
  • dolore durante la deglutizione.

E si manifesta anche:

  • intossicazione del corpo;
  • l'aspetto del malessere;
  • stanchezza;
  • debolezza negli arti;
  • dolore alla testa.

Durante l'ispezione, le tonsille rosse sono visibili, ingrandite e coperte di grigio. Il rossore si vede anche sulle arcate palatine. La durata della malattia va dai 3 ai 5 giorni.

Follicolare alla gola

È una forma acuta di mal di gola per bambini. La tonsillite acuta in un bambino è caratterizzata da un rapido aumento della temperatura corporea fino a 39 gradi.

Ed è così che appare la gola di un bambino con la tonsillite follicolare

  • il bambino è preoccupato per il dolore acuto alla gola, che si estende nell'orecchio;
  • il bambino ha aumentato la salivazione, è possibile la comparsa di segni meningei;
  • vomito del bambino;
  • possibile perdita di coscienza.

I linfonodi sono ingranditi e possono causare dolore quando li si preme leggermente. All'esame della gola, le suppurazioni gialle e bianche sono visibili sulle tonsille. Dopo 3-5 giorni, gli ascessi si rompono, il benessere del bambino migliora, la temperatura corporea diminuisce. La tonsillite acuta nei bambini scompare dopo 7 giorni.

Angina lacunare

I sintomi sono simili ai precedenti tipi della malattia, ma è caratterizzato da un deterioramento più acuto e rapido della salute del bambino. Quando sulle tonsille si formò un'incursione di giallo e bianco. Dopo 3-4 giorni, è separato dalle tonsille e c'è una diminuzione della temperatura corporea. Tuttavia, i segni della malattia non passano fino a quando i linfonodi diventano dimensioni normali. Ciò si verifica entro 7 giorni.

Una forma di mal di gola può fluire in un'altra. Nella foto, la tonsillite lacunare entra in follicolare

Fibrosi mal di gola

Quando sulle tonsille si formò un film sottile. A causa di ciò, molti medici hanno sbagliato la diagnosi: molto spesso confondono con la comparsa di difterite e iniziano il trattamento sbagliato per il bambino. Come ulteriore metodo di diagnosi, i medici raccomandano di far passare un tampone dalla faringe al bambino. Se un bambino ha un bacillo difterico, viene ricoverato in ospedale.

Phlegmonous mal di gola

  • un aumento della temperatura corporea;
  • a grave intossicazione del corpo;
  • la voce del bambino acquisisce un "nasale";
  • la parola diventa incoerente.

Il bambino si rifiuta di mangiare e vuole costantemente inclinare la testa nella direzione della localizzazione della cellulite.

Quando un ascesso si rompe, migliora la salute generale del bambino. Tuttavia, il processo di rottura dell'ascesso può essere accompagnato dalla penetrazione del pus nel rinofaringe. Di solito con mal di gola flemma, le tonsille sono colpite da un lato. La durata della malattia è di circa 2 settimane.

herpangina

È caratterizzato dall'affetto delle tonsille con i virus Coxsackie. Questa forma di tonsillite si forma nei bambini piccoli.

In questa foto, la gola di un bambino con herpes

Il bambino ha:

  • un forte aumento della temperatura corporea fino a 40 gradi;
  • diarrea;
  • vomito;
  • dolore alla testa e all'addome.

E anche i suoi linfonodi cervicali e sottomandibolari sono notevolmente ingranditi, compaiono ascessi rossi sulle tonsille che, dopo la rottura, provocano ulcere.

Gengivale mal di gola

Medici è chiamato angina di Simonovsky-Vincent. È caratterizzato dalla comparsa di ulcere profonde sulle tonsille, che hanno contenuti purulenti all'interno. E anche un mal di gola è accompagnato dalla comparsa di emorragie sulla mucosa. I batteri si diffondono rapidamente e riempiono la superficie delle tonsille.

Mal di gola da funghi

Questa forma si verifica raramente nei bambini. Quando è caratterizzato dall'apparizione della placca bianca sulla superficie delle tonsille. È simile nella consistenza alla massa della cagliata. In questa forma di angina, la temperatura corporea del paziente sale bruscamente. La durata della malattia è di circa 1 settimana.

In questa foto puoi vedere la sconfitta del palato molle nella forma fungina

Gola malata atipica

Si sviluppa quando un bambino è infetto da virus e funghi patogeni. E può anche apparire quando i batteri non patogeni penetrano nelle tonsille. Mal di gola ha sintomi che sono comuni a tutti gli altri tipi. La durata del trattamento è di circa 7 giorni.

Forma mista di angina

I medici sono considerati uno dei più pericolosi per la salute umana. Ciò è dovuto al fatto che diversi tipi di batteri e virus entrano nel corpo umano. Inizialmente, si sviluppa una malattia e altre si uniscono. Quando il mal di gola misto si forma una quantità enorme di gravi effetti collaterali.

Mal di gola virale

Successivamente, sono uniti dalla formazione di rossore e gonfiore delle tonsille, nonché dalla presenza di placca bianca sulla loro superficie. La melma che scorre all'interno, porta al rafforzamento della tosse, è particolarmente marcata durante la notte.

Mal di gola in un bambino con mal di gola

Una domanda dai genitori: che aspetto ha un mal di gola?

Gli specialisti ORL notano che i tipici segni di angina nei bambini sono i seguenti:

  • aumento della temperatura corporea fino a 40 gradi;
  • brividi e mal di testa;
  • dolore e mal di gola;
  • comparsa di malessere generale, stanchezza e debolezza;
  • difficoltà durante il processo di deglutizione e una forte perdita di peso corporeo;
  • aumento dell'agitazione, vomito e diarrea;
  • intossicazione del corpo e presenza di un odore sgradevole dalla bocca;
  • tosse frequente;
  • russare in un sogno. Si verifica a causa di gonfiore della mucosa del rinofaringe.

Mal di gola nei bambini sotto i 3 anni, in particolare il corso

Come fa un mal di gola in un bambino sotto i 3 anni?

Il segno principale della comparsa di angina nei bambini è la presenza di dolore alla gola. Ciò porta al fatto che il bambino non è in grado di mangiare e bere correttamente. E anche la sua temperatura corporea aumenta, il bambino è capriccioso e lamentoso. Di notte, il bambino si sveglia e piange, è tormentato da una tosse che non gli permette di dormire.

Come identificare il mal di gola di un bambino?

È importante che i genitori conducano un esame primario della gola del bambino.

Quando si ispeziona la gola del bambino può essere visto:

  • faringe rossa brillante;
  • gonfiore degli archi;
  • gonfiore delle tonsille.

Quando si estrae la placca bianca dalla mucosa della bocca, si può notare una formazione di pus sanguinante. E anche in un bambino, i linfonodi cervicali e sottomandibolari sono nettamente ingranditi, il che causa un forte dolore quando si cerca di toccarli. L'infiammazione colpisce anche le corde vocali. Di conseguenza, il bambino ha raucedine nella voce.

Come prendersi cura di tuo figlio durante la malattia?

Per alleviare la salute del bambino, i genitori dovrebbero seguire le seguenti semplici regole:

  1. Si raccomanda il trattamento della tonsillite nei bambini di 3 anni e più con l'uso di gargarismi con composizioni speciali. È possibile utilizzare soluzioni saline o soluzione di Furatsilina, perossido di idrogeno e permanganato di potassio. La procedura deve essere ripetuta ogni 30 minuti. E anche per fare i gargarismi del bambino con speciali erbe curative. Per questi scopi, è possibile utilizzare eucalipto, salvia, camomilla, calendula. Il cibo deve essere consistenza morbida e temperatura ottimale per il bambino. Un bambino malato dovrebbe avere posate e articoli per l'igiene personali.
  2. Se un mal di gola appare in un bambino, allora dovrebbe essere dato di più a bere un liquido caldo: tè o altro liquido a base di infusione di erbe curative. Ogni giorno è necessario fare una pulizia a umido nella stanza in cui si trova il bambino, così come arieggiare la stanza.
  3. Se un mal di gola appare nei bambini fino a un anno, i genitori sono invitati ad acquistare una speciale lattina di soluzione salina in farmacia. E puoi anche irrigare la gola con una siringa o una pipetta. La gola del bambino dovrebbe essere costantemente calda. Tuttavia, i medici non raccomandano l'uso di varie compresse riscaldanti. È meglio fare una fasciatura riscaldante per il bambino: per questo, la gola dovrebbe essere avvolta con una benda, poi uno strato di pellicola di plastica, un batuffolo di cotone e una sciarpa calda.

Trattamento dell'angina nei bambini: cosa devi sapere

Come trattare il mal di gola nei bambini? Se un bambino ha una forma acuta di tonsillite, deve contattare immediatamente uno specialista.

Il trattamento della tonsillite di un bambino sotto i 3 anni consiste nell'uso di una terapia complessa. Quando una malattia come un mal di gola appare in un bambino, il trattamento di solito consiste nelle seguenti procedure:

  • l'uso di agenti antibatterici, antivirali e antifungini;
  • l'uso di farmaci antiallergici;
  • con un aumento nell'uso della temperatura corporea di farmaci antipiretici;
  • l'uso di probiotici.

In questo video puoi conoscere il trattamento dell'angina nei bambini di 2, 3, 5 anni e oltre.

Per il trattamento topico di una tale malattia come mal di gola nei bambini, l'irrigazione della gola viene prescritta con formulazioni speciali, spray, lubrificazione delle tonsille e l'uso di compresse riassorbibili.

Per l'irrigazione vengono utilizzati farmaci come:

Di solito, i medici raccomandano di lubrificare le tonsille con la soluzione Lugol contenente iodio. Ha un effetto antisettico, anestetico e antinfiammatorio.

Come trattare il mal di gola di un bambino? Revisione della droga

Spesso i genitori si rivolgono ai medici con la domanda: "Come trattare il mal di gola di un bambino?". Gli esperti notano che tutti i farmaci sono prescritti a seconda della forma della malattia.

Farmaci antivirali e antifungini

Per liberarsi dell'angina virale, vengono utilizzati agenti antivirali:

Per sbarazzarsi di una infezione fungina sono prescritti:

antibiotici

Per il trattamento di un mal di gola in un bambino, che si è formato a seguito dell'influenza dei batteri, è necessario con l'aiuto di antibiotici. L'accettazione del corso di tutti i farmaci antibatterici è di circa 10 giorni. L'efficacia del farmaco è determinata da uno specialista 3 giorni dopo l'inizio della ricezione.

Questi includono:

Questi farmaci sono disponibili in 2 forme: sotto forma di compresse e una sospensione speciale. Se il bambino ha una reazione allergica ai componenti che compongono queste sostanze, allora tali mezzi possono essere utilizzati:

Come terapia antibiotica alternativa vengono prescritti farmaci quali:

Normalizza la microflora intestinale

Tutti gli antibiotici sono estremamente negativi per il sistema digestivo del bambino, quindi i medici prescrivono anche farmaci come:

antipiretici

Se il bambino ha la febbre alta, vengono utilizzati antipiretici:

Farmaci antiallergici

Per ridurre la probabilità di una reazione allergica, tali farmaci sono usati come:

Vitamine e complessi minerali

Dopo il trattamento, al bambino possono essere assegnati complessi vitaminici-minerali. Più comunemente nominato:

Come trattare un mal di gola, se il bambino è spesso malato

Molti genitori si rivolgono agli specialisti con la domanda: "Come curare un mal di gola, se il bambino è spesso malato?". Notano che uno dei modi per sbarazzarsi del problema è la pronta rimozione delle tonsille. Questo metodo di trattamento da dottori è usato per le seguenti indicazioni:

  1. Se c'è una tonsillite ricorrente, che appare nel bambino circa 7 volte nell'arco di 1 anno o circa 5 volte l'anno per 2 anni o 3 volte l'anno per 3 anni.
  2. Quando la forma scompensata di angina cronica.
  3. Se c'è tonsillite cronica, che porta alla comparsa di malattie nel sistema cardiaco, reni, articolazioni, sistema nervoso e sulla superficie della pelle.
  4. Con frequente insorgenza di apnea in un bambino, specialmente di notte.
  5. In caso di insufficienza respiratoria, deglutizione azione.
  6. Con la comparsa di complicazioni suppurative di tonsillite.

Il bambino è spesso malato - quanto? Dr. Komarovsky risponderà a questa domanda nel video:

prevenzione

I genitori si rivolgono ai medici con la domanda: "Come riconoscere un mal di gola nel tempo ed evitare la sua ulteriore diffusione?". I medici dicono che è meglio impegnarsi in procedure preventive che curare la malattia esistente.

Indurimento - uno dei metodi per rafforzare l'immunità

Le procedure preventive dovrebbero includere:

  • limitare un bambino a comunicare con una persona malata;
  • disponibilità a domicilio di articoli per la tavola personali e articoli per l'igiene per un bambino;
  • con lo sviluppo di malattie croniche nel tratto respiratorio superiore, è obbligatorio trattarli;
  • durante la bassa stagione, dai al bambino complessi di vitamine e minerali per sostenere l'immunità.
  • passare più tempo con il bambino per strada ed eseguire procedure di tempra congiunte;
  • monitorare attentamente le condizioni dei denti nel bambino. In caso di malattia, assicurati di contattare il tuo dentista.

Possibili complicazioni

La mancanza di trattamento tempestivo di angina può portare alle seguenti malattie:

  • otite media acuta e linfoadenite sottomandibolare;
  • ascesso paratonsillare e ostruttivo;
  • reumatismo con la comparsa di malformazioni nel cuore e insufficienza cardiaca generale;
  • miocardite e infezione nel sangue, sepsi e meningite;
  • danno ai reni e al sistema urinario;
  • vasculite emorragica e artrite reumatoide, nonché esacerbazione della tonsillite e sua transizione verso una forma grave.

Rene sinistro sano, rene destro con glomerulonefrite acuta

per riassumere

Mal di gola è una malattia molto grave di cui è completamente impossibile proteggersi. Tuttavia, l'esecuzione di semplici procedure preventive e il consumo di una quantità sufficiente di vitamine possono ridurre il rischio della sua insorgenza e il verificarsi di varie complicanze diverse volte.

Tipi comuni di angina nei bambini

L'angina è una malattia acuta infettiva-allergica del tessuto faringeo. Fino ad oggi, tipi noti di angina nei bambini, che sono classificati in base al patogeno che ha causato l'infiammazione, e le principali manifestazioni. Nonostante il fatto che la patologia sia abbastanza comune, è più probabile che si ammalino bambini e studenti della scuola primaria.

Descrizione della patologia e dei suoi agenti patogeni

L'angina è conosciuta fin dai tempi antichi. Secondo le fonti, il suo nome deriva dalla parola greca "angere", cioè spremere, spremere. Questi sono i sentimenti che una persona malata sente quando inizia il processo infiammatorio nella gola. Molto spesso, la patologia colpisce le tonsille palatine, ma può anche diffondersi ai tessuti circostanti: lingua, gola, rinofaringe. A seconda di ciò, l'angina è divisa in linguale, laringeo o nasofaringeo.

I tipi di tonsillite sono direttamente correlati ai patogeni che causano il processo patologico. I batteri sono di solito la causa dell'infiammazione, ma si trovano anche funghi e virus. Il principale agente eziologico della malattia è lo streptococco beta-emolitico di gruppo A. Contribuisce all'emergere del tipo più pericoloso di patologia. Fortemente attaccato alla mucosa delle tonsille, il microrganismo rilascia una grande quantità di tossine, che hanno un effetto negativo sui reni, i muscoli e le articolazioni di una persona malata.

Lo streptococco è altamente resistente alle cellule immunitarie del sistema di difesa del corpo, pertanto è difficile da trattare e può causare complicazioni tardive. Il 9-10 ° giorno, un bambino, in particolare un indebolito, può sviluppare manifestazioni di funzionalità renale o cardiaca compromessa e può verificarsi una febbre reumatica.

Gli agenti patogeni entrano nel corpo del bambino attraverso le goccioline trasportate dall'aria quando comunicano con un malato o attraverso oggetti domestici. Spesso, la malattia porta all'attivazione dei propri streptococchi, che vivono nel rinofaringe di ogni persona. È sufficiente che alcuni bambini si bagnino i piedi o mangiano qualcosa di freddo, come un mal di gola il giorno dopo.

L'insorgenza di tonsillite può essere causata da fattori come una diminuzione generale dell'immunità, processi purulenti cronici nei seni (sinusite), carie o cambiamenti improvvisi della temperatura dell'aria.

Oltre allo streptococco, gli agenti causali più comuni della malattia sono lo stafilococco, il rinovirus, l'adenovirus, i virus dell'herpes, ecc.

Tipi e forme di patologia

Esistono diversi tipi di angina. In medicina, la loro classificazione viene effettuata sulla base di indicatori dell'eziologia e del quadro clinico della malattia. Il secondo si manifesta quando un bambino viene esaminato da un medico che, sulla base di ciò che ha visto, analizza lo stato dei tessuti e della mucosa della faringe e fa una conclusione sul tipo di patologia.

A seconda dell'eziologia del mal di gola può essere:

Dalla durata del decorso della malattia sono divisi in acuta e cronica.

Patologia delle specie catarrale

Il mal di gola catarrale è di natura infettiva acuta e si manifesta con una lesione degli strati superficiali della membrana mucosa della parete posteriore faringea e delle tonsille palatine. La causa più comune della sua comparsa è un cambiamento delle condizioni climatiche, l'indebolimento dell'immunità, la mancanza di vitamine, che si osserva nel periodo autunno-invernale. Poiché la patologia può essere causata da qualsiasi microrganismo (batteri, virus, spirochete, funghi), può essere di natura epidemiologica e più spesso colpisce i bambini che vivono in grandi città dove c'è un'alta densità di popolazione.

La malattia inizia 2-3 giorni dopo l'infezione ed è caratterizzata da un aumento della temperatura corporea a 38 ° C, mal di gola, testa, muscoli e articolazioni. I bambini si lamentano di debolezza generale e malessere. Il disagio alla gola è peggiore durante la deglutizione.

Il più difficile da tollerare la malattia bambini fino a 3 anni. Hanno sintomi di intossicazione generale, incluso il rifiuto di mangiare, sonnolenza, letargia, aumento della salivazione. Possono verificarsi convulsioni

Come specialista, i genitori possono riconoscere l'angina catarrale dalle seguenti caratteristiche:

  • la parete posteriore della faringe e le tonsille sono gonfie, gonfie, arrossate;
  • su queste aree c'è uno strato di muco torbido;
  • linfonodi sottomandibolari sono ingranditi.

La patologia di questo tipo è relativamente facile, dopo 1-2 giorni i sintomi acuti diminuiscono, la gola del bambino assume il suo aspetto originale. Una complicazione è la transizione a un mal di gola forma follicolare o lacunare.

Vista follicolare dell'angina

Il mal di gola follicolare è considerato il tipo più comune di infiammazione delle tonsille. L'infezione di solito si verifica con streptococchi, stafilococchi, pneumococchi e altri batteri. I processi infiammatori si sviluppano estremamente rapidamente e entro 1-2 giorni dal momento del loro aspetto provocano cambiamenti purulenti nei tessuti della gola. Nell'area dei linfonodi (follicoli) delle tonsille compaiono piccoli punti gialli che sono accumuli di essudato purulento.

Questo processo è accompagnato da un aumento della temperatura corporea fino a 40 ° C, mal di gola, grave debolezza e dolori muscolari e articolari. Quando si esamina la cavità orale si può trovare una placca grigia spessa sulla lingua. Gli esami del sangue mostrano un grave aumento dei leucociti, tracce di proteine ​​e globuli rossi sono presenti nelle urine.

Il mal di gola follicolare nei bambini è spesso molto difficile e può produrre complicazioni pericolose sotto forma di ascesso paratonsillare, sepsi, meningite da streptococco, shock infettivo, reumatismi, artrite, glomerulonefrite, ecc.

Descrizione della tonsillite lacunare

La tonsillite lacunare può colpire il corpo di un bambino, da solo o in combinazione con la tonsillite follicolare. I sintomi di questi tipi di patologia sono identici, ma il primo è più grave. Riconoscere la tonsillite lacunare può essere su incursioni membranose vaghe di colore bianco e giallo, che coprono il tessuto gonfio della faringe e delle tonsille. A volte coprono l'intera area interessata, ma possono essere facilmente rimossi con una spatola o un cucchiaio medici. Tuttavia, i tessuti non hanno segni sanguinanti.

Il corpo di un bambino trasporta la tonsillite lacunare più pesantemente di un adulto. Nei bambini indeboliti, possono iniziare soffocamento e convulsioni. I bambini si lamentano di indigestione, dolore addominale, nausea e vomito.

Il trattamento tardivo minaccia lo sviluppo di gravi complicanze, tra le quali la più pericolosa è la polmonite. Questa condizione indica che i batteri hanno invaso il tratto respiratorio inferiore. La tonsillite lacunare è in grado di passare alla fibrinosi, che è anche considerata una complicanza pericolosa. Le conseguenze remote della patologia sono miocardite, reumatismo e nefrite.

Patologia delle specie fibrinose

Se si verifica un mal di gola fibrinoso, chiamato anche falso film o pseudodiphtheric, il bambino avvertirà una forte febbre e brividi. La temperatura corporea può salire a critica. I sintomi di intossicazione generale vengono alla ribalta: mal di testa e debolezza. Gli agenti causali della patologia sono batteri (streptococco o stafilococco), meno comunemente - adenovirus.

Quando ispeziona la gola del bambino, c'è una patina bianca che copre completamente la parte posteriore della gola e le tonsille. Questa fibrina è una sostanza speciale che è presente in grandi quantità nel plasma sanguigno. Emerge dai follicoli scoppianti e, sotto forma di un film uniforme, si concentra sul tessuto morto delle lacune, andando oltre le arcate palatine.

Con lo sviluppo di mal di gola fibrinoso, il compito principale di un medico è quello di differenziare la tonsillite dalla difterite, che si manifesta in modo simile e può essere fatale.

Le complicazioni della malattia possono essere: meningite, shock tossico, compromissione della funzionalità renale, necrosi della gola.

Manifestazioni di tonsillite erpetica

Herpangina (herpes, herpes) è una malattia acuta ed è causata da virus del gruppo A Coxsackie (in alcuni casi B). Differisce dalla contagiosità, che lo rende pericoloso se distribuito in gruppi di bambini.

Come la maggior parte delle infezioni virali, la herpangina è trasmessa per via aerea ed è caratterizzata da un esordio acuto. Il periodo di incubazione del virus dopo l'ingestione dura 3-10 giorni. Poi il bambino inizia a lamentarsi del naso che cola e aumenta la salivazione, la temperatura corporea sale bruscamente (fino a + 40... + 41 ° С), c'è un forte mal di gola. Il bambino diventa letargico e lamentoso, si rifiuta di mangiare.

Con il trattamento sbagliato, la herpangina può causare infiammazione del muscolo cardiaco (miocardite), encefalite e meningite. Ma di solito passa senza complicazioni.

Flegma flemma in conseguenza della patologia di altre specie

La tonsillite flemmonica (paratonsillite) non si verifica in modo indipendente. Nella pratica medica, questa è una complicazione causata dall'angina. È un ascesso intra-tonsillare che si sviluppa nei tessuti delle tonsille.

I principali sintomi della malattia:

  • voci nasali;
  • restrizione dell'apertura della bocca;
  • inclinazione della testa nella direzione della formazione di un ascesso.

Molto spesso, la tonsillite follicolare o lacunare porta allo sviluppo di peritonsillite, meno spesso - danno alla fibra dell'area della gola in scarlattina o difterite.

La patologia è divisa in 3 tipi e può essere edematosa, infiltrativa e ascessiva. La paratonsillite si verifica più spesso negli adolescenti di età superiore a 15 anni, raramente nei bambini sotto i 6 anni di età. Caratterizzato dall'insorgenza di dolore acuto derivante dallo sviluppo di un ascesso, in conseguenza del quale il bambino non può nemmeno assumere cibo liquido. Il processo infiammatorio blocca l'articolazione mandibolare, pertanto la bocca del paziente può aprirsi solo di pochi millimetri.

Approssimativamente il 12 ° giorno dopo l'inizio dell'angina (2-3 giorni dopo la scomparsa dei sintomi acuti), la temperatura corporea del bambino sale a 40 ° C, c'è una forte debolezza, forte mal di testa, i linfonodi sono aumentati. All'esame della cavità orale, nel palato viene rilevata una leggera protrusione che gradualmente si trasforma in una dolorosa infiltrazione che si sposta verso l'orofaringe.

A maturità, l'ascesso si apre da solo, rilasciando circa 30 ml di essudato verde offensivo. Dopo questo, il bambino è guarito. Con l'intervento chirurgico può verificarsi recidiva.

Angina tipo necrotico

Patologia si verifica sullo sfondo di indebolimento del corpo, esaurimento generale, in presenza di denti cariati nella cavità orale. Di solito, le condizioni del bambino sono soddisfacenti, la temperatura corporea non aumenta o presenta indicatori di basso grado. Riconoscere la patologia di un odore sgradevole dalla bocca e aumento della salivazione. I sintomi di intossicazione sono lievi o assenti completamente.

Quando si rifiuta di curare un paziente, iniziano a soffrire di attacchi di vomito e confusione. Nella cavità orale viene rilevata la placca, con una superficie scavata, irregolare, giallo-verde o grigia. Dopo la rimozione dei film, si aprono ferite sanguinanti. La necrosi può colpire la parete posteriore del rinofaringe, archi palatali e ugola.

Specie monocitica patologica

Separatamente, è necessario considerare l'angina monocitica, poiché la malattia si sviluppa nei bambini come conseguenza della mononucleosi infettiva ed è accompagnata da un aumento dei linfonodi e della milza.

Di solito, si osserva patologia nei bambini in età prescolare e primaria. I sintomi della malattia sono identici ad altri tipi di angina e differiscono solo in un aumento significativo del livello dei leucociti (più di 20 mila unità) e delle cellule mononucleate atipiche nel sangue.

Se un bambino ha un mal di gola persistente, è necessario contattare un pediatra per la diagnosi, perché l'angina di qualsiasi tipo può causare gravi patologie.

Angina: sintomi, tipi e trattamento dell'angina nei bambini e negli adulti

L'angina (tonsillite acuta) è una malattia infettiva acuta con infiammazione delle tonsille palatine, proprio quelle che molte persone chiamano le ghiandole. Le tonsille catturano batteri e virus che una persona inala e le cellule immunitarie e gli anticorpi delle tonsille aiutano a ucciderli e prevengono le infezioni alla gola e ai polmoni. L'angina è colpita principalmente da bambini in età prescolare e scolare da 3 a 14 anni, così come da adulti fino a 35-40 anni. Neonati e bambini nella prima infanzia sotto i 3 anni, così come nelle persone di età superiore ai 50 anni, il mal di gola è raramente osservato.

Cause di angina

Le principali cause dello sviluppo dell'angina nei bambini di età compresa tra 3 anni e gli adulti sono microrganismi - il gruppo stitolitico β-emolitico A. Staphylococcus può essere un patogeno comune dell'angina. Molto meno spesso la causa dell'angina sono gli adenovirus, i virus Coxsackie A, i funghi del genere Candida e altri microrganismi.

La penetrazione del patogeno nella membrana mucosa delle tonsille (si trovano ai lati dell'ingresso della faringe e sono chiaramente visibili quando si guarda nella bocca aperta) avviene per goccioline trasportate dall'aria o per via nutrizionale (attraverso acqua e / o cibo).

In alcuni casi, i microbi che si trovano nella faringe e non provocano malattie, vengono attivati ​​sotto l'influenza di alcune condizioni sfavorevoli, ad esempio durante il raffreddamento o forti fluttuazioni della temperatura ambiente. È sufficiente che alcuni bambini si bagnino i piedi, bevano un bicchiere di latte freddo o mangino un gelato, poiché sviluppano immediatamente un mal di gola.

Negli adulti, frequenti malattie di angina possono essere associate a processi infiammatori purulenti nella cavità nasale e nei suoi seni paranasali, in cui la respirazione nasale è disturbata, ad esempio, con sinusite, così come nella cavità orale (denti cariati). Inoltre, cattive abitudini (fumo, abuso di alcool), altre condizioni sfavorevoli - lavoro in produzione dannosa, dieta malsana, beri-beri, possono contribuire alla causa dell'angina in un adulto.

Inoltre, ci sono un certo numero di malattie infettive e sistemiche, una delle manifestazioni o complicazioni di cui può essere il mal di gola (mal di gola specifici): difterite, scarlattina, mononucleosi infettiva, tubercolosi.

Sintomi di tonsillite

Esistono diverse forme di angina, ognuna delle quali ha le sue caratteristiche distintive: sintomi, segni e metodi di trattamento. Le manifestazioni cliniche dell'angina dipendono dal grado di danno tissutale e dal tipo di patogeno. Ci sono sintomi locali e generali. I sintomi locali, comuni a tutte le forme di angina, comprendono disagio o mal di gola, solitamente piuttosto acuto, che aumenta quando deglutisce, un aumento dei linfonodi, che si avvertono sotto la mandibola più vicina al collo. I sintomi comuni di angina sono malessere, debolezza, febbre fino a 39-40 ° С, brividi; possibile dolore ai muscoli, alle articolazioni, al cuore.

I sintomi di tonsillite in un bambino. Nei bambini piccoli, oltre al rossore delle tonsille e della parete posteriore della faringe, sono caratteristici anche sintomi come il rifiuto di mangiare, il dolore alle orecchie, la nausea e il dolore addominale, la comparsa di feci molli e la comparsa di convulsioni. Il bambino piange, è capriccioso, ci sono problemi con il sonno, il bambino è pigro o con maggiore eccitabilità. Molto spesso, mal di gola nei bambini è accompagnato da manifestazioni di otite e rinite.

I sintomi di mal di gola sono molto simili al comune raffreddore, ma il mal di gola è più difficile da sopportare, il mal di gola è più acuto, la durata della malattia è più lunga, di solito da 5-7 giorni.

A seconda del grado di danneggiamento delle tonsille, esistono diverse forme di angina:

  • catarrale (danno alla mucosa delle tonsille), la forma più lieve di tonsillite;
  • lacunare purulento (coinvolgimento dell'apparato lacunare con formazione di attacchi e pus nelle lacune);
  • follicolare purulento (infiammazione dei follicoli linfoidi);
  • forme fibrinose, flemmonose, necrotiche e miste.

Esistono diversi tipi di angina, che sono caratterizzati da diversi agenti patogeni. Quindi, per esempio, se l'agente eziologico della tonsillite purulenta è lo streptococco, allora il mal di gola è chiamato streptococco, con lo stafilococco è chiamato stafilococco e così via.

A seconda che una o entrambe le tonsille siano infiammate, l'angina può essere mono- e / o bilaterale. In molti casi, il mal di gola si combina con la faringite - infiammazione della parete posteriore della faringe, con la tonsilla linguale, i rulli palatali, ecc.

L'angina è contagiosa per gli altri, soprattutto per i bambini piccoli, quindi è necessario isolare il paziente e fornirgli posate e prodotti per la cura separati.

diagnostica

La diagnosi di angina si basa sui sintomi clinici della malattia. Di norma, una diagnosi dal dottore della gola è sufficiente per fare una diagnosi, che determina il grado di infiammazione delle tonsille e il tipo di mal di gola. Nell'analisi clinica del sangue - leucocitosi neutrofila, spostamento sinistro moderato della protesi, aumento della VES. La presenza di streptococco β-emolitico è anche confermata nella determinazione dell'ASL-O (antistreptolysin-O).

L'esame batteriologico dello striscio faringeo è necessario per identificare l'agente causale della tonsillite, ma il problema è che il risultato deve essere atteso più spesso da 3 a 5 giorni. E per non ritardare il trattamento con antibiotici (specialmente nei bambini), i medici secondo determinati criteri stimano la probabilità di un'infezione da streptococco, quindi se la temperatura corporea è superiore a 38 ° C, non c'è tosse e naso che cola, tonsille gonfie, rosso vivo o placca, e i linfonodi regionali, specialmente sotto la mascella inferiore, sono ingrossati e dolorosi alla palpazione, quindi il trattamento antibiotico viene eseguito senza attendere i risultati della semina.

Catarrale mal di gola

Più spesso di altre forme di catarrale mal di gola, che si manifesta principalmente per lesione superficiale delle tonsille. Il mal di gola catarrale scorre più dolcemente e si presenta come una malattia indipendente raramente. In questa forma di angina, il processo infiammatorio si limita alla sconfitta della membrana mucosa delle tonsille palatine e ai bordi delle arcate palatine - si nota l'edema e il rossore. I sintomi generali sono lievi: la condizione generale può essere soddisfacente, ma può peggiorare, che si manifesta con intossicazione, letargia, aumento della fatica, febbre a numeri subfebrilati (37-37,5 ° C), nei bambini può salire a 38,0 ° S. C'è dolore durante la deglutizione, irritazione e gola secca. La lingua è solitamente asciutta, foderata, c'è un leggero aumento dei linfonodi. In rari casi, il mal di gola catarrale è più difficile. Nell'infanzia, i fenomeni clinici più comuni sono più pronunciati che negli adulti.

Nell'analisi clinica del sangue, si osservano leucocitosi neutrofila leggera (7-9 · 10 9 / l) e un piccolo spostamento della protuberanza a sinistra, ESR - fino a 18-20 mm / h.

La durata della malattia è di 3-5 giorni, dopo di che sono possibili due opzioni: o l'infiammazione nella gola si placa, o l'angina va in un'altra forma più grave - follicolare o lacunare. Sebbene la catarrale alla gola sia diversa da altre forme cliniche della malattia nel suo corso relativamente lieve, non dobbiamo dimenticare che anche dopo di essa si possono sviluppare gravi complicanze.

Angina follicolare (purulenta)

La tonsillite follicolare viene anche definita purulenta e inizia acutamente, con un aumento della temperatura di 38-39 ° C, ma a volte può essere subfebrilare. C'è un forte dolore alla gola durante la deglutizione, che dà all'orecchio. Ci può essere aumento della salivazione - questo è dovuto al forte dolore alla gola e all'incapacità di inghiottire la saliva a causa di ciò. I linfonodi ingranditi possono essere percepiti sotto la mascella inferiore e nella parte posteriore della testa, sono dolorosi alla palpazione. Intossicazione, mal di testa, debolezza, febbre, brividi sono espressi, a volte dolore nella parte bassa della schiena e le articolazioni.

Sulle tonsille arrossate e gonfie si formano i follicoli (sughero). I follicoli sono macchie giallastre o biancastre (grani, le dimensioni di una capocchia di spillo fino a 3 mm) che si ergono nelle tonsille sopra la superficie, piene di colore grigio-giallo pus. Questi follicoli purulenti sono chiaramente visibili se visti dalla gola e formano un'immagine del "cielo stellato" sulla superficie delle tonsille palatine. Tre o quattro giorni dopo l'inizio della malattia, si aprono gli ingorghi, dopo di che la temperatura diminuisce e le condizioni migliorano. Al posto delle ulcere rimangono piccole ferite (erosione).

Negli adulti potrebbe verificarsi un ritardo nelle feci, tachicardia e dolore al cuore. Nei bambini: anoressia, nausea, vomito e feci molli. Le persone con salute debole e i bambini possono sperimentare svenimenti.

Dal lato del sangue, si verifica una leucocitosi neutrofila, una pugnalata a sinistra, un aumento della VES e possono comparire tracce di proteine ​​nelle urine.

La malattia dura circa una settimana.

Angina lacunare (purulenta)

I sintomi di un mal di gola di tipo lacunare sono simili ai sintomi del mal di gola follicolare: la malattia inizia acutamente, alta temperatura fino a 38-39,0 ° C, mal di testa, ingrossamento dei linfonodi, difficoltà di deglutizione, dolore alle articolazioni, ma la forma ha un decorso più grave. Il processo infiammatorio procede come se fosse sulla superficie del tessuto della tonsilla e la scarica purulenta è localizzata negli spazi vuoti. La principale differenza tra i sintomi della tonsillite follicolare e lacunare è la localizzazione della placca purulenta sulle tonsille dilatate. Nella forma follicolare, i tappi purulenti si verificano nei follicoli delle ghiandole, nel dotto lacunare delle tonsille sono interessati.

La tonsillite lacunare nei bambini è un pericolo particolare, in quanto è spesso accompagnata da una grave infiammazione delle tonsille, che può complicare la respirazione e talvolta persino bloccarla. Le ragioni principali per questo processo - una struttura speciale del tratto respiratorio superiore. Inoltre, a causa dell'alta temperatura e dell'intossicazione, un bambino può provare convulsioni. I linfonodi cervicali sono ingrossati e doloranti.

Nell'analisi del sangue, l'aumento del contenuto di leucociti, aumento della VES.

Mal di gola da funghi

Si trova spesso nei bambini piccoli. Più spesso registrati in autunno e in inverno. Inizia acutamente, la temperatura sale a 37,5-38 ° C, ma più spesso è subfebrile. All'esame, vengono rilevati un aumento e un leggero arrossamento delle tonsille, raid luminosi, friabili e simili a cagliata che sono facilmente rimossi. Le incursioni scompaiono il 5-7 ° giorno. In strisci, si accumulano accumuli di cellule di lievito, micelio di funghi di mughetto e flora batterica.

Mal di gola per scarlattina

È stata stabilita una relazione tra l'incidenza dell'angina negli adulti e la scarlattina nei bambini. Negli anni di crescente incidenza di scarlattina, c'è un'aumentata incidenza di angina. I cambiamenti incendiari nella faringe di solito si sviluppano prima che compaia un rash. L'agente eziologico della scarlattina è il gruppo emolitico streptococco A. La trasmissione dell'infezione si verifica principalmente con goccioline trasportate dall'aria, i bambini più sensibili di età compresa tra 2 e 7 anni.

La malattia inizia acutamente con un aumento di temperatura, malessere, mal di testa e mal di gola durante la deglutizione. In grave intossicazione, si verifica vomito ripetuto. Mal di gola con scarlattina è un sintomo permanente e tipico. È caratterizzato da iperemia luminosa della mucosa faringea ("gola fiammeggiante"), che si estende fino al palato duro, dove a volte si osserva un chiaro confine della zona di infiammazione contro la membrana mucosa pallida del palato. Le tonsille palatine sono edematose, ricoperte da una patina grigiastro-sporca che, a differenza della difterite, non è continua e può essere facilmente rimossa. Le incursioni possono diffondersi alle arcate palatine, palato molle, ugola, pavimento della bocca.

La differenza tra tonsillite virale e batterica (purulenta)

Se la malattia è causata da virus, di solito i seguenti sintomi sono presenti nei bambini con mal di gola: tosse, naso che cola, tonsille sono rosse, il muco è visibile sul retro della faringe, la congiuntivite è spesso osservata. In mal di gola virale sul palato molle, archi palatine, lingua, meno spesso sulle tonsille e la parte posteriore della gola rivela piccole dimensioni della capocchia di spillo, bolle rossastre. Dopo alcuni giorni, le bolle scoppiano, lasciandosi alle spalle un'erosione superficiale, rapidamente guaritrice, o subiscono uno sviluppo inverso senza previa suppurazione. La causa dell'angina virale è l'influenza, parainfluenza, rhinovirus, coronavirus, adenovirus.

Gli agenti causali della tonsillite purulenta sono batteri: streptococchi e stafilococchi. Streptococco mal di gola è diverso da mancanza virale di tosse e naso che cola. La principale differenza dal virus è la presenza di una fioritura bianca sulle tonsille.

Il periodo di incubazione di un mal di gola, sia virale che batterico, è lo stesso 5-7 giorni.

Complicazioni di angina

Le complicazioni sono più spesso osservate nel mal di gola da streptococco e comprendono i fenomeni locali che si sviluppano nei giorni 4-6 della malattia e quelli comuni che di solito si sviluppano in 2-3 settimane:

  • complicazioni locali - sinusite, otite, linfadenite cervicale;
  • complicanze comuni - glomerulonefrite acuta (danno renale), vasculite emorragica.

A volte, anche con l'angina catarrale facilmente scorrevole, si può osservare un danno al cuore (reumatismi del cuore, miocardite). Ciò può causare sintomi come dolore al cuore, mancanza di respiro, aritmia. Queste complicazioni di solito si manifestano nella maggior parte dei casi quando una persona ha una malattia "in piedi". Pertanto, un punto cruciale nel trattamento dell'angina è l'osservanza del riposo a letto.

La prevenzione è la cura tempestiva e adeguata dell'angina.

Trattamento di angina

Il trattamento dell'angina viene di solito effettuato a casa, e solo nel caso di un decorso grave della malattia, in un ospedale per malattie infettive.

Il principio di trattamento di tutte le forme di angina è diverso. Ad esempio, il trattamento del catarrale mal di gola causato da un virus è quello di alleviare i sintomi della malattia, in quanto il mal di gola virale di solito passa da solo. In questo caso, per alleviare i sintomi della malattia, si consiglia di fare i gargarismi con acqua salata o la soluzione di furatsilina, bere molta acqua calda. Se la causa della malattia è lo streptococco, allora per il trattamento della tonsillite purulenta è necessario assumere antibiotici.

Trattamento non farmacologico Nei primi giorni, è stato prescritto un rigoroso riposo a letto e, successivamente, la modalità a casa con un'attività fisica limitata. Questo è necessario per prevenire complicazioni.

Un bambino malato o un adulto dovrebbero assegnare un piatto separato, un asciugamano e limitare il più possibile il contatto con gli altri. Si raccomanda di bere molte bevande calde (succhi di frutta non acidi, tè, infuso di rosa canina, composta di frutta secca, acqua minerale senza gas, gelatina). Dal cibo, tutto è permesso che non ferisca le tonsille infiammate, un alimento delicato, non irritante, preferibilmente vegetale da latte, ricco di vitamine, come purè di verdure schiacciate, brodo vegetale o di pollo, porridge, torte al vapore, ecc., È il più adatto. Non dare cibo piccante, ruvido, caldo o freddo.

Antibiotici per mal di gola

Il trattamento di tonsillitis purulento comincia con la nomina di preparazioni antibatteriche. La scelta dei farmaci antibatterici dipende dalla gravità della malattia e dalla minaccia di complicanze. Per il trattamento, gli antibiotici sono utilizzati in dosi di età. In varie forme di mal di gola batterica, vengono utilizzati antibiotici, tenendo conto della sensibilità dell'agente patogeno agli antibiotici. In casi di emergenza vengono prescritti antibiotici ad ampio spettro (Amoxicillina, Flemoxin-Soluteb).

Per i bambini scelgono gli antibiotici penicillina, che vengono prodotti sotto forma di sciroppi con additivi della frutta. In mal di gola acuta da streptococco, viene prescritta phenoxymethylpenicillin, Osp. Se si è allergici alle penicilline, si scelgono cefalosporine o macrolidi (azitromicina, Sumamed).

Ridurre la temperatura ed eliminare il dolore in un bambino usando farmaci a base di paracetamolo o ibuprofene. Per i bambini piccoli, è preferibile utilizzare questi rimedi sotto forma di supposte rettali. In questo caso, il rischio di reazioni allergiche è ridotto, poiché gli sciroppi e le pastiglie contengono additivi aromatici.

Il miglioramento di solito si verifica con una diminuzione dell'intossicazione, miglioramento delle condizioni generali. Tuttavia, il trattamento antibiotico deve essere continuato per altri 3-5 giorni.

La tonsillite purulenta in un bambino è un test serio per il bambino e i suoi genitori. Il trattamento della malattia deve essere tempestivo e appropriato per l'età del paziente.

La terapia antibiotica sistemica deve essere combinata con la prescrizione locale di farmaci antimicrobici con un ampio spettro di azione. I bambini più grandi con angina possono usare compresse e pasticche riassorbibili - Faringosept, Stopangin, Strepsils, Grammidin, così come spray, come Hexoral, Ingallipt, Hexasprey, Tantum Verde e altri. La maggior parte degli spray e delle pastiglie sono approvati per l'uso nei bambini solo dopo tre anni.

Gargarismi per mal di gola

Gargarismi frequenti con soluzioni antibatteriche, l'uso di inalazioni antisettiche e antinfiammatorie, aerosol, accelerano il processo di guarigione e riducono i sintomi locali della malattia.

Puoi fare i gargarismi per adulti e bambini più grandi. Erbe farmaceutiche (camomilla, eucalipto, piantaggine, calendula), farmaci - (soluzione di furatsilina, Miramistina, soluzione di alcool all'1% clorofillipta, Lugol) e soluzioni di gargarismi con soda, sale, iodio, che possono essere preparati da soli a casa. I risciacqui a base di iodio devono essere usati con cautela nei bambini, al fine di evitare la manifestazione di reazioni allergiche.

Puoi anche fare i gargarismi con succo di barbabietola, succo di limone diluito, aceto di mele diluito, tè forte.

Affinché la medicina raggiunga le parti profonde della faringe, è necessario gettare la testa all'indietro con forza durante il risciacquo.

L'angina trasferita, specialmente con un trattamento inadeguato, è un fattore predisponente alla formazione di un processo infiammatorio cronico nelle tonsille. A proposito di tonsillite cronica parlare nei casi in cui l'angina si ripresentano più spesso 2 volte l'anno, a sua volta, aumenta il rischio di sviluppare gravi complicanze. Il trattamento della tonsillite purulenta, soprattutto in un bambino, dovrebbe essere completo e dovrebbe essere sotto la stretta supervisione di un medico.

  • Condividi Con I Tuoi Amici

Altri Articoli Sul Trattamento Del Naso

Come recuperare da un mal di gola rapidamente e senza complicazioni?

Anche quelli che non hanno dovuto sopportare personalmente un mal di gola sanno che i suoi sintomi principali sono febbre, grave mal di gola, segni di intossicazione.

Inalazione del nebulizzatore per mal di gola nei bambini: la procedura e le migliori droghe

L'angina è una malattia comune che, nella maggior parte dei casi, è di natura virale. La malattia è caratterizzata da una serie di sintomi e influenza significativamente il benessere del paziente.