Loading

Faringite durante la gravidanza: esiste una minaccia per il bambino?

Nel periodo del parto, il corpo della madre lavora con doppia forza, proteggendo non solo se stesso, ma anche il futuro bambino. L'immunità non può far fronte a un tale carico, che porta a raffreddori. Faringite durante la gravidanza è una causa comune di visitare un medico. Dopo tutto, la principale modalità di trasmissione della maggior parte dei batteri è in volo.

L'infiammazione della mucosa faringea non può disturbare la condizione della madre, ma è pericolosa per il nascituro. La conoscenza dei principali sintomi e delle cause della malattia consentirà di consultare un medico, evitando lo sviluppo di complicazioni.

motivi

Quando batteri o virus entrano nel corpo, le cellule del sistema immunitario reagiscono per prime, distruggendo i microbi. Durante la gravidanza, le difese della madre sono indebolite, aumenta il rischio di infezione.

Le cause immediate della faringite includono:

  • Batteri. Gli agenti causali più frequenti di infiammazione della faringe sono streptococchi, stafilococchi, clamidia, Klebsiella.
  • Faringite virale si verifica nel 70% dei casi. La malattia si sviluppa sullo sfondo di infezioni virali respiratorie acute (adenovirus, infezione da rinovirus, influenza, parainfluenza).
  • Funghi e protozoi causano infiammazione nei pazienti immunocompromessi.
  • Le reazioni allergiche portano ad edema, arrossamento faringeo.
  • Lesioni alle mucose dal pesce, cibo grossolano in presenza di focolai di infezione si conclude con lo sviluppo di faringite.

Ci sono fattori predisponenti che indeboliscono il sistema immunitario, contribuiscono alla diffusione regolare dei batteri.

Questo gruppo include:

  • Ipotermia.
  • Le bevande fredde inibiscono l'attività delle cellule protettive, che si trovano nelle tonsille.
  • Il fumo, incluso il passivo, porta all'irritazione della mucosa, ostacola la circolazione.
  • Aria inquinata o secca, fumi chimici nocivi contribuiscono allo sviluppo della faringite durante la gravidanza.
  • I focolai di infezione nella cavità orale - denti trattati in modo incompleto, stomatite. La diffusione dei batteri avviene per contatto.

sintomi

Le manifestazioni cliniche dipendono dalla gravità e dallo stato del sistema immunitario della donna. I sintomi possono essere lievi, non disturbare il benessere generale. In questo caso, c'è il rischio di perdere l'insorgenza della malattia, in tempo utile per non iniziare il trattamento. Pertanto, in caso di lamentele anche minori, è necessario visitare un medico.

Le principali manifestazioni della faringite:

  • Sensazione di torsione, bruciore, presenza di un corpo estraneo nella gola. C'è il desiderio di tossire, rimuovere questo disagio. I sintomi peggiorano di notte, con un picco al mattino. Le spiegazioni sono piuttosto semplici: durante il sonno, molti respirano attraverso la bocca, l'aria asciuga la membrana mucosa, aggravando la situazione.
  • Tosse secca L'escreato è raramente formato, è associato con l'aggiunta di tracheiti, bronchiti.
  • La temperatura sale a numeri subfebrilati (37-38 ° C) solo in decorso acuto.
  • Aumento del dolore dei linfonodi sottomandibolari.
  • Prestazioni ridotte, sonnolenza, mal di testa, scarso appetito si verificano a causa di intossicazione.

Quanto è pericoloso?

La malattia per la madre può passare senza lasciare traccia, perché il nascituro è un grosso rischio. L'aumento delle temperature, la tosse e l'intossicazione influenzano le condizioni del feto. Un altro pericolo è la medicazione. La maggior parte dei farmaci sono proibiti durante la gravidanza. Il trattamento richiede sforzo e tempo senza l'uso di sostanze potenti.

Batteri o virus infettano il sistema respiratorio, il contenuto di ossigeno nel sangue diminuisce. L'ipossia fetale si sviluppa, il rischio di aumenti della nascita prematura.

Se hai la faringite all'inizio della gravidanza, devi contattare la clinica. L'automedicazione è vietata. Gli organi e i sistemi del feto non sono ancora stati formati, qualsiasi effetto tossico porta a uno sviluppo anormale, aborto spontaneo.

Quale medico contattare la faringite durante la gravidanza?

Il trattamento della faringite nelle donne in gravidanza coinvolte in un medico generico, terapeuta. Se necessario, la donna viene inviata per la consultazione all'ENT, ostetrico-ginecologo.

diagnostica

La diagnosi è un processo importante che colpisce l'ulteriore trattamento della faringite durante la gravidanza. È necessario determinare la sindrome principale, assegnare ulteriori metodi di ricerca.

La diagnosi consiste in diverse fasi:

  • Raccolta dei reclami. Il medico ascolta il paziente, identifica i sintomi importanti e minori.
  • Ispezione. È necessario valutare le condizioni della parete faringea posteriore, le tonsille. Nella maggior parte dei casi, la mucosa è gonfia, c'è arrossamento, granularità. I linfonodi sottomandibolari vengono trascinati nel processo. Alla palpazione, sono dolorosi, ingranditi.
  • I Bakpos della faringe sono utilizzati per determinare l'agente patogeno, la sua sensibilità agli antibiotici.

trattamento

Molte donne si chiedono - come trattare la faringite durante la gravidanza? La risposta è semplice: devi contattare la clinica e rispettare diligentemente tutti gli appuntamenti di uno specialista. È vietato prendere droghe da soli. Lo stesso vale per le erbe, poiché alcune di esse aumentano il tono dell'utero, aumentano il rischio di parto prematuro.

La massima efficacia si ottiene con una combinazione di trattamento farmacologico, aderenza, uso di ricette di medicina tradizionale.

Per alleviare il mal di gola, mal di gola e tosse, si raccomanda di seguire diverse regole:

  • Al momento della malattia, per fornire pace al paziente, in caso di faringite acuta durante la gravidanza, è indicato il riposo a letto.
  • La preferenza è riservata alla parsimonia alimentare. Esclude il cibo piccante, salato, aspro. Non meno importante temperatura. Il cibo troppo caldo o freddo irrita ulteriormente la mucosa faringea, peggiorando la situazione.
  • Un'abbondante bevanda calda (tè, composta, latte) contribuisce alla rimozione di germi e tossine dal corpo.
  • Si raccomanda di osservare il riposo della voce, di non parlare ad alta voce, di non urlare. Quando la riacutizzazione è meglio tacere per diversi giorni.
  • È necessario inumidire periodicamente l'aria nella stanza.

Durante una malattia è necessario rifiutare bevande zuccherate e piatti. Lo zucchero è un ottimo terreno fertile per i batteri.

Metodi popolari

Ha sostenuto che le erbe sono solo benefiche, non possono danneggiare. Questo è un equivoco. Durante la gravidanza, il corpo della donna reagisce in modo acuto a qualsiasi sostanza. Pertanto, prima di usare rimedi popolari, dovresti consultare il tuo dottore.

Assicurati di leggere ciò che è incluso nella collezione di erbe. È vietato usare la menta piperita, l'assenzio, il ginseng, la salvia, l'erba di San Giovanni, l'ortica in gravidanza. Queste piante possono causare ipossia fetale, aumentare il tono uterino.

Per i gargarismi usano decotti di camomilla, calendula, melissa, foglie di lampone. Le farmacie vendono soluzioni già pronte che vengono diluite con acqua calda.

Provato bene propoli. Ha un effetto antibatterico, allevia gonfiore, infiammazione e lenisce la mucosa. Il modo più semplice è di mettere un piccolo pezzo nella cavità orale fino a completo dissoluzione. Puoi preparare l'estratto di propoli per spalmare le tonsille, decotto per il risciacquo o semplicemente aggiungerlo al tè.

Trattamento farmacologico

Se i sintomi progrediscono, le condizioni della donna non migliorano, il medico prescrive farmaci.

I principali gruppi di farmaci che vengono utilizzati per faringite in donne in gravidanza:

  • Antisettici per gargarismi (Furacilin, Chlorophyllipt).
  • Antipiretici (Paracetamolo) con aumento della temperatura.
  • Riassorbimento delle losanghe con azione antinfiammatoria (Faringosept, streptils).
  • Gli antibiotici sono prescritti in base a indicazioni rigorose, quando i benefici superano le possibili conseguenze. Un farmaco antibatterico per la somministrazione topica, ad esempio Bioparox, ha meno effetti collaterali.

complicazioni

Se si rivolge a un medico in ritardo, un sistema immunitario debole, la faringite si trasforma in un corso cronico prolungato. I batteri con flusso di sangue o contatto possono entrare in altri organi, il che porta alla progressione dell'infiammazione.

Le complicazioni più frequenti includono:

  • Ascesso Zagottochny.
  • Come si diffonde l'infezione, si sviluppa laringite, tracheite, bronchite.
  • Nei casi più gravi, si verifica una polmonite.
  • Infiammazione dei linfonodi cervicali, salivari, ghiandole parotidi.

prospettiva

La faringite non è pericolosa per la vita di una donna. La diagnosi e il trattamento tempestivi portano al pieno recupero. L'impatto sul nascituro in questi casi è minimo. Il compito principale è prevenire lo sviluppo di complicanze.

Caratteristiche di prevenzione

Durante la gravidanza, dovrebbe essere prestata maggiore attenzione al rafforzamento del sistema immunitario, per escludere tutti i fattori che provocano lo sviluppo della faringite.

I medici raccomandano di seguire semplici regole:

  • Abbandonate le bevande fredde, i gelati, specialmente d'inverno.
  • Hai la tua tazza, forchetta, cucchiaio. Lavare accuratamente i piatti prima dell'uso.
  • Inumidisci l'aria nella stanza.
  • Evitare il contatto con persone malate, luoghi pubblici durante epidemie di influenza.
  • È ora di visitare il dentista, di prendersi cura dell'igiene orale.

Non sottovalutare la faringite, specialmente durante la gravidanza. Quando compaiono i primi sintomi, dovresti consultare un medico. La diagnosi tardiva e l'autotrattamento portano a gravi complicazioni nella madre, nel peggiore dei casi, a difetti dello sviluppo o perdita del bambino.

Autore: Julia Kisil, dottore,
specificamente per Mama66.ru

Come trattare la faringite acuta e cronica durante la gravidanza

Tutte le malattie che si verificano durante la gravidanza, e specialmente nelle prime fasi, hanno un effetto negativo sul corpo della donna e sul feto stesso. Naturalmente, ci sono molte opzioni per il trattamento, le conseguenze possono anche essere imprevedibili, quindi è necessario prestare attenzione a questo.

La faringite acuta può manifestarsi in forma virale, allergica, fungina, batterica, traumatica. Inoltre, la forma acuta può diventare cronica. I sintomi derivanti dalla faringite non dipendono dalla forma della malattia. Ci sono segni che appaiono sempre:

  • secchezza nella laringe;
  • graffiante;
  • dolore alla gola;
  • la voce diventa rauca;
  • appare tosse secca.

Se compare almeno uno dei sintomi, è necessario iniziare il trattamento. In ogni caso, è meglio per le donne nella situazione non sperimentare, ma per consultare uno specialista.

I sintomi della malattia e l'effetto sul feto

Qual è la faringite pericolosa per le donne incinte. Certamente, qualsiasi malattia è dannosa per il feto.

  1. Nelle prime fasi della faringite, le conseguenze della faringite non trattata possono portare all'aborto.
  2. Nelle fasi successive, la malattia può portare a complicazioni fino all'ipossia fetale, alla nascita prematura e le tossine prodotte influenzano la salute del bambino.

Segni di malattia durante la gravidanza:

  • difficile da ingoiare;
  • bruciando in gola;
  • mette le orecchie;
  • linfonodi infiammati;
  • la gola diventa rossa.

La temperatura durante la faringite non può aumentare, ma rimane normale.

Cosa può portare alla comparsa della malattia:

  1. L'ingresso di virus e batteri è uno dei motivi principali.
  2. Bevanda fredda, gelato.
  3. Ipotermia generale del corpo.
  4. Malattia nasofaringea cronica
  5. Fumo.
  6. Complicazioni dopo SARS.
  7. Tonsillite in forma cronica.

Il video racconta come trattare la faringite durante la gravidanza:

Certamente, nella solita forma lieve di faringite non porterà conseguenze così negative come la sua forma complicata. Se la temperatura aumenta e l'intossicazione appare, porterà a conseguenze irreversibili. È meglio prevenire i problemi che curare la forma acuta.

Qui puoi leggere il trattamento della tosse nei bambini grassi di tasso.

Nel trattamento di qualsiasi malattia ha le sue basi. Ecco i principali modi e metodi per affrontare la malattia:

  1. La gola dovrebbe essere gargarizzata con furatsilinom. 1 compressa viene sciolta in 100 g di acqua.
  2. Bevanda calda permanente È necessario bere bevande con un mezzo alcalino, ad esempio latte, acqua minerale senza gas, succo.
  3. È meglio non mangiare cibo piccante, salato, affumicato.
  4. È necessario fare i gargarismi, è possibile applicare una varietà di decotti di erbe. Camomilla, salvia, piantaggine sono usati. E le tasse già pronte possono essere acquistate in farmacia. Se hai acquistato le tinture, devono essere diluite con acqua.
  5. Losanghe medicinali. La farmacia ha la più ampia selezione di tali farmaci. Aiuteranno entrambi nel trattamento della faringite e semplicemente allevia il dolore. Ma le donne incinte dovrebbero prestare attenzione che non possono usare molte droghe. È necessario studiare attentamente le istruzioni.
  6. La temperatura in uno stadio acuto può aumentare, ma normalmente il punteggio non supera 38. Sarebbe meglio non agitare la temperatura. Ma se la condizione si sta ancora deteriorando, allora puoi assumere farmaci, basati sul paracetamolo. Ma ricorda, questo è solo in casi estremi.

Qui puoi leggere di più sui sintomi e sul trattamento della faringite a casa.

Trattamento acuto

  1. Comprime. È necessario applicare un impacco alla gola. Come farlo? È necessario fare diversi strati di garza, immergerli in una soluzione alcolica e metterlo sulla gola, o meglio sulla parte anteriore. In modo che l'alcol non evapora rapidamente, è necessario mettere un panno di lana o di carta che non si bagna sopra l'impacco.
  2. Dieta. Inoltre, è necessario rimuovere piccante, salato, pepe, non è necessario mangiare cibi solidi che possono danneggiare le tonsille e aggravare la condizione.
  3. Pediluvi È necessario versare acqua approssimativamente alla caviglia nel bacino e versare la senape, aggiungere la menta o il sale marino. Fare il bagno fino a quando l'acqua si è raffreddata. La procedura dura circa 15 minuti. Poi devi indossare calze calde e andare a letto.
  4. L'inalazione. Un metodo efficace, comune e semplice per il trattamento della faringite acuta della gola è l'inalazione di vapori umidi che sono saturi di oli. Questi includono coppie di salvia, eucalipto, mentolo, menta. Tali procedure aiutano ad alleviare la condizione della mucosa. In faringite acuta, l'inalazione è effettuata 4 volte al giorno. Procedura di sessione 7 minuti.
  5. Farmaci anti-virus che solo un medico può prescrivere, dopo aver identificato l'agente eziologico della malattia.

Metodi della medicina tradizionale

  1. Aglio con miele È necessario pulire l'aglio e la griglia su una grattugia fine. Devi preparare mezza tazza di poltiglia e versare tutto il miele in una pentola di smalto. Il miele dovrebbe coprire l'intera miscela. Mettere la miscela sul fuoco, attendere che il contenuto diventi una massa omogenea. Di solito ci vogliono 15 minuti. Raffreddare la miscela, quindi accendere di nuovo il fuoco, mescolare costantemente lo sciroppo, non è necessario ammettere di bruciare. Se lo sciroppo è molto denso, puoi aggiungere acqua lì. Ora filtralo con una garza. Puoi conservarlo in frigorifero. Prendi bisogno di 1 cucchiaio. l. in un'ora Di solito lo sciroppo è bevuto fino al completo recupero.
  2. Aglio con aceto, una testa d'aglio per strofinare e versare 1 litro di aceto. Infondere la miscela in un luogo fresco e buio per 3 settimane. Agitare il barattolo con la miscela 2 volte a settimana. Dopo averlo infuso, filtrare la miscela. Versare la tintura in un bicchiere, aggiungere mezzo cucchiaino di sale e mescolare fino a completa dissoluzione. Questa soluzione deve fare i gargarismi 3 volte al giorno.
  3. Foglie di mora Il metodo più sicuro è quello di risciacquare l'estratto di foglie di more. Le foglie devono versare 1 tazza di acqua bollente.
  4. Ginseng e rosa selvatica. La rosa canina, o meglio i suoi frutti, devono essere puliti dai semi. Prendi 5 cucchiai. l. Versare 800 ml di acqua fredda. Metti l'infuso sul fuoco e aspetta che bolle. Le bacche devono bollire per 10 minuti e versare in un thermos per tintura per altre 6 ore. Dopo questo, il brodo deve essere filtrato. Ora prendete le radici di ginseng, tritatele e versate 200 ml di acqua e fate bollire. Questo brodo deve essere filtrato e mescolato con il brodo dei fianchi. La terza parte del bicchiere dovrebbe essere presa 3 volte al giorno.
  5. Foglie di piante Hai bisogno di prendere 1 cucchiaio. l. foglie di tiglio, fiori di camomilla e timo. Aggiungi 2 cucchiai. l. foglie di eucalipto 1 cucchiaio. l. Questa raccolta di erbe è necessario per versare 200 ml di acqua bollente. Insistere questa miscela in una casseruola di smalto per 30 minuti. La soluzione tesa deve fare i gargarismi 5 volte al giorno.
  6. Prendi camomilla dalla farmacia, tributario medicinale e radice di calamus marsh. Tutte le erbe devono prendere 1 cucchiaio. l. Aggiungi 2 cucchiai. l. Radice di Althea. Macinare l'intera miscela, prendere 2 cucchiai. l. e versare 250 ml di acqua calda in una vaschetta di smalto. Tenere il brodo per 15 minuti a bagnomaria. Quindi raffreddare la miscela e filtrare più volte. Versare la soluzione risultante in un bicchiere e portarla a un volume di 200 ml. La gola deve essere risciacquata con infusione tiepida.

Qui troverete ulteriori informazioni sui sintomi e il trattamento della faringite acuta negli adulti.

Terapia cronica

Questa forma della malattia è un po 'più facile della forma acuta. Non c'è gonfiore alla gola sulle tonsille. E se il gonfiore è, allora è abbastanza insignificante. Quali misure devono essere prese:

  1. Gargle. La soluzione deve essere preparata da cloruro di sodio o sale marino. La concentrazione della soluzione è 1%. Il risciacquo dovrebbe essere fatto ogni 3 ore.
  2. L'inalazione. Solitamente in tali casi le inalazioni ultrasoniche vengono eseguite utilizzando acqua minerale del tipo Borjomi.
  3. È necessario lubrificare la parte posteriore della gola. La vitamina A con olio di olivello spinoso o olio di noce con acetato di retinolo viene utilizzata come miscela lubrificante.
  4. È necessario bere vitamina A. 2 gocce 2 volte al giorno aiuteranno la forma cronica della malattia.
  5. Se il medico vede che i seni sono infiammati, allora può essere indicato un lavaggio.

Cosa non fare con faringite:

  1. È controindicato gargarismi con soda, iodio, soluzione alcolica. Anche le pastiglie di mentolo non possono essere usate, portano al fatto che le mucose si asciugano.
  2. Le gocce di vasocostrittore possono creare dipendenza. Abusarli non è necessario, causano irritazione alla gola.
  3. Bevi il liquido. Ma vale la pena notare che l'eccesso di liquidi nelle donne in gravidanza causa gonfiore.

Metodi della medicina tradizionale

  1. Il primo sintomo della malattia è frequente mal di testa, mal di gola, malessere. In una ciotola o una ciotola, versare acqua calda e aggiungere una soluzione al 20% di camomilla o aghi di pino. In questa miscela, devi farti il ​​vapore ai piedi. Poi si asciugano i piedi con un asciugamano duro e si mettono subito le calze dalla lana. Dopo questa procedura, è necessario respirare sopra il decotto di camomilla. È meglio eseguire questa procedura, coperta con una coperta. Dopodiché, devi andare a letto e bere una tazza di tè con il viburno. Kalina dovrebbe essere ben impastata e mescolata con il miele. Non sarebbe superfluo aggiungere tiglio o menta.
  2. Grattugiate le carote molto finemente, prendete 3 cucchiaini. e aggiungere 1 cucchiaino. miele e baffi d'oro, all'incirca uno spinello. La miscela deve essere ben miscelata e presa in bocca. È necessario dissolvere la droga, spingendo la sostanza alla parte posteriore della faringe. Questo dovrebbe essere fatto una volta al giorno e la procedura di riassorbimento richiederà circa 7 minuti. Il corso del trattamento dura circa una settimana.

Caratteristiche della terapia del primo trimestre

Tutte le donne sanno che qualsiasi malattia che si verifica nel 1 ° trimestre di gravidanza può influire negativamente sullo sviluppo del feto. È in questo momento che è molto importante fornire al feto tutte le condizioni confortevoli, poiché in questo momento avviene lo sviluppo di tutti gli organi importanti e fondamentali. Pertanto, se non si sente male, mal di gola, allora è necessario iniziare immediatamente il trattamento. È meglio consultare un medico, prescriverà un trattamento. È necessario fornire un riposo completo per la gola, è meglio rimanere in silenzio. È necessario bere infusioni calde. In nessun caso non si può bere caldo e freddo, questo porterà a complicazioni. Come accennato in precedenza, è necessario fare i gargarismi con un decotto di erbe. Tutti sanno che durante questo periodo è meglio non bere antibiotici. Ma se la forma della malattia è batterica, allora devi consultare un medico, ti aiuterà a trovare i farmaci giusti e a valutare la sicurezza del loro uso. La pace e il relax dovrebbero essere forniti in un momento così importante. Qui puoi leggere quale antibiotico è prescritto per la faringite negli adulti.

Eventuali complicazioni nella salute di una donna incinta dovrebbero essere eliminate. Naturalmente, è meglio attuare la prevenzione al fine di prevenire tali situazioni. Durante questo periodo, è importante prendersi cura non solo di te stesso, ma anche del bambino. Potresti anche essere utile informazioni sul trattamento della faringite da granulosi. Sotto il link puoi leggere cos'è la faringite atrofica.

Faringite cronica in gravidanza come trattare

Qualcosa nel mio holo ha cominciato a farmi male, non c'è temperatura, ma un piccolo mal di ossa - un malessere generale. Per il dottore solo domani, ma per non iniziare - ho sciacquato Tantum Verde, sembra che stia cercando di sputarlo il più possibile. Ho una faringite cronica e sembra che abbia cominciato a peggiorare qui. Ho letto che in nessun modo non puoi imbrogliare lugole. Ragazze, a quelli con malattie croniche della gola, come vengono trattati? Quanto è pericoloso un mal di gola per un bambino? Chi ha già vissuto la gravidanza con una gola dolorosa, mi rassicura che tutto è orale.

Ragazze, dimmi, è possibile che la faringite non sia curata affatto? ((Non posso (quasi non appena ho scoperto che ero incinta) Sto ancora guarendo! Abbiamo 12 settimane ((che i dottori non avevano, che non ero E quanti soldi sono stati spesi per questa gola ((al diavolo con i soldi, se solo aiutasse, ma niente mi aiuta ((non c'era una cosa del genere prima (non era cronica (ho già le lacrime per l'impotenza e ho paura per il bambino ((Questo è quello che mi hanno scritto, questo è tutto.

Faringite: cronica, acuta, cause, segni, come trattare Contenuto: Etiologia Classificazione Sintomatologia Diagnosi Trattamento Prevenzione Complicanze faringite Video: mal di gola in un bambino, "Dottor Komarovsky" Malattia faringea che si manifesta con disagio, dolore e mal di gola è chiamata faringite. Questa patologia viene solitamente diagnosticata in persone di mezza età e anziane. Gli uomini si ammalano più spesso delle donne. La faringite è un'unità o un sintomo nosologico indipendente della maggior parte delle patologie respiratorie: infezioni respiratorie acute, SARS, tonsillite, adenoidite nei bambini.

Ragazze, dimmi, chi ha la faringite cronica - come trattarla durante la gravidanza! Onestamente, lui mi ha già affilato, (specialmente quando fuori fa molto freddo) per tutto il tempo che la gola mi graffia il naso - questo mi fa tossire. ENT ha prescritto Aquamaris per la gola e il naso, il risciacquo e Lizobact (non ho ancora provato a succhiarlo). Alla reception, si macchia la gola con una soluzione - questo è sufficiente per una settimana. Lizobact aiuta in questo caso? Forse qualcuno ha altre ricette miracolose! Grazie

per così dire per la prevenzione di raffreddori e faringiti. cosa posso dire che nebulizzatore del compressore. oli e decotti di erbe su di esso non pingoliruesh.legrastvo per ingolyator che aiuta con faringite dell'ordine di mille, uno piace una bottiglia grande per un lungo periodo è sufficiente. e mi fu prescritto il complesso del Picobacteriophage. più olio di eucalipto ma è impossibile. Il pneuma pneumatico irreversibile può iniziare! Oggi ho respirato per la prima volta! Altre notizie: siamo passati attraverso la proiezione, gli ultrasuoni hanno mostrato che la qualità della macchina ad ultrasuoni era eccezionale, l'immagine era chiara, e quando le chiavi erano tre, avevo 7 anni.

Voglio condividere le mie impressioni sulla nostra clinica e sul LCD. Qui l'altro giorno stavo facendo un altro giro di medici, dentista, oculista, otorinolaringoiatra e terapista "incinta". Non mi piaceva l'ufficio del dentista per 5 sedie e un dottore, perché dopo la paziente precedente non ha nemmeno cambiato i guanti, e ha scritto in loro sulla mia lista di bypass e sulla mappa e ha immediatamente iniziato a LORO LORO esaminare i miei denti. Mentre lei era impegnata nel business in pensieri balenò. "e strumenti in generale.

Ragazze, buona giornata a tutti! Ho ora l'undicesima settimana, presto saranno 3 mesi come I B, e per tutto questo tempo ho mal di gola per periodi di tempo. Ho faringite cronica e tonsillite. Vado per inalazione, mi sto prosciugando la gola, sciolgo le pillole che il dottore ha permesso a B. Prima di B. Ovviamente, c'erano problemi alla gola, ma in qualche modo potevo eliminare immediatamente tutto con farmaci letali, ora in connessione con il nuovo stato diventava un problema reale. Chi era lo stesso.

Ragazze, salvate, muoiono.. Il termine è di quasi 30 settimane. Faringite cronica esacerbata. La gola le faceva male come se venisse tagliata da un coltello, poi apparve una tosse secca e le orecchie furono riempite. Il dottore ha prescritto l'olio di pesca nel naso, i gargarismi con la camomilla e l'ingalipt. Ma in ingalipt è scritto in bianco e nero che è controindicato durante la gravidanza. Sì, e come parte della sua solida chimica. Ora la tosse è diventata espettorato, ma non esce, è nella gola. Sto tossendo e questo pezzo di verdura in gola già.

Ragazze, voglio avvertire. Di fronte al fatto che una volta in ospedale per la conservazione a 33 settimane, il medico ha scoperto un intero elenco di malattie croniche nella carta di scambio e solo in preda al panico. La prima diagnosi - pyelonephritis cronico, fu fatta durante la settimana 7 nell'ospedale (fu immagazzinata), i leucociti furono trovati nelle urine. Sono stati trattati con successo, l'ecografia dei reni non ha rivelato anomalie, al momento dalla 7a alla 34a settimana l'urina è stabile idealmente, ma lo stigma è incollato. La seconda malattia cronica - rinite cronica, acquisita quando esaminata da Lor.

Finì la nostra sedicesima settimana, e con essa il 4 ° mese di gravidanza. E che cosa abbiamo: il benessere è buono, anche se a volte la nausea si fa sentire (pensavo che fosse completamente sparita, ma no, succede ancora), la pancetta cresce tranquillamente. Non sento i peli dentro di me, ma con il palmo sento molto come il bambino si muove dentro. Quando sono molto preoccupato, è tutto a posto, metto la mano sul mio basso ventre e cerco di cogliere il movimento. E si scopre))) Il marito ha provato un paio di volte (me.

PROSTURE IN UNA DONNA INCINTA: COSA FARE? Nel cortile, l'autunno è un periodo di pioggia e, purtroppo, frequenti raffreddori. Ognuno di noi almeno una volta ha avuto un naso che cola e mal di gola. Probabilmente, anche tu hai riscontrato questo problema e, molto probabilmente, l'hai affrontato con successo. Ma ora stai aspettando il bambino, e anche piccoli cambiamenti nel benessere ti disturbano. In che modo la malattia influenzerà la salute del nascituro? Le medicine che devono essere prese lo danneggeranno? Cercheremo di parlarvi delle cause più comuni di dolore.

Spesso farmaci prescritti durante la gravidanza: ACTOVEGINO DURANTE LA GRAVIDANZA Aktovegin durante la gravidanza stimola il metabolismo a livello cellulare, aumentando l'accumulo di glucosio e ossigeno, migliorando il loro utilizzo. Actovegin accelera i processi metabolici e aumenta le risorse energetiche della cellula e migliora la circolazione sanguigna. Actovegin prescritto durante la gravidanza, se la donna ha avuto aborti spontanei. In questo caso, Actovegin viene utilizzato per il normale corso della gravidanza e la conservazione del feto. L'uso di actovegin è richiesto per il diabete grave nelle donne con malattie sistemiche. Actovegin durante la gravidanza è anche prescritto per il verificarsi di complicanze.

Malattie, loro origini e metodi di guarigione. L'arciprete Alexy Frost. Parte 1 Malattie e morte sono entrate nella vita umana come risultato della Caduta. Prima di questo, l'uomo non era malato e non conosceva la morte. Allo stesso modo, nella vita del prossimo secolo non ci saranno malattie e vecchiaia. Una persona sarà per sempre giovane, felice, piena di forze creative. Ma è lì, nella vita eterna. E qui, sulla terra peccatrice... PERCHÉ IL POPOLO SOFFRE. Sperimentando dolore e sofferenza, una persona inizia a capire quanto sia imperfetto e fragile in questo mondo e.

Caratteristiche del trattamento della faringite nella pianificazione della gravidanza e del parto

Durante la gravidanza, qualsiasi malattia è percepita dal corpo molto più acuta. Nonostante il fatto che la maggior parte delle donne nella situazione provi a proteggersi dagli effetti di fattori dannosi, molte di loro, tuttavia, prendono freddo. La SARS in donne in gravidanza è spesso difficile e causa complicanze, anche sotto forma di faringite, sebbene quest'ultima possa verificarsi a causa di molti altri motivi.

Qual è la faringite pericolosa durante la gravidanza e come trattarla, perché la maggior parte dei farmaci in questa posizione è controindicata?

Faringite in gravidanza: un quadro clinico

Manifestazioni di faringite dovute alla natura della malattia. Ci sono due forme di esso:

La faringite acuta di solito si sviluppa come una malattia indipendente, che spesso si verifica sullo sfondo di ARVI o sotto l'influenza di fattori irritanti.

Meno comunemente, la faringite acuta è scatenata da vari microrganismi (stafilococchi, streptococchi, pneumococchi) o funghi Candida.

Quando si ispeziona la superficie della mucosa rosso vivo visibile della gola, in alcuni casi è possibile un'ulcera. Nella malattia cronica, il quadro clinico è meno pronunciato, ma si osservano fasi acute che ricordano la faringite acuta.

motivi

La faringite più frequentemente acuta si verifica a causa dell'effetto di vari stimoli sulla mucosa della gola:

  • inalazione di polvere o gas irritanti;
  • mangiare cibo freddo o troppo caldo;
  • ipotermia o surriscaldamento.

La faringite può anche manifestarsi contro altre malattie e infezioni:

Qual è la faringite, le cause e i fattori scatenanti della malattia:

sintomi

I sintomi più comuni della malattia sono:

Se si è verificata faringite sullo sfondo di ARVI o altre infezioni, si aggiungono le manifestazioni di queste malattie;

Nella faringite cronica, si osservano persistenti mal di gola e una sensazione di secchezza delle mucose. Spesso c'è il desiderio di tossire o seccare la tosse.

diagnostica

La diagnosi viene fatta sulla base delle lamentele della donna e se esaminata dalla gola del medico, che, prima di tutto, esclude la tonsillite (angina). Viene anche prelevato uno striscio dalla gola per l'esame batteriologico per identificare l'agente eziologico.

Caratteristiche del trattamento: raccomandazioni, regole che è necessario conoscere

Il trattamento della faringite comune, non infettiva è principalmente finalizzato all'eliminazione di sostanze irritanti. Poiché l'elenco dei farmaci approvati per le future madri è molto limitato, si raccomanda di sbarazzarsi della malattia, osservando i seguenti punti;

  1. La stanza dovrebbe essere sempre fresca e fresca.
  2. Dal menu è necessario escludere prodotti che irritano la mucosa (piatti speziati, cibi duri e freddi, bevande gassate). Il cibo dovrebbe essere morbido e caldo.
  3. Per inumidire la membrana mucosa, è accettabile usare spray a base di acqua di mare e bere molta acqua calda.
  4. Fare gargarismi con brodi di erbe medicinali darà un effetto calmante e antisettico.

Tali misure, nella maggior parte dei casi, è sufficiente che il mal di gola ritorni alla normalità.

Dr. Komarovsky racconta le caratteristiche del trattamento durante la gravidanza:

medicazione

  • farmaci antibatterici e antisettici di azione locale - spray con oli essenziali, fusafungina o biclotymol. Consentito durante la gravidanza significa - Miramistina, Geksoral, Chlorophyllipt, Tantum Verde.
  • per gargarismi - soluzione di furatsilina o soluzioni saline.

Farmaci per il trattamento della faringite

Rimedi popolari

Si consiglia inoltre di bere latte tiepido con miele e burro.

fisioterapia

Nel trattamento della faringite, l'inalazione della gola con un nebulizzatore è ampiamente utilizzata. È usato per idratare le mucose e, in alcuni casi, per irrigarle con un farmaco. Come soluzione viene usato il cloruro di sodio ordinario, a cui si aggiungono farmaci o decotti di erbe.

In assenza di tale dispositivo, l'inalazione può essere eseguita respirando la bocca aperta sul vapore per 5 minuti. Si usano brodi di erbe o soluzioni di soda (un cucchiaino per un bicchiere d'acqua).

Cos'è una malattia pericolosa

La faringite infettiva è pericolosa durante la gravidanza perché:

  • molti virus possono attraversare la placenta, che porta all'infezione intrauterina del feto;
  • alcuni hanno un effetto tossico diretto sul feto, influenzano negativamente i processi di crescita e causano anormalità congenite.

Nelle diverse fasi della gravidanza, il pericolo si manifesta nel modo seguente:

  1. Dal momento del concepimento fino a 14 settimane (1 trimestre), si svolge una deposizione attiva degli organi interni del feto. L'immunità della mamma si sta indebolendo in questo momento e non può respingere completamente gli attacchi degli agenti patogeni. La progressione della malattia in questo periodo può portare ad aborto spontaneo (aborto spontaneo).
  2. Nei periodi successivi (2-3 trimestri), l'infezione può portare all'insufficienza placentare, all'ipossia fetale e, di conseguenza, ritardarne lo sviluppo.
  3. Nell'ultimo trimestre, la malattia porta a distacco della placenta, sanguinamento e travaglio prematuro.

Pianificazione e trasporto di un bambino con forma cronica

La faringite cronica non è spesso una malattia indipendente. Può essere una manifestazione di altri problemi nel corpo:

Recenti studi hanno dimostrato che la faringite cronica nella maggior parte dei casi si verifica quando la malattia esofagogena, quando il contenuto dello stomaco viene rigettato nell'esofago e l'acido cloridrico irrita costantemente la gola. Oppure potrebbe essere dovuto a rinite cronica o problemi alle tonsille.

Idealmente, ogni gravidanza dovrebbe essere pianificata e la donna dovrebbe sottoporsi a un esame completo e, se necessario, al trattamento delle malattie. Ma più spesso accade il contrario, così la futura mamma ha bisogno di prendere tutte le misure preventive per prevenire il peggioramento della faringite cronica. Quando l'esacerbazione della malattia è un trattamento sintomatico.

Recensioni sul trattamento durante la gravidanza e l'allattamento nel nostro video:

prevenzione

La prevenzione della faringite e di eventuali malattie fredde dovrebbe essere costante durante tutta la gravidanza. Per questo è necessario:

  • camminare di più all'aria aperta;
  • osservare il regime del sonno e del riposo, in modo da non sovraccaricare;
  • prestare particolare attenzione alla nutrizione e all'assunzione di vitamine;
  • evitare luoghi affollati;
  • in caso di qualsiasi indisposizione, consultare immediatamente un medico.

prospettiva

In assenza di complicazioni e assistenza tempestiva al corpo, i sintomi della faringite di solito scompaiono entro 3-4 giorni. Le persone raramente vanno dal dottore con mal di gola: in una persona normale, la faringite virale può passare senza farmaci.

Ma è molto importante ricordare che durante la gravidanza qualsiasi virus o batterio può causare gravi conseguenze per il bambino e la futura madre. Pertanto, non si può aspettare il "self pass", ma il più presto possibile contattare uno specialista.

Trattamento della faringite durante la gravidanza e il suo effetto sul feto

La faringite durante la gravidanza si incontra abbastanza spesso, poiché l'immunità di una donna, fino alla nascita, si riduce naturalmente.

Un tale indebolimento della protezione del corpo è necessario affinché il feto non sia percepito come un corpo estraneo, che deve essere rifiutato. Per un bambino, qualsiasi malattia della madre durante la gravidanza è pericolosa.

L'effetto della faringite all'inizio della gravidanza nel 1 ° trimestre e oltre

Quando trasporta un bambino, il corpo è in uno stato speciale, quando tutti i processi in esso procedono con un aumento dello stress. Qualsiasi infezione a questo punto rappresenta un serio pericolo.

Nel 1 ° trimestre di gravidanza

A questo punto, il feto è particolarmente suscettibile alle tossine, che vengono rilasciate da virus e batteri nel corso della loro vita. La placenta, che dà al bambino non ancora nato una protezione abbastanza buona, creando una barriera placentare, compare solo dopo 12 settimane.

Prima di questo, nelle prime fasi della gravidanza, l'embrione è quasi indifeso. Inoltre, tutti i processi che si verificano nel corpo causano un sovraccarico. Di conseguenza, per ridurli, l'immunità nella faringite aumenta drasticamente e provoca il rifiuto del feto.

Durante il primo trimestre con lo sviluppo di faringite, e non necessariamente forte, il rischio di conseguenze come l'aborto o l'aborto falliti è alto.

È anche impossibile escludere le violazioni nel processo di deposizione degli organi del futuro bambino, ed è per questo che dopo la nascita possono verificarsi gravi patologie e deformità L'effetto sul feto della faringite all'inizio del suo sviluppo è il più forte e il più pericoloso.

Nel 2 ° trimestre di gestazione

Il periodo è relativamente calmo per una donna, dal momento che tutti i sistemi e gli organi sono già completamente adattati ai nuovi processi e la placenta ha creato un'ulteriore barriera alle tossine e ai patogeni.

Il principale pericolo per il nascituro in questo momento è la fame di ossigeno.

Con la faringite, c'è un gonfiore della gola, a causa del quale il volume di ossigeno che entra nel corpo diminuisce. Ancora più aggravato dalla condizione di una tosse isterica, che appare a causa di mal di gola.

Come risultato dell'ipossia, il feto sviluppa un soffocamento lento, che spesso causa aborti tardivi o parto prematuro.

Quando una donna è più vicina alla fine del sesto mese di gravidanza e il feto è stato esposto a grave carenza di ossigeno, può essere sollevata la questione del permesso precoce per il parto, con il bambino che rimane nell'incubatore.

Se la malattia durante la gravidanza non porta a una pericolosa mancanza di ossigeno nel sangue della madre e le condizioni del bambino sono normali, la gravidanza viene preservata e la malattia viene trattata con farmaci approvati durante il periodo di gestazione.

3 trimestre di gravidanza

In questo periodo di gravidanza, anche la faringite acuta non rappresenta un serio pericolo per il nascituro. Tutti i sistemi e gli organi sono già formati e la barriera placentare è molto forte e previene l'infezione intrauterina.

Il rischio per il bambino e la donna è solo se il corpo della donna in travaglio è molto debole e non può frenare l'agente causale della malattia. In questo stato, la minaccia per il feto è principalmente dovuta ai rischi per la vita della madre.

Nella stragrande maggioranza dei casi, se c'è un'infiammazione alla gola negli ultimi mesi di trasporto di un bambino, non c'è pericolo per lui.

Il rischio di infettare il bambino si verifica solo dopo la nascita, quando la madre, se la sua faringite è batterica, fungina o virale, può infettarlo con patogeni patologici. Con la faringite allergica è impossibile.

Controindicazioni e conseguenze per il bambino

Faringite in donne in gravidanza nei periodi successivi e dopo il parto porta alle seguenti restrizioni:

  • l'allattamento al seno è possibile solo dopo il recupero definitivo della donna, perché altrimenti il ​​rischio di infezione del bambino è alto;
  • Restrizione del contatto tra madre e figlio fino al completo recupero.

La malattia infiammatoria ha un effetto negativo sul feto e, dopo la nascita, il bambino richiede un monitoraggio medico particolarmente attento.

L'immunità di un neonato la cui madre aveva avuto la faringite, specialmente in forma acuta, è ridotta dai primi giorni di vita. Di conseguenza, il bambino avrà una tendenza alle infezioni batteriche e virali.

In questo caso, lo sviluppo della malattia è generalmente rapido e il suo trattamento può essere ritardato.

Durante la gravidanza, è controindicato, se non è assolutamente necessario, assumere farmaci che attraversano la barriera placentare.

Possono seriamente disturbare lo sviluppo del bambino (specialmente nella prima metà della gravidanza) e causare uno sviluppo fisico anormale del feto e l'inadeguata formazione del sistema nervoso centrale.

Come e cosa trattare la faringite acuta e cronica durante la gravidanza

Il trattamento della faringite durante la gravidanza deve essere rigorosamente sotto la supervisione di un medico. L'automedicazione può causare gravi danni al feto e portare a gravi conseguenze.

Anche prima di visitare un medico, una donna dovrebbe abbandonare prodotti che irritano la gola e aggravano la situazione. Questi includono:

  • salato;
  • acute;
  • calda;
  • freddo;
  • prodotti con una consistenza ruvida.

Il cibo per la malattia ha bisogno di un morbido, preferibilmente liquido.

Bevi molti liquidi per ridurre la concentrazione di tossine nel corpo e velocizza la loro eliminazione. Particolarmente utile è il latte riscaldato con miele, che ammorbidisce i tessuti della faringe ed elimina il solletico, che provoca la tosse.

Il trattamento della faringite durante la gravidanza viene effettuato principalmente con l'uso di droghe locali, che sono molto meno penetrate nel sangue. Faringite acuta durante la gravidanza è trattata come segue:

  • trattamento antisettico della gola - la clorexidina è prescritta sotto forma di spray, ingalipt, miramistina, cameton, hexasprey, tantumverde, clorofilitico. L'elaborazione viene solitamente effettuata ogni 4 ore;
  • lecca lecca con effetti immunomodulatori - faringeoz, lisobato. Il loro uso è possibile in qualsiasi fase della gravidanza. Solitamente assegnato per sciogliere 2 compresse 3 volte al giorno;
  • gargarismi con soluzione di furatsilina o soluzione di sale marino - nei primi giorni della malattia, la procedura viene eseguita fino a 10 volte;
  • complesso vitaminico contenente vitamine A e C;
  • farmaci antipiretici a base di paracetamolo che verranno prescritti da un medico. Panadol è più comunemente usato;
  • risciacquare il naso con spruzzi di acqua marina, come acquamarina.

È anche possibile assumere antistaminici in forma liquida, come fenistil e zyrtec. Ti permettono di rimuovere il gonfiore della gola ed eliminare l'impulso di vomito.

Gli antibiotici sono consentiti solo come ultima risorsa in caso di polmonite, ascesso faringeo o tracheite purulenta attaccate alla faringite.

La faringite cronica durante la gravidanza viene trattata in un altro modo. Quando questa terapia è prescritta:

  • risciacquo con 1% di soluzione salina ogni 3 ore;
  • inalazioni ultrasoniche con acqua minerale;
  • lubrificazione della parete faringea posteriore con una soluzione di vitamina A nell'olio di noce;
  • riassorbimento di farmaci immunostimolanti locali;
  • assunzione di vitamina A orale;
  • cauterizzazione con azoto liquido di grandi granuli nella forma granulare della malattia.

Il trattamento della faringite nelle donne in gravidanza può essere effettuato con l'uso di metodi tradizionali, ma solo in consultazione con il medico curante.

  • inalazione su patate;
  • gargarismi con un estratto di acqua di propoli;
  • gargarismi con decotto di camomilla, calendula o salvia;
  • gargarismi con succo di patate;
  • risciacquo succo di barbabietola.

Per curare la faringite e non danneggiare il nascituro, è necessario effettuare la terapia, coordinandolo strettamente con il medico.

Cosa fare mamme che allattano, posso allattare al seno

Le donne che allattano usano farmaci con meno restrizioni per faringite rispetto alla gravidanza.

Ciò è dovuto al fatto che l'alimentazione fino al momento del completo recupero è completamente interrotta e il corpo del bambino non è influenzato dai farmaci che entrano nel latte. Tutto il trattamento deve essere concordato con il medico.

Quando è possibile riprendere l'alimentazione dopo aver completato il ciclo di terapia, il medico dirà. Al momento del trattamento, quando la malattia è virale, batterica o fungina, la madre dovrebbe smettere di comunicare con il bambino, se possibile.

Faringite per una donna incinta è un test abbastanza serio. La terapia deve essere effettuata immediatamente dopo i primi sintomi. Non puoi supporre che le malattie della gola non influenzino lo sviluppo del feto e non puoi affrontare il loro trattamento.

Trattamento della faringite durante la gravidanza

Faringite, almeno una volta in ogni vita, ogni donna è malata. E durante la gravidanza, il rischio di contrarre questa malattia aumenta più volte. Quanto è pericoloso il mal di gola per le future mamme e come può essere trattato?

Qual è la faringite?

La faringite è un'infiammazione della parete posteriore faringea. Dalla natura del decorso della malattia può essere acuta o cronica.

La faringite acuta si verifica all'improvviso e dura per diversi giorni. La malattia si manifesta con secchezza e mal di gola, dolore moderato durante la deglutizione, a volte un leggero aumento della temperatura (fino a 37,5-38 gradi).

Nel 70% dei casi, i virus sono la causa dell'infiammazione, meno spesso - batteri e funghi. Questo spiega perché lo streptococco è un frequente compagno di raffreddori. Durante la gravidanza, la probabilità di infezione aumenta a causa di un indebolimento del sistema immunitario della donna.

La faringite cronica si manifesta a lungo, con esacerbazioni periodiche. I sintomi di questa forma della malattia variano a seconda del grado di danno alla mucosa faringea:

  • Nella fase iniziale (faringite catarrale), il paziente è preoccupato per la secchezza e il gonfiore della gola, che sono aggravati dopo una lunga conversazione, inalando aria gelida.
  • Con moderata gravità della malattia (faringite granulare), la cicatrizzazione aumenta, ci sono lamentele sulla sensazione di un nodulo alla gola. Sul retro della faringe, il dottore trova la pelle rossa. La mucosa acquisisce una superficie lucida "laccata".
  • L'ultimo grado di infiammazione (faringite atrofica) è caratterizzato da difficoltà di deglutizione, dalla comparsa di odore sgradevole dalla bocca. La parete posteriore della faringe è ricoperta di croste secche. Il medico diagnostica il diradamento della mucosa.

In tutte le fasi, i pazienti soffrono di tosse secca e persistente. Le esacerbazioni sono più spesso osservate nel periodo autunno-primavera.

I fattori che contribuiscono allo sviluppo della faringite cronica durante la gravidanza includono:

  • riduzione delle difese corporee
  • raffreddori frequenti,
  • esofagite da reflusso (bruciore di stomaco),
  • carie,
  • infiammazione dei seni paranasali,
  • diabete mellito
  • inalazione di aria polverosa.

Affinché la malattia non guarisca, è importante cercare aiuto da un ENT o da un medico generico in tempo utile.

Possibili complicazioni

Avviare la faringite è pericoloso perché l'infiammazione può diffondersi ai tessuti vicini. Questa situazione minaccia una donna con laringite (infiammazione della laringe), tracheite e in alcune situazioni - polmonite.

La faringite acuta all'inizio della gravidanza può influire negativamente sul bambino: esiste il rischio di ipossia intrauterina o sindrome da ritardo fetale. Pertanto, è necessario un trattamento tempestivo.

Come trattare?

  • Bere bevande calde e "lubrificanti" alla gola - latte con miele, gelatina, tè con marmellata di lamponi,
  • dare pace alla gola - astenersi da conversazioni prolungate, grida, canti,
  • fare caldi pediluvi,
  • di notte metti impacchi alla gola con spirito di canfora,
  • mangiare cibi leggeri, per lo più morbidi - cereali, purè di patate, zuppe, carne e verdure, carne macinata,
  • per il momento della malattia, rifiutare cibi piccanti, salati, acidi, troppo freddi e troppo caldi,
  • evitare l'inalazione del fumo di tabacco,
  • umidificare l'aria in casa (usare umidificatori speciali o mettere una bacinella d'acqua nella batteria),
  • più spesso in aereo la stanza.

Lo schema del trattamento farmacologico della malattia è determinato dal medico individualmente.

In caso di faringite acuta durante la gravidanza, di solito vengono prescritti:

  • Trattamento della parete faringea posteriore con soluzioni antisettiche e antinfiammatorie. Puoi fare i gargarismi con un decotto di camomilla, calendula, clorexidina, Miramistina o utilizzare spray per inalazione locali (ammesso per l'uso in gravidanza in ingalipt, Tantum Verde, Hexaspray, Kameton).
  • Riassorbimento delle losanghe con effetto immunomodulatore (Lizobact o sotto la supervisione di un medico nel terzo trimestre - Esalisi). I batteri benefici inclusi nei preparati aumentano l'immunità locale della mucosa della gola e aiutano a trattare rapidamente l'infiammazione.
  • Nell'edema grave della faringe, le membrane mucose sono macchiate di agenti leganti - una soluzione collare o una soluzione al 5% di tannino-glicerina.
  • Se non c'è reazione allergica, è possibile sciogliere il miele sotto la lingua tra i pasti: 1 cucchiaio da dessert 2-3 volte al giorno.

Con un aumento della temperatura di oltre 37,5 gradi, viene mostrato il paracetomolo (Panadol).

Altrimenti, il trattamento della faringite cronica. In questa forma della malattia, il gonfiore nella gola non è osservato o è molto piccolo. I pazienti sono mostrati:

  • Risciacquare con una soluzione all'1% di cloruro di sodio o acqua di mare ogni 2-3 ore.
  • Inalazioni ultrasoniche con acque minerali (Borjomi, "Bjni").
  • La parte posteriore della faringe viene lubrificata con preparazioni idratanti - una soluzione di acetato di retinolo in olio di noce o una miscela di vitamina A con olio di olivello spinoso (in un rapporto di 2: 1).
  • L'uso di immunomodulatori locali sotto forma di losanghe (Lizobact) è utile.
  • Assunzione di vitamina A per via orale (2 gocce, 2 volte al giorno).
  • In caso di faringite granulare, i sigilli del tessuto linfoide vengono bruciati con acido tricloroacetico. Grandi granuli vengono rimossi con azoto laser o liquido.
  • Nella complessa terapia della faringite atrofica, vengono utilizzate inalazioni con agenti diluenti (acetilcisteina). Nelle forme gravi della malattia, sono mostrati i blocchi faringei - iniezioni di novocaina con aloe nella parte posteriore della faringe. A discrezione del medico, possono essere prescritte iniezioni intramuscolari di farmaci che stimolano i processi rigenerativi nelle mucose (Solcoseryl o Actovegin).

Da fisioterapia sono usati:

  • terapia magnetica
  • applicazioni di fango sulla regione sottomandibolare.

Nell'identificare la patologia di base che ha causato la faringite cronica, adottare misure per combatterlo. Ad esempio, se l'infiammazione si trova nei seni paranasali, il medico può prescrivere il loro lavaggio. Se si sospetta esofagite da reflusso, il paziente viene inviato a un appuntamento con un gastroenterologo.

Proibito per faringite

  • Gargarismi con soda, iodio, soluzioni alcoliche. Sciogli i lecca lecca con il mentolo. Tutti questi strumenti asciugano la mucosa.
  • Abuso vasocostrittore gocce dal comune raffreddore. Irritano la gola.
  • Bere più di 2 litri di liquidi al giorno (comprese zuppe, verdure e frutta). Durante la gravidanza, l'acqua in eccesso minaccia lo sviluppo di edema.

Il programma "School of Doctor Komarovsky" parla del trattamento dei raffreddori durante la gravidanza:

  • Condividi Con I Tuoi Amici

Altri Articoli Sul Trattamento Del Naso

Trattamento della tonsillite cronica a casa

L'infiammazione cronica delle tonsille si sviluppa più spesso dopo una forma acuta di mal di gola, se il trattamento era anormale o non completato. I restanti focolai di infezione quando esposti a condizioni avverse esterne o interne provocano lo sviluppo di processi infiammatori e l'angina viene periodicamente esacerbata.

Come fare i gargarismi con la soda e il sale

In caso di malattie della gola, è prescritto il risciacquo. Questa procedura è progettata per ridurre l'infiammazione delle membrane mucose, ridurre il gonfiore e il dolore e sopprimere gli organismi che causano malattie.